Master ADMSI, Obiettivi formativi

L'obiettivo generale di questo corso di Master è quello di formare figure professionali, architetti e ingegneri, qualificate, con competenze approfondite nell’ambito:

  • della valutazione dell'integrità strutturale,
  • del degrado dei materiali,
  • dell'invecchiamento e dell'ispezione di strutture e infrastrutture,

nonché con solide conoscenze:

  • delle tecniche tradizionali e innovative per il rinforzo e la riabilitazione delle stesse.

Dunque, il corso post-laurea fornisce:

  • le nozioni teoriche e applicative necessarie per rilevare l'esistenza, la formazione e la crescita di danni, difetti e anomalie nei sistemi strutturali,
  • i principali metodi per l’elaborazione dei dati raccolti mediante strumentazioni tradizionali e innovative,
  • gli approcci qualitativi e le tecniche computazionali più avanzate per la modellazione e l’analisi della risposta meccanica di strutture e infrastrutture,
  • le principali tecnologie per il rinforzo e la riabilitazione delle stesse.

Gli allievi, al termine del corso, avranno acquisito gli strumenti necessari per:

  • rilevare i difetti e le anomalie nei componenti strutturali,
  • le tecniche per l’accurata modellazione e l’efficiente analisi degli stessi,
  • le competenze utili per individuare gli interventi più opportuni.

Il programma è rivolto, dunque, a neo-laureati che desiderano sviluppare carriere nel campo dell'integrità strutturale, e agli architetti e ingegneri che desiderano acquisire una qualifica post-laurea riconosciuta nell’ambito della diagnostica, del monitoraggio e degli interventi.

Questo programma è specificamente progettato per fornire a laureati, architetti e ingegneri, le competenze necessarie per perseguire una carriera di successo, destinati al reclutamento da parte di aziende e organizzazioni a livello nazionale e internazionale, operanti nei settori di interesse.

 

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma