Menu Principale

Nuovo PRG Comune di L'Aquila

Lunedì, 1 Febbraio, 2016

Ai fini della redazione degli elaborati propedeutici alla definizione del nuovo PRG di L’Aquila, il CIRBISES (già CIRBFEP) è stato coinvolto per sviluppare diverse attività, prima fra tutte la raccolta e selezione degli elaborati naturalistici e paesaggistici redatti in passato e disponibili presso le amministrazioni pubbliche e nella letteratura tecnico-scientifica. Sulla base della documentazione raccolta e di informazioni inedite e originali è stata effettuata l’analisi territoriale d’area vasta relativa al comune di L’Aquila e ad un’ampia area circostante definita sulla base di caratteri ambientali, di uso antropico e amministrativi. Tale analisi è stata finalizzata alla rappresentazione e valutazione dell’estensione e distribuzione del patrimonio naturale e seminaturale attuale e delle sue relazioni spaziali e funzionali con i sistemi agricoli e urbanizzati presenti nel territorio in esame. Successivamente è stata elaborata la carta dello stato di conservazione del territorio comunale basata sulla riclassificazione, in termini di artificializzazione, emerobìa e distanza dallo stadio vegetazionale maturo, delle coperture e usi del suolo. Tale elaborato ha permesso di valutare il grado di trasformazione delle differenti porzioni del territorio comunale enfatizzando i caratteri fisionomici delle diverse coperture vegetali e discriminando le alterazioni determinate dalle tipologie di uso del suolo (artificiali ed agricole). In aggiunta ai suddetti elaborati è stato prodotto uno studio propedeutico alla definizione delle aree core della rete ecologica territoriale.

 

Maggiori informazioni sul sito del Comune di L'Aquila