Home

Il Centro di Ricerca per le Scienze applicate alla Protezione dell’Ambiente e dei Beni Culturali dell’Ateneo “Sapienza” è una rete integrata di competenze e servizi la cui “missione” è lo sviluppo e la promozione della ricerca e dell’innovazione nel settore della conservazione dell’ambiente e delle conoscenze correlate ai beni culturali.

schema attività

Le attività del CIABC si articolano secondo le seguenti direttive:


1. Sviluppo di reti di collaborazioni caratterizzate dal continuo scambio di competenze e tecnologie. Il Centro possiede al suo interno competenze per lo sviluppo di sistemi e metodi innovativi dedicati alla conservazione dell’ambiente e dei beni culturali.

2. Il Centro promuove lo sviluppo di attività e ricerche scientifiche che siano applicabili agli interessi di avanzamento tecnologico delle PMI.

3. Il Centro promuove la cooperazione tra il centro medesimo (tramite le sue attività e competenze) e istituzioni nazionali ed internazionali che operano nell’ambito della protezione dell’ambiente e dei beni culturali.

4. Il Centro promuove iniziative atte alla riqualificazione dell’ambiente , alla valorizzazione di siti di interesse archeologico (outdoor), di strutture dedicate alla salvaguardia dei beni culturali indoor (musei e spazi espositivi)

5. Il Centro rende disponibili competenze che sarebbero, altrimenti, difficilmente disponibili, attraverso la condivisione di progetti di innovazione e di figure professionali, dotate di conoscenze teoriche e di significative esperienze complementari.

6. Il Centro riunisce 53 professori e ricercatori appartenenti a 6 Dipartimenti (Biologia Ambientale, Biologia e Biotecnologie “Charles Darwin”, Chimica, Fisica, SBAI-Scienze di Base e Applicate per l’Ingegneria, Scienze della Terra) 
 

Bando collaborazione esterna

Bando di collaborazione esterna - Analisi palinologiche su campioni di sedimento provenienti da sondaggi realizzati nell’area del Foglio Geologico 348 Antrodoco e nel Bacino intermontano di Montereale, AQ