modalità di iscrizione

L’ammissione al Master avviene previa valutazione del titolo universitario, finalizzata a verificare la validità del titolo rispetto al livello del Master e la sua appartenenza ad una delle classi di laurea indicate nel Bando di ammissione.

 

E’ prevista, inoltre, una prova di ammissione al Master, che consisterà in un colloquio vertente su argomenti affini agli insegnamenti del Master.

 

Dovranno procedere all’immatricolazione soltanto i vincitori, ossia i candidati collocati utilmente nella graduatoria degli ammessi. 

 

Al termine della valutazione dei titoli di accesso o dell’eventuale prova di ammissione verrà redatto un elenco degli ammessi che sarà pubblicato sulla pagina web di ciascun Master. La pubblicazione dell’elenco degli ammessi ha valore di notifica a tutti gli effetti.
Se il numero dei candidati risulterà eccedente rispetto al numero dei posti disponibili, i candidati saranno inseriti in apposita graduatoria di merito e saranno ammessi al Master solo coloro che si saranno collocati tra i vincitori nella suddetta graduatoria; i candidati che risulteranno idonei saranno ammessi al Master solo a seguito di rinuncia di uno o più vincitori.

 

PROCEDURA DI PAGAMENTO:
I candidati ammessi al Master dovranno effettuare il pagamento della prima rata o rata unica della quota di iscrizione indicata nel documento Dettaglio corso di ciascun Master entro e non oltre il 15 febbraio 2019.

 

1) Per effettuare il pagamento, occorre utilizzare esclusivamente il modulo personalizzato da stampare attraverso il sistema Infostud 2.0 con la seguente procedura: accedere a Infostud con matricola e la password dalla pagina https://www.uniroma1.it/it/pagina-strutturale/laureati, selezionare nell’ordine: Master - Primo anno - inserire il codice identificativo del corso: - Prosegui - Stampa.

2) Dopo aver stampato il modulo da Infostud, il pagamento va effettuato presso Unicredit, istituto cassiere dell'Università, secondo una delle modalità illustrate alla pagina https://www.uniroma1.it/it/pagina/come-pagare

Nel caso in cui le procedure di ammissione abbiano prodotto un elenco di ammessi, ai sensi dell’art. 10 co. 1 del “Regolamento”, l’ammesso al Master che non paghi la prima rata entro il 15 febbraio 2019 dovrà versare una sovrattassa di ritardato pagamento pari ad euro 65,00; qualora il pagamento della prima rata venga effettuato dopo 60 giorni dal termine del 15 febbraio 2019 la sovrattassa sarà dovuta in misura doppia rispetto a quella ordinaria.

 

Nel caso in cui le procedure di ammissione abbiano prodotto una graduatoria di merito ai sensi dell’articolo 10 co.2 del “Regolamento” e siano presenti studenti idonei che potrebbero subentrare, l’ammesso all’immatricolazione che non paghi la prima rata entro il 15 febbraio 2019 sarà considerato rinunciatario. Una eventuale immatricolazione dello stesso potrà avvenire solo dopo il completo scorrimento della graduatoria. La data ultima per l’effettuazione del pagamento della SECONDA RATA è il 30 maggio 2019; il mancato rispetto dei termini di pagamento della seconda rata determina l’applicazione della sovrattassa di ritardato pagamento. Qualora il pagamento della seconda rata venga effettuato dopo 60 giorni dalla scadenza prevista nel bando, la sovrattassa sarà dovuta in misura doppia rispetto a quella ordinaria.

Oltre le scadenze previste, non è consentita la predisposizione online dei rispettivi moduli di pagamento dal sistema Infostud 2.0, pertanto sarà necessario, se autorizzati a perfezionare l’iscrizione, a farne richiesta al Settore Master email: settoremaster@uniroma1.it.