Menu Principale

Paesaggi umani: politiche socio-ambientali e urbanità

 

Lo spazio locale è uno spazio di incontro, conflitto e commistione tra processi socio-economici globali e istanze territoriali, in continua tensione tra conformità a regimi di governance esogeni ed autonomia di decisione: una trama in cui si intrecciano attori, interessi, idee e narrative. Le nuove condizioni socio-economiche post-crisi e il fenomeno del cambiamento climatico sono certamente fra le più rilevanti dinamiche globali ad investire lo spazio locale contemporaneo. Il tema ambientale e quello territoriale si saldano oggi a descrivere un’arena di azione collettiva e politica dove comunità e amministrazioni possono costruire una risposta al cambiamento climatico, un supporto allo sviluppo locale e un migliore gestione del patrimonio ambientale attraverso configurazioni sistemiche sperimentali e contestate.

Le proposte potranno riguardare, sebbene non in modo esclusivo, i seguenti argomenti:

  • Governance locale partecipativa: teorie, pratiche e critiche;
  • Amministrazione, attori economici e comunità locali nella governance socio-ambientale;
  • Innovazione sociale;
  • Città e comunità resilienti;
  • I beni e servizi pubblici fra stato, mercato e collettività;
  • Nuovi movimenti sociali urbani.