Notizie

Italian

  • Apertura iscrizioni.

    Le iscrizioni al Laboratorio "ANALISI TESTUALE - T-LAB" (Prof. Stefano Nobile), previsto per i giorni 26,27 e 28 Settembre ore 09.00-13.00, si apriranno mercoledì 13 Settembre alle ore 14.00.

    • Il Laboratorio si svolgerà in presenza (numero limitato di posti).
    • Link al modulo

    Pubblicata



  • Incarico workshop prodotti grafici.
    Verifica preliminare n.7 Prot. 926 - Incarico workshop prodotti grafici.

    Pubblicata



  • Apertura iscrizioni.
    Le iscrizioni al Laboratorio "EXCEL AVANZATO" (dott. Andrea Amico), previsto per i giorni 24, 25 e 26 Maggio ore 9.30-13.30, si apriranno mercoledì 11 maggio alle ore 14.00.
    Il Laboratorio si svolgerà in presenza (numero limitato di posti).
     

    Pubblicata



  • Riservato ai dipendenti in servizio delle amministrazioni pubbliche.

    Siamo lieti di annunciare che il Master interuniversitario di II livello in Metodologia e Tecniche Avanzate di Ricerca Sociale (MeTARS) ha aderito al Progetto PA 110 e lode, riservato ai dipendenti in servizio delle amministrazioni pubbliche.
    Il programma prevede una sensibile riduzione delle tasse per i dipendenti delle amministrazioni pubbliche (500 euro in meno all’atto dell’iscrizione e rimborso del 50% dell’importo versato al termine del Master).

    Il bando è pubblicato al seguente link
    Il termine per la presentazione delle domande di ammissione è il 16 febbraio 2024.
     


    Pubblicata



  • Vita e Relazioni sociali ai tempi dell’emergenza Covid-19
     
    Il Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale (CoRiS) ospiterà come ogni anno la Giornata di studio in onore di Gianni Statera. Il focus dell’incontro è rappresentato dai mutamenti che l’emergenza sanitaria e il lockdown hanno comportato e continuano a comportare sul nostro modo di vivere la quotidianità e le relazioni con gli altri. Saranno presentati nell’occasione i principali risultati di un’indagine, condotta tra aprile e maggio 2020, a cui ha partecipato un folto gruppo di docenti e di giovani studiosi del Dipartimento (link per scaricare gratuitamente il volume a cura dei proff. Carmelo Lombardo e Sergio Mauceri: https://ojs.francoangeli.it/_omp/index.php/oa/catalog/book/566).
     
    • ID riunione: 878 6834 5048
    • Passcode: 776779  

     

    La registrazione integrale dell'evento è disponibile al seguente link: https://www.youtube.com/watch?v=psNV0gcHSMw&feature=youtu.be 


    Pubblicata



  • La scadenza di invio delle candidature è il 31 Maggio 2023.

    Si comunica agli studenti iscritti al Corso di Laurea in Scienze dello Sviluppo e della Cooperazione Internazionale (curriculum Socio-Politico-Economico) che nella sezione Amministrazione trasparente del Sito di Ateneo è stato pubblicato il secondo bando di selezione per la partecipazione al Programma di Doppio Titolo con Uninorte (Colombia).
     

    • Per visionare i nuovi requisiti di partecipazione vi invitiamo a consultare l’avviso al seguente link
       
    • La scadenza di invio delle candidature è il 31 Maggio 2023

    Pubblicata



  • Tirocinio retribuito in una redazione
    GNI Fellowship è un programma sponsorizzato da Google News Initiative che offre un periodo di tirocinio retribuito in una redazione e si rivolge a studenti di giornalismo, IT, multimedia e design, nonché giovani laureati alla ricerca di una esperienza lavorativa in ambito editoriale durante l’estate.
    I candidati interessati possono candidarsi entro e non oltre il 25 Aprile 2021 e possono trovare tutte le informazioni relative all’iniziativa e alle redazioni che aderiscono al progetto sul sito del Fellowship.

    Pubblicata



  • Precisazioni relative ad abbreviazione corso e riconoscimento crediti.
    Si ricorda che le modalità di richiesta dell’abbreviazione di corso sono normate nel Regolamento per gli studenti e le studentesse dei Corsi di laurea e laurea magistrale per l’a.a. 2021-2022 (Leggi l'articolo del Regolamento sull'abbreviazione di corso).
     
    Come per tutti gli studenti Sapienza, anche per questa specifica convenzione la valutazione e il riconoscimento delle carriere pregresse viene effettuata all'atto dell'iscrizione (da Regolamento con apposita domanda entro 15 giorni dall'avvenuto pagamento della prima rata). 
    Solo allora sarà possibile, esaminata tutta la documentazione presentata, procedere al riconoscimento effettivo dei cfu. Tutte le informazioni erogate precedentemente sono quindi da considerarsi orientative.
     
    Si ricorda altresì che il Regolamento prevede l’abbreviazione con esonero da specifici insegnamenti attraverso il riconoscimento di esami universitari, presenti nella carriera pregressa, che presentino diretta corrispondenza di Settore scientifico disciplinare (SSD) con gli insegnamenti dell’ordinamento cui ci si iscrive.
     
    Qui i link al percorso formativo del Corso di laurea in Comunicazione pubblica e d’impresa e al Manifesto degli studi a.a. 2021-2022 (cfr. in particolare pp. 8-9).
    Ulteriori crediti ottenuti in SSD non presenti nell’ordinamento del Corso di laurea potranno essere riconosciuti esclusivamente nelle “Attività a scelta dello studente”, quindi per un massimo di 15 cfu. 
    Ulteriori riconoscimenti, ad es. per corsi di formazione, master o attività extrauniversitarie (compresa l’attività lavorativa e professionale continuativa), possono dar luogo al riconoscimento (senza votazione) di un massimo di ulteriori 12 cfu.

    Pubblicata



  • Incontro del corso di Contenuti e mercati della radiofonia.

    Martedì 22 novembre, dalle ore 16.00 alle ore 18.00 presso il Centro Congressi di Ateneo (via Salaria 113) sarà ospite del corso Linus, storico conduttore radiofonico e televisivo, direttore artistico di Radio Deejay e direttore editoriale del polo radiofonico del gruppo GEDI. 
     
    Incontro entro il calendario delle lezioni del corso di Contenuti e mercati della radiofonia, l'ingresso è libero fino a esaurimento posti.


    Pubblicata



  • Sottotitolo: 04 novembre 2021, ore 12:00; aula Blu 1.

    Giovedì 4 novembre, alle ore 12 si terrà, presso l’aula Blu 1 della Città Universitaria della Sapienza, la lezione-evento “La produzione audiovisiva nell’età delle piattaforme. Vecchi e nuovi volti del documentario”. Ospite dell’evento, organizzato dalla cattedra di Teorie e tecniche della tv (prof.ssa Mihaela Gavrila), sarà Giovanni Filippetto, autore e sceneggiatore tv.
    Giovanni Filippetto ha realizzato docufiction, documentari, programmi tv di ogni genere, dal varietà al talk show, dal magazine al factual, dall’approfondimento all’inchiesta giornalistica, al reportage.

     


    Pubblicata



  • Scadenza: 20 luglio 2022
    Nel quadro delle attività comuni tra il CoRiS è il Comune di Ventotene, abbiamo il piacere di comunicare che LAZIOcrea S.p.A. ha pubblicato un avviso relativo alla premiazione di tesi di laurea e dottorato di ricerca aventi ad oggetto uno o più dei seguenti argomenti: la storia dell’idea di Europa unita e del pensiero contemporaneo europeo, il processo d’integrazione delle politiche e della legislazione europea e le istituzioni europee.
     
    La selezione pubblica dispone di una dotazione finanziaria pari ad euro 40.000,00 ed è suddivisa tra le seguenti categorie:
    - n.3 premi di € 3.000,00 ciascuno, per gli elaborati finali relativi a corsi di laurea triennali del nuovo ordinamento (Categoria “Lauree Triennali”);
    - n.4 premi di € 4.000,00 ciascuno, per tesi relative a corsi di laurea magistrale/specialistica sia biennale che a ciclo unico del nuovo ordinamento (Categoria “Lauree Magistrali”);
    - n.3 premi di € 5.000,00 ciascuno, per tesi relative a corsi di dottorato (Categoria “Dottorato”).

    Pubblicata



  • Mercoledì 25 ottobre ore 15 (aula Magna).

    Nell'ambito della cattedra di Media, Gender & Diversity + Laboratorio Fotogiornalismo della prof.ssa Gaia Peruzzi, mercoledì 25 ottobre ore 15-18, Aula Magna, sarà ospite la dott.ssa Susanna D'Aliesio, che terrà una lezione intitolata Il potere del fotogiornalismo, nella quale verranno illustrate le biografie degli autori e delle autrici di alcuni degli scatti celebri che hanno fatto la storia del fotogiornalismo.

    • La lezione è aperta a tutti gli studenti e le studentesse interessate.

    Susanna D'Aliesio ha lavorato con agenzie fotogiornalistiche di Milano e per quotidiani nazionali. Si è occupata principalmente di politica e cronaca. Ha collaborato con La Stampa, l'Agi, il Corriere della Sera, l'Espresso, il Resto del Carlino, il Guardian, CGIL. Ha lavorato al The British Journal of Photography come giornalista, collabora con agenzie fotogiornalistiche internazionali. Frequenta un MA in Documentary Photography and Photojournalism a Londra. Ha esposto in Italia e in Inghilterra. 


    Pubblicata



  • Apertura iscrizioni.
    Le iscrizioni al Laboratorio "ANALISI TESTUALE CON IRAMUTEQ" (prof.ssa I. Mingo), previsto per i giorni 20 e 21 settembre ore 10-17 (pausa dalle 13 alle 14), si apriranno mercoledì 8 settembre alle ore 14.00.
     
    Il Laboratorio si svolgerà in modalità mista; saranno inviate per tempo specifiche istruzioni agli iscritti.
    Link al modulo: https://forms.gle/ncfydRhKy7nasPQFA

    Pubblicata



  • Venerdì 12 aprile 2024 - presso l'Aula Oriana, al piano terra del Dipartimento CoRiS, in Via Salaria 113.

    Venerdì 12 aprile 2024, dalle ore 12.00 alle ore 14.00, si svolgerà la lezione-incontro “Algoritmi quotidiani”, organizzata a cattedre unificate dai corsi di Digital Media Studies dei docenti Ciofalo, Parisi e Ugolini. Nel corso dell’evento, realizzato con il patrocinio PIC AIS e SISCC, verrà presentato il numero monografico della Rivista Scientifica “Sociologia della Comunicazione”: Algoritmi quotidiani. Culture, pratiche e performatività tra online e offline, curato da Giovanni Boccia Artieri e Roberta Bartoletti, che interverranno insieme alle autrici e gli autori dei saggi.

    • La lezione si svolgerà in presenza presso l'Aula Oriana, al piano terra del Dipartimento CoRiS, in Via Salaria 113, e potrà essere fruita a distanza attraverso il seguente link
       
    • Qui il programma dettagliato dell’evento

    Pubblicata



  • La sessione di marzo 2021 è stata prorogata fino a mercoledì 27 gennaio 2021.
     
    A causa dei problemi tecnici ai servizi informatici di Ateneo, la scadenza per la presentazione della domanda di laurea per la prossima sessione di marzo 2021 è stata prorogata fino a mercoledì 27 gennaio 2021.  

    Potranno presentare domanda di laurea entro la nuova scadenza tutti gli studenti già in possesso dei requisiti per presentarla entro la precedente scadenza del 23 gennaio 2021.


    Pubblicata



  • Giovedì 25 maggio 2023 - Lezione online dalle 18.15 alle 19.45.

    Giovedì 25 maggio 2023, si terrà l’ultima lezione della PNRR IMID Academy, realizzata in collaborazione con FB & Associati, incentrata sul tema del Metaverso.
    Durante la lezione, che si svolgerà online dalle 18.15 alle 19.45 e che verrà registrata, interverranno Silvia Leonzi, docente di Cultural e Media Studies Giovanni Ciofalo, docente di Internet e Social Media Studies, Riccardo Milanesi, Transmedia Designer e docente di Transmedia Studies, e Riccardo Zanini, co-founder del metaverso italiano The Nemesis.

     

    • La lezione, fruibile attraverso il seguente link, è aperta a tutte le studentesse e a tutti gli studenti interessati.

    Pubblicata



  • Settore scientifico-disciplinare SPS/07.
    Si comunica il seminario preliminare per la chiamata nel ruolo di PA che si svolgerà, in modalità telematica, giovedì 20 maggio 2021:
     
    - il prof. Luca Alteri svolgerà il prescritto seminario preliminare alla chiamata nel ruolo di PA, per il settore scientifico-disciplinare SPS/07.
     
     
    Il seminario potrà essere seguito al seguente link MEET dalle ore 9.30 alle ore 9.50

    Pubblicata



  • Venerdì 25 marzo 2022
    Si tratta di una lezione laboratoriale inserita nel contesto del Corso di Data Journalism (prof.ssa Marzia Antenore), funzionale alla costruzione di  una piccola mappa digitale e interattiva partendo da un dataset predefinito messo a disposizione del nostro ospite. 
     
    • Ospite: Riccardo Saporiti, data journalist.
       

    Pubblicata



  • Venerdì 24 novembre, presso Sapienza sport si svolge la seconda edizione 2023 di ICSE, International Conference of Sports and Education.

    L'evento, organizzato da Sapienza Sport e il Dipartimento di comunicazione e Ricerca sociale, in collaborazione con Mine Vaganti NGO, İzmir Katip Çelebi University e NGO NEST Berlin, si interroga sugli effetti dell'integrazione dello sport nella vita quotidiana in una prospettiva interdisciplinare. Sostenibilità, diffusione di stili di vita salutari e inclusione sociale sono le principali parole chiave di una riflessione incentrata a fornire a studiosi e professionisti indicazioni e prospettive innovative su come come lo sport e le metodologie di educazione attraverso lo sport (ETS) possano essere applicate nella società in favore del benessere degli individui e della collettività, con rilevanti implicazioni in ambito sociale, ambito manageriale e di governance. Le tematiche centrali dell'edizione comprenderanno anche approfondimenti mirati sui temi del Turismo Sportivo e degli Eventi Sportivi. 

    • Sarà possibile seguire l'evento sia in presenza, sia in streaming
    • Per ulteriori informazioni consultare il sito web

    Pubblicata



  • Apertura iscrizioni

     

    Si aprono le iscrizioni al Seminario "ANALISI DEL CONTENUTO. TECNICHE IN USO E CONTESTI DI APPLICAZIONE" (dott.ssa Maria Paola Faggiano), previsto per il 30 Settembre dalle 14.00 alle 18.00.

    Il Seminario è rivolto ad utenti interni ed esterni a titolo gratuito e si svolgerà in modalità telematica (saranno inviate specifiche istruzioni agli iscritti).
    ​​​​​​​Il modulo resterà attivo fino ad esaurimento posti - https://forms.gle/q9HQuK7uoCHHA1bj7


    Pubblicata



  • Venerdì 9 dicembre 2022

    Venerdì 9 dicembre, ore 10, nell’ambito del Laboratorio della Cooperazione italiana si terrà un incontro di presentazione delle attività e delle campagne di Amnesty International. L’incontro si svolgerà in modalità telematica su piattaforma Google Meet, al link riportato di seguito.

    Amnesty International (AI) è un movimento globale di oltre 10 milioni di persone impegnate in campagne per un mondo dove tutti godano dei diritti umani. La mission di AI è che ogni persona possa godere dei diritti sanciti dalla Dichiarazione universale dei diritti umani e altri standard internazionali sui diritti umani. AI è indipendente da qualsiasi governo, ideologia politica, interesse economico o religione e si finanzia  principalmente grazie al contributo dei soci.

    In rappresentanza di Amnesty interverrà Tina Marinari.

    Tina Marinari è coordinatrice campagne di Amnesty International Italia. Cura per l’Italia la campagna "Individui a rischio", "No alla pena di morte", "Verità per Giulio Regeni" e le crisi internazionali, oltre alle tematiche sui diritti delle donne. Si è laureata presso la facoltà di scienze politiche dell’università di Bologna e ha poi conseguito un master in Comunicazione, Lobby e Campaign per le organizzazione no profit, di cui in seguito è diventata curatrice didattica. Ha iniziato il suo percorso lavorativo presso l'ARCI di Bologna. Prima di arrivare ad Amnesty International, ha lavorato per alcuni anni presso l'Associazione Orlando, associazione per i diritti delle donne di Bologna.

    Introduce: Marco Cilento, Presidente del Corso di Laurea in Cooperazione internazionale e sviluppo


    Pubblicata



  • Giovedì 16 febbraio, alle ore 15:00

    Si comunica agli studenti di lingua italiana iscritti ai Corsi di Laurea in Cooperazione Internazionale e Sviluppo (L-37) e Scienze dello Sviluppo e della Cooperazione Internazionale (LM-81) che in data 16 febbraio, alle ore 15, si terrà un incontro informativo finalizzato a illustrare il funzionamento del sito del Dipartimento CoRiS.
    All’incontro parteciperà Marco Cilento, Presidente del Corso di Laurea in Cooperazione internazionale e sviluppo e Barbara Veronesi della Segreteria didattica del Dipartimento CoRiS.
     


    Pubblicata



  • Lunedì 29 novembre.

    "Il prossimo 29 novembre nel corso del Laboratorio di Public Affairs e Lobbying, sarà presente la Vice Ministra per gli Affari Esteri e la Cooperazione Internazionale Marina Sereni. Durante l'incontro, la Vice Ministra spiegherà agli studenti la peculiarità del lavoro del MAECI,  chi sono principali interlocutori del Ministero, come si lavora rispetto a fonti, norme, protocolli e cerimoniali di altri Paesi, cosa sono gli accordi bilaterali e come ci si rapporta con i rappresentanti di interessi".


    Pubblicata



  • Sessione 2023

    Si informano gli studenti dei corsi di laurea magistrale del Coris che intendono laurearsi nella sessione di marzo 2023 che sono stati pubblicati gli elenchi dei relatori assegnati per la prova finale per i corsi di laurea magistrale in Media, comunicazione digitale e giornalismo e Organizzazione e marketing per la comunicazione d’impresa.


    Pubblicata



  • Apertura iscrizioni.
    Le iscrizioni al Laboratorio "LIFE COURSE RESEARCH & SEQUENCE ANALYSIS" (dott. Giampiero D'Alessandro), previsto per i giorni 3 e 4 novembre ore 10-17 (pausa dalle 13 alle 14), si apriranno mercoledì 20 ottobre alle ore 14.00.
     
    Il Laboratorio si svolgerà in modalità mista; saranno inviate per tempo specifiche istruzioni agli iscritti.

    Pubblicata



  • 23 maggio 2024, dalle ore 9.30 alle 12.30 presso l’Aula Lauree di Scienze Politiche dell’Università Sapienza di Roma (Piazzale Aldo Moro, 5).

    Negli ultimi due anni l’analisi dell’andamento degli occupati, delle ore lavorate, la riduzione del numero dei disoccupati e degli inattivi ha un trend particolarmente positivo (Istat, 2023). A un tale quadro corrispondono le criticità lamentate dalle imprese nel reperimento di lavoratori (mancanza di candidature nel 41% circa delle assunzioni. Istat, 2022). Le posizioni per le quali si ha difficoltà a reperire candidati sono relative, per lo più, a posizioni poco qualificate che, prima del massiccio pensionamento, erano ricoperte in maniera consistente dai Baby boomer. 

    Ampliando lo sguardo nel tempo e alle dinamiche sociodemografiche della popolazione emerge uno scenario tutt’altro che positivo, caratterizzato da importanti criticità strutturali. Il saldo demografico della popolazione è negativo, i flussi di immigrazione non sono più in grado di compensare le minori nascite ormai da circa un decennio. La conseguenza è la diminuzione della popolazione e l’aumento dell’età media, andamenti che coinvolgono anche la popolazione in età lavorativa. La tendenza ben delineata è la seguente: diminuzione dell’offerta di lavoro a bassa specializzazione e del numero dei lavoratori in ingresso, aumento dell’offerta di lavoro con istruzione secondaria e universitaria da parte dei giovani, accompagnata da un aumento della loro migrazione. 

    Se una maggiore automazione dei processi nelle imprese potrà parzialmente compensare la mancanza di offerta di lavoro a bassa specializzazione, l’emigrazione di lavoro giovanile e qualificato troverà difficile compensazione. In questo scenario, la tempestività delle risposte da parte delle imprese è una scelta strategica, non più rinviabile che, accanto all’automazione, dovrà prevedere una nuova visione e gestione del lavoro e del benessere dei lavoratori. Non si tratta della sola implementazione di singole azioni, ma di un vero e proprio cambio di paradigma che, nella prospettiva delle Positive organization vede la necessità di adottare un approccio olistico alla gestione dell’esperienza del lavoratore, da prima del suo ingresso nell’organizzazione fino a dopo la sua uscita. Work-life balance, ambiente e valori, flessibilità, retribuzione e benefit rilevanti per il lavoratore, sono alcune delle dimensioni fondanti le scelte lavorative delle giovani generazioni superando, nella classifica delle dimensioni del successo il prestigio sociale e la carriera verticale. Di visione strategica, Interventions, conoscenza e gestione dell’esperienza del lavoratore, dell’Employee experience e dell’Employee journey si parlerà nel workshop dal titolo Employee experience management: interventi per il benessere dei lavoratori  che si terrà il prossimo 23 maggio 2024, dalle ore 9.30 alle 12.30 presso l’Aula Lauree di Scienze Politiche dell’Università Sapienza di Roma (Piazzale Aldo Moro, 5).


    Pubblicata



  • Procedure per la richiesta sul sito di Ateneo
     
    Il Senato accademico, nella seduta del 2 marzo 2021, ha deliberato che è consentita la partecipazione agli appelli straordinari di cui all’art. 40 co. 6 del Regolamento studenti agli studenti lavoratori (https://www.uniroma1.it/it/notizia/appelli-straordinari-aperti-anche-agli-studenti-lavoratori). 
     
    Gli interessati dovranno autocertificare la propria condizione di studente lavoratore tramite mail da inviare dal proprio indirizzo di posta elettronica istituzionale al docente dell’insegnamento e alla segreteria amministrativa studenti del proprio Corso di studio (per gli studenti CoRiS: segrstudenti.comunicazione@uniroma1.it) entro 20 giorni dall’inizio della sessione straordinaria d’esame (5 giorni per gli appelli straordinari di marzo/aprile 2021).
     

    Pubblicata



  • Lunedì 20 maggio ore 18.00.

    L'Associazione Studentesca Sapienza Futura, nell’ambito delle iniziative promosse dall’Ateneo per la promozione della Pace e del Dialogo, organizza e promuove il “Concerto per la paceinsieme al cantautore Edoardo Bennato, che si terrà lunedì 20 maggio, ore 18:00, presso l’Aula Magna del Rettorato

    La volontà è quella di esprimere un messaggio inequivocabile e universale di pace attraverso uno degli strumenti più potenti e rivoluzionari: la musica. Conflitti, massacri e guerre si perpetuano ormai da anni, e  l’attenzione della Comunità accademica Sapienza su tali fatti deve rimanere alta. Ci sono tanti modi per mostrare la nostra vicinanza ai popoli che soffrono, e chiedere alle Istituzioni azioni che portino ad un ‘cessate il fuoco’ e definitivamente alla pace. 

    L’ingresso gratuito, e garantito fino ad esaurimento posti, sarà prenotabile al seguente Google Form.


    Pubblicata



  • Dottorato di ricerca A.A. 2020.2021
     
    Nomina della Commissione giudicatrice, per il concorso per l’attribuzione di n. 31 (trentuno) borse di collaborazione studenti, da destinarsi all’attività di ausilio alla didattica dei corsi di Laurea della Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia, Comunicazione.
     

    Pubblicata



  • I edizione.

    La I edizione del bando per l’assegnazione di n. 1 Borsa di studio in memoria di Graziella Mascia a cinque anni dalla sua morte.

    Graziella Mascia è stata una politica e parlamentare italiana e socia fondatrice dell'associazione ALTRA MENTE SCUOLA PER TUTTI, nonché sua Presidente sino al 2015 e vicepresidente dal 2015 fino alla sua scomparsa. La borsa di studio mira a finanziare una Ricerca nell’ambito della educazione e cooperazione internazionale, che coinvolga l’Italia e un paese del continente asiatico e/o africano, con un’attenzione
    particolare alla situazione dei migranti in Italia. In allegato il Bando.


    Pubblicata


© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma