Seminario internazionale 1915: East meets west

martedi 1 dicembre 2015 ore 9.30 
Facoltà di Architettura - Aula Fiorentino
Via Gramsci 53, Roma

 

Il 2015 vede la ricorrenza del centenario delle esposizioni internazionali di San Francisco e di San Diego, volute per celebrare il completamento e l’apertura del canale di Panama; entrambi gli eventi rivestono un’importanza commerciale e culturale di grande rilievo per l’avvio di più intensi rapporti internazionali di livello globale.

La partecipazione all’esposizione di San Francisco dell’Impero Ottomano, dell’Impero Giapponese e della Repubblica Cinese rivestono un forte significato simbolico, rappresentando l’adesione di paesi che si incontrano dagli estremi degli Oceani Atlantico e Pacifico. I padiglioni degli architetti statunitensi sperimentano tutte le ipotesi possibili, dal neoispanico di Charles Grosvenor Goodhue al classicismo organico di Bernard Maybeck agli inediti virtuosismi di Louis Mullgardt. Il padiglione italiano, affidato a Marcello Piacentini, è concepito come una “cittadella italiana”, mentre per la prima volta  una  mostra organica di pittura futurista viene ospitata negli Stati Uniti d’America.

La giornata di studio, organizzata dalla Presidenza, dalla Biblioteca Centrale della Facoltà di Architettura e dall’associazione Embrice 2030 si propone di ricordare le esposizioni per indagarne il significato storico e il lascito culturale e per avviare un confronto internazionale sia sul piano più ampio del significato storico ed  economico, che sul quello specificamente architettonico.

Le presentazioni saranno tenute in italiano e in inglese

PROGRAMMA

9,30 Accoglienza e saluti
Anna Maria Giovenale, Preside Facoltà di Architettura
Fernando Berguido, Ambasciatore di Panama in Italia
Laura Armiero, Direttrice Biblioteca Centrale Architettura
Emma Tagliacollo, Presidente Associazione di Promozione Sociale
Embrice 2030
 
10.00 – 10.30 Roberto Bermúdez, Ambasciata di Panama, Sintesi dei fatti
notevoli riguardanti il canale
 
10.35 – 11.40 Mediterraneo coordina Pierluigi Serraino
Piero Spagnesi, Università Sapienza Roma, Marcello Piacentini e gli USA
Paolo Girardelli, Boğaziçi University, Between exoticism and modernity.
Ottoman participation to the international expositions in the United States,
1876-1915
 
11.45 – 13.40 Asia coordina Pierluigi Serraino
Miyuki Aoki, Istanbul Technical University, A Golden Temple beside the
Golden Gate: Perceptions and Representations of Japan in the 1915 San
Francisco Exposition
Carlo Laurenti, Istituto di Scienze dell'uomo, Rimini, Il Padiglione della
Repubblica Cinese alla Exhibition di San Francisco
 
14.30 – 16.15 Stati Uniti d'America coordina Antonella Greco
Pierluigi Serraino, University of California Berkeley, Gli edifici di Louis
Christian Mullgardt a San Francisco e il suo contributo all’architettura
USA del Pacifico
Carlo Severati, APS embrice 2030, Le esposizioni di San Diego e San
Francisco nel quadro dell’architettura USA 1886-1929
Antonella Greco, Università Sapienza Roma, Futuristi italiani negli USA,
1913-1915
 
16.30 – 17.30 Dibattito e conclusioni coordina Carlo Severati