Notizie

Italiano

  • Lunedì 25 Settembre riapre lo sportello di tutorato metodologico.

    A partire da lunedì 25 Settembre riapre lo sportello di tutorato metodologico per offrire un servizio di supporto alle studentesse e agli studenti con disabilità e DSA.
    Lo sportello sarà attivo tutti i giorni. 

    • Per conoscere gli orari e le modalità di accesso al servizio, potete inviare una email alla prof.ssa Lucia D'Ambrosi: dsa.coris@uniroma1.it 
    • Labcom, piano terra

    Pubblicata



  • Premio Invitalia per l’Imprenditorialità - Bando della Start Cup Lazio 2022.
    Gentili studentesse e studenti, vi presentiamo di seguito due iniziative che potrebbero rientrare nei vostri interessi:
     
    1) Il “Premio Invitalia per l’Imprenditorialità”  - in collaborazione con AIDEA (Accademia Italiana di Economia Aziendale) rivolto a tutte le studentesse e gli studenti delle Università italiane. Potete costituire team interdisciplinari e prndere parte a una student competition che mette in gioco le potenzialità e le capacità dei partecipanti nella creazione e nella valorizzazione di una propria idea d’impresa, che dovrà essere coniugata con le possibilità di finanziamento offerte da INVITALIA per la creazione delle imprese giovanili.
    Vi allego delle slide di presentazione e maggiori info sono disponibili qui.
     
    2) Start Cup Lazio: è stata lanciata la VIII edizione della Start Cup Lazio (SCL), il cui bando 2022 è disponibile qui. La deadline per la presentazione delle idee è il 19 Aprile prossimo. Trovate in allegato delle slide di presentazione. 

    Pubblicata



  • Elenco candidati idonei per tirocinio curriculare
    Di seguito sono riportate le matricole dei candidati al bando di tirocinio interno "La Facoltà di comunicare: chiamata di tirocini interni per la comunicazione web e social Sapienza", risultati idonei.

    Per maggiori informazioni scrivere a ufficiostage.scom@uniroma1.it

     
    • 1709257
    • 1712155
    • 1870636
    • 1783296
    • 1769491 
    • 1916509
    • 1919520
    • 1723312
    • 1744312
    • 1888172
    • 1900183
    • 1748304
    • 1742085
    • 1718799
    • 1748870
    • 1548830
    • 1915853
    • 1646503
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
     
     

    Pubblicata



  • Venerdì 14 aprile, dalle ore 10.30 Aula Consiglio, via Salaria 113 - Roma.

    Qual è il potenziale generativo e trasformativo del concetto di alienazione? Che ruolo ha giocato nell'approccio di Karl Marx e nelle altre teorie sociologiche della modernità? Più in generale, quali sono gli strumenti concettuali necessari per analizzare (e modificare) l'odierno sistema economico e sociale dell’ipersfruttamento? La categoria di alienazione ha avuto una storia singolare nell'ambito delle scienze sociali, oscillando fra periodi assoluta centralità ad altri di maggiore oscurità. Marcello Musto (Professore Ordinario di Sociological Theory in Canada, alla York University di Toronto) ne discute venerdì 14 aprile, dalle 10.30 alle 13.30 in Aula Consiglio (Via Salaria 113), nell'ambito del Dottorato in "Comunicazione, Ricerca Sociale e Marketing".


    Pubblicata



  • Collaborazione tra il CoRiS e la Fondazione “Paolo Murialdi”.
    Le Cattedre di Innovazione e analisi dei modelli di giornalismo – Laboratorio di tecniche e linguaggi del giornalismo (Proff. Ruggiero, Valentini), Storia e modelli del giornalismo - Laboratorio uffici stampa (Prof. Bruno) e Giornalismo internazionale (Prof. Gramaglia) promuovono una chiamata di tesi di laurea triennale e magistrale sui temi legati alla contaminazione in atto da diversi anni, con particolare riferimento alle testate informative cartacee, tra la dimensione prettamente giornalistica e quella relativa alla pubblicità, al marketing, al lifestyle. 
     
    Tra i temi, proposti a partire da una collaborazione tra il Dipartimento CoRiS e la Fondazione sul Giornalismo Italiano “Paolo Murialdi”:
    • il progressivo spostamento del confine tra cronaca di un evento e produzione di branded content e la “seconda vita” dei pubbliredazionali; 
    • le diverse strategie adottate dalle testate che prevedono supplementi dedicati alla moda, agli eventi, al cibo e in generale al lifestyle; 
    • le strategie alternative per resistere alla crisi del giornalismo: informazione culturale, longform, podcast; 
    • le testate come driver per la vendita di prodotti non editoriali (es. “La scelta giusta” / “Il Corriere della Sera, “Consumismi” / “Il Post”, “Consigli.it” / GEDI). 

    La Fondazione Murialdi metterà a disposizione dei laureandi il proprio archivio cartaceo, consultabile presso la sede di Via Augusto Valenziani, 10/12, e il supporto di giornalisti specializzati che potranno offrire un orientamento alla ricerca e un contributo all’interpretazione dei dati che ne risulteranno. 

    Chi fosse interessato, può inviare una mail a christian.ruggiero@uniroma1.it entro venerdì 3 dicembre specificando Corso di laurea di appartenenza, sessione di laurea desiderata e tema preferito. ​​​​​​​


    Pubblicata



  • NEWS FAQ.

    Hai dubbi sulle modalità di ricerca e attivazione di un tirocinio o sulla gestione della mobilità erasmus?
    Se si, avrai le tue risposte cliccando i link sotto-riportati.

     


    Pubblicata



  • Dibattito a partire dal documentario sul tema dell'odio online
    Giovedì 17 dicembre 2020, dalle ore 12.00 alle ore 14.00, la Cattedra di Analisi dell'informazione e dei pubblici promuove un seminario di discussione sul tema dell'odio online, a partire dal documentario I Fili dell'#Odio, prodotto in collaborazione con Michele Santoro e distribuito su YouTube: https://www.youtube.com/watch?v=c7bm5TQ8WY0

    La storia, la struttura e la mission del documentario verranno presentati da due degli autori, Tiziana Barillà e Daniele Nalbone e dal regista, Valerio Nicolosi.

    "Interverranno sui temi dell'odio online, della misoginia e dell'antisemitismo Paolo Butturinisegretario dell'Associazione “A mano disarmata”, Marinella Belluati, docente di Analisi dei media all'Università degli Studi di Torino, e Rossella Rega, docente di Giornalismo e Nuovi Media all'Università di Siena."
     
    Giornalismo e Nuovi Media all'Università di Siena.

    Pubblicata



  • Per concorrere al premio è necessario aver discusso entro il 31 Luglio 2024 una tesi riguardante l’analisi di filiere, mercati e strategie riferiti alla musica dal vivo.

    Assomusica (Associazione Italiana Organizzatori e Produttori Spettacoli di Musica dal Vivo) collabora da diversi anni con il Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale della Sapienza, sia tramite interventi nell’ambito della didattica che attraverso specifiche iniziative formative e di ricerca, con l’obiettivo di stimolare e supportare le capacità analitiche, ideative e progettuali degli studenti.

    In riferimento a tali attività di collaborazione, Assomusica ha rinnovato per il terzo anno l’istituzione di un premio di Euro 2.500 (duemilacinquecento), al loro delle trattenute fiscali, riservato ai laureati dei corsi di laurea magistrale del Dipartimento. Per concorrere al premio è necessario aver discusso entro il 31 Luglio 2024 una tesi riguardante l’analisi di filiere, mercati e strategie riferiti alla musica dal vivo, con particolare attenzione – per questa edizione –  alla sostenibilità ambientale degli eventi musicali in Italia e alle opportunità correlate alla trasmissione in live streaming, conseguendo un punteggio non inferiore a 105/110.
    In caso di più lavori corrispondenti ai requisiti richiesti, giudicati dai referenti della convenzione ugualmente pertinenti ai temi indicati e che abbiano ottenuto il medesimo punteggio, il Dipartimento – come previsto dall’accordo con Assomusica – ha facoltà di suddividere il premio fra più tesisti.

    Una volta discussa la tesi (entro i termini indicati), sarà necessario compilare e inviare entro il 2 Settembre 2024 la domanda di ammissione alla valutazione per l’attribuzione del premio (file allegato), assieme agli altri documenti in essa indicati, all’indirizzo francesco.damato@uniroma1.it

    Per ulteriori informazioni, ed eventualmente per richiedere l’assegnazione di tesi sui temi inerenti al premio, è possibile scrivere al docente di Music Studies, prof. Francesco D’Amato, referente dell’accordo per il Dipartimento (francesco.damato@uniroma1.it).


    Pubblicata



  • Dal 28 luglio al 4 settembre 2022.
    L'ufficio tirocini chiuderà per la pausa estiva dal 28 luglio al 4 settembre. Riprenderà regolare servizio il giorno 5 settembre 2022.
     
    Auguriamo a tutti buone vacanze.

    Pubblicata



  • Dal 9 al 20 agosto 2021.
    Si comunica che gli uffici del Dipartimento CoRiS Via Salaria 113, rimarranno chiusi dal 9 al 20 agosto 2021.
    La Biblioteca e la sala lettura del Dipartimento rimarrà chiusa dal 6 al 26 agosto.
    Con l'occasione auguriamo a tutti buone vacanze.

    Pubblicata



  • Apertura iscrizioni.

    Le iscrizioni al Laboratorio "R AVANZATO" (Dott. Scipione Sarlo), previsto per i giorni 13, 14 e 15 Novembre ore 15.00-19.00, si apriranno martedì 31 ottobre alle ore 14.00.

    • Il Laboratorio si svolgerà in presenza (numero limitato di posti).
    • Link al modulo

    Pubblicata



  • 3 Maggio 2022 dalle 11 alle 13.
    In occasione dell’arrivo a Roma della Senior Official to the Secretary of State in the Office of Global Women’s Issues (S/GWI) Katrina Fotovat, la cattedra di Innovazione sociale, sostenibilità e inclusione di genere (Proff. Nocenzi, Anzera) promuove un momento di un confronto con gli studenti della LM in Progettazione Sociale per la sostenibilità, l'innovazione e l'inclusione di genere sui temi della National Strategy on Gender Equity and Equality. 
    L'incontro, che si terrà martedì 3 maggio dalle 11.00 alle 13.00 presso l'aula B/9, primo piano via Salaria 113, mira a stimolare un confronto su gender e racial equity ed equality, sui diritti umani delle persone LGBT+, sulla gender equality come obiettivo di sviluppo sostenibile e sull’approccio intersezionale applicato al decision making.
     
    • Tutte le studentesse e tutti gli studenti interessati sono invitati a partecipare.

    Pubblicata



  • Apertura iscrizioni

     

    Le iscrizioni al Laboratorio "INTRODUZIONE ALL'USO DI STATA PER LE SCIENZE SOCIALI" (dott.ssa Federica Floridi), previsto per i giorni 23-25 settembre ore 14.00-18.00, si apriranno Lunedì 7 Settembre alle ore 14.00.
    Link al modulo: https://forms.gle/WqZmmP7JgDpxhhC68


    Pubblicata



  • Scadenza bando 2 giugno 2022
    Sulla pagina web: https://web.uniroma1.it/trasparenza/ è stata pubblicata una procedura selettiva pubblica, per titoli e colloquio per l'attribuzione di un assegno di ricerca, di Categoria B Tipologia II della durata di 12 mesi per il settore scientifico-disciplinare SPS/11, presso il Dipartimento CORIS dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.
     
    • La scadenza per la presentazione della domanda è fissata al 2 giugno 2022
       
    • Vista la disposizione del Direttore prot. n. 994 del 6 giugno 2022, Rep. 63/2022, si comunica che la scadenza del bando AR 3/2022 è prorogata al giorno 10 giugno 2022 ore 23.59.

    Pubblicata



  • Tra formati tradizionali e podcast
    Le cattedre di Giornalismo radiotelevisivo - Laboratorio radiotelevisivo e Entertainment and televisioni studies - Laboratorio sui format TV promuovono per venerdì 14 maggio, dalle ore 9.00 alle ore 12.00, un incontro su Il reportage giornalistico ai tempi della pandemia
     
    La situazione di emergenza che ormai prosegue da oltre un anno ha messo a nudo le fragilità e le contraddizioni dell'industria della comunicazione e dell'informazione, ma anche mostrato chiaramente la centralità di quelle figure professionali - fotografi, videomaker, filmmaker - che hanno costruito i propri percorsi di formazione e lavoro con il riconoscimento solo parziale di quell'industria. 
     
    Inoltre, la pandemia ha accelerato il processo di diffusione nelle diete mediali in particolare giovanili di formati del racconto audiovisivo in grado di sintonizzarsi con successo con gli stili di vita della postmodernità, compresi quelli stressati dall'emergenza. Tra questi, spicca il podcast, uno strumento che grazie alla sua versatilità ben si adatta al reportage giornalistico come all'autonarrazione, alla diffusione tramite i più tradizionali canali di informazione come alle piattaforme di streaming contemporanee. 
     
    Valerio Nicolosi, giornalista, filmmaker e fotoreporter, condividerà la sua esperienza sul campo, dalle rotte migratorie al Medio Oriente, fino ai podcast realizzati per la rivista MicroMega.
    Saranno presenti in veste di discussant Andrea Orlando, scrittore e attore, creatore del podcast Strade Narranti, e altri laureati del CoRiS attivi nel campo del reportage giornalistico. 
     
    Coordinano: Mihaela Gavrila, docente di Entertainment and televisioni studies - Laboratorio sui format TV e Christian Ruggiero, docente di Giornalismo radiotelevisivo - Laboratorio radiotelevisivo. 

    Pubblicata



  • Apertura iscrizioni.

    Le iscrizioni al Laboratorio "SPSS AVANZATO" (Prof. Fiorenzo Parziale), previsto per i giorni 12,13 e 19 Luglio ore 14.30-18.30, si apriranno mercoledì 28 Giugno alle ore 14.00.

    • Il Laboratorio si svolgerà in presenza (numero limitato di posti).
    • Link al modulo

    Pubblicata



  • Metodologia e Tecniche Avanzate di Ricerca Sociale.
    Siamo lieti di comunicare che il termine per presentare domanda di ammissione al Master interuniversitario di II livello in Metodologia e Tecniche Avanzate di Ricerca Sociale è stato prorogato al 31/01/2022.
     
    Il Master MeTARS è nato su iniziativa della sezione di Metodologia dell’AIS e consorzia cinque prestigiosi Atenei italiani: Sapienza Università di Roma (Ateneo capofila), l'Università di Milano-Bicocca, l'Università degli Studi di Genova, l'Università degli Studi di Catania e l'Università degli Studi di Napoli Federico II
     
    Per ricevere informazioni è possibile visitare il sito: https://web.uniroma1.it/metars/
     
    Il bando unico per l’iscrizione ai Master di I e II livello attivati dalla Sapienza Università di Roma per l’a.a. 2021-2022 è scaricabile al seguente link (insieme al modulo di iscrizione): https://www.uniroma1.it/it/pagina/master
     
    Per comunicare con gli organizzatori del Master potete scrivere all’indirizzo: metars.coris@uniroma1.it o comunicare tramite la pagina Facebook: https://www.facebook.com/Master.MeTARS

    Pubblicata



  • La scadenza del bando è il 12 gennaio 2023.

    L’INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia) ha pubblicato un bando per 1 assegno di ricerca professionalizzante (aperto ai laureati) sulla percezione del rischio tsunami a Stromboli, della durata di 12 mesi, con sede di lavoro a Roma. Il candidato dovrà predisporre gli strumenti di indagine statistica necessari valutare il livello di conoscenza del fenomeno tsunami e lo studio della percezione del rischio relativo, utilizzando vari metodi (questionari, Focus Group, web, ecc.) e collaborare alla fase di analisi dei dati raccolti. Il candidato dovrà essere in possesso di uno dei seguenti diplomi di laurea: LM-19 (Informazione e sistemi editoriali); LM-51 (Lauree magistrali in Psicologia); LM-59 (Scienze della Comunicazione pubblica, d’impresa e pubblicità); LM-88 (Sociologia e Ricerca Sociale); LM-82 (Statistica) o equivalente del vecchio ordinamento (anche conseguito all’estero) e una documentabile esperienza nello studio della percezione del rischio e nelle tecniche di analisi della comunicazione del rischio. Costituiranno titoli preferenziali l’esperienza nell’analisi di sondaggi sui temi dei rischi ambientali e le competenze di lavoro in ambiente GIS.
     

    Vedi link al bando, il riferimento è Bando n. 16/2022 Roma1, DPC All. B Stromboli. La scadenza del bando è il 12 gennaio 2023.


    Pubblicata



  • Giovedì 9 marzo 2023, ore 14.00, Aula Oriana.

    La Laurea Magistrale in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo organizza un incontro di orientamento per gli iscritti all’anno accademico 2022/2023, ma comunque aperto a tutti gli studenti del Corso, che avrà luogo giovedì 9 marzo 2023, alle ore 14.00 in Aula Oriana. In quella data, il corso di Data Journalism (Prof.ssa Antenore) lascerà spazio a questa occasione di socializzazione delle studentesse e degli studenti per discutere di alcuni temi rilevanti per lo svolgimento del proprio percorso formativo tra cui:
     

    • la scelta del curriculum, in termini di articolazione dell’offerta formativa per i due percorsi di Media Studies e Giornalismo e di sbocchi professionali ad essi relativi; 
    • le opportunità di studio all’estero, con particolare riferimento al programma Erasmus;
    • i tempi e i modi di realizzazione del tirocinio e di maturazione delle conoscenze utili per l’inserimento nel mondo del lavoro.

    Sarà possibile partecipare in presenza ma anche da remoto collegandosi al seguente link.


    Pubblicata



  • Modalità di discussione

    Si ricorda a tutti i laureandi che per le discussioni da remoto useremo la piattaforma Google Meet, che è già presente nelle app di Google in alto a destra della vostra pagina della posta elettronica istituzionale. Per accedere, sarà possibile utilizzare esclusivamente l’indirizzo .... @studenti.uniroma1.it
    Riceverete ulteriori indicazioni direttamente dai Presidenti e dai Segretari delle vostre commissioni.

    Il dispositivo di connessione che utilizzate (Pc, tablet) in ogni caso dovrà essere dotato di altoparlante, microfono e videocamera.
    Il Presidente (o il segretario) di ogni commissione, almeno 15 minuti prima dell’inizio del vostro turno previsto nella convocazione, vi inviterà a entrare nella sessione telematica di lavoro inviando alla vostra mail istituzionale Sapienza il link per connettersi alla piattaforma Meet.
    Ultimata la procedura di connessione di tutti i docenti e dei candidati, il Presidente procederà all’identificazione dei candidati e darà inizio alla seduta di laurea.
    Ultimate le discussioni verrà effettuata la proclamazione ufficiale e all’assegnazione del voto.
    Gli studenti che necessitano di chiarimenti tecnici in merito alle modalità di utilizzo di Meet, possono contattare fin da ora il TAB tecnico Fabrizio Romano, all’indirizzo mail fabrizio.romano@uniroma1.it per supporto e chiarimenti.
    Vi chiediamo la massima attenzione  rispetto delle indicazioni di tipo tecnico e procedurale, e confidiamo sulla vostra collaborazione per consentire una gestione regolare e serena delle discussioni. 

    Ai laureandi che hanno richiesto/optato per la modalità di discussione in presenza, ricordiamo che, sempre se le condizioni lo permetteranno, sarà consentito l’accesso al palazzo e all’aula in cui si terrà la discussione ad un massimo di due “accompagnatori” che dovranno effettuare tutte le procedure di autocertificazioni descritte al link
    https://www.uniroma1.it/it/notizia/covid-19-fase-2-procedure-di-accesso-alle-sedi-delluniversita
    compilando gli appositi form richiesti, e seguire le indicazioni
    https://www.uniroma1.it/it/notizia/coronavirus-le-indicazioni-la-comunita-sapienza

    Ulteriori familiari e amici non potranno proprio accedere all’interno del palazzo, e nel cortile.

    Ricordiamo che l’utilizzo di slide di presentazione in power point (o altro formato) non è previsto per le discussioni delle tesi triennali, mentre i candidati di magistrale che discuteranno da remoto e che intendono presentare il proprio power point dovranno aprire il file prima di iniziare la discussione e utilizzare poi la funzione PRESENTA ORA, che può essere attivata dalla piattaforma meet in basso a destra del proprio schermo. Al termine della propria discussione il candidato dovrà disconnettere l’eventuale presentazione, il video e il microfono, rimanendo però connesso per tutta la durata della discussione degli altri candidati del proprio gruppo.

    I candidati che hanno invece optato per la discussione in presenza e che prevedono l’utilizzo di una presentazione in power point, dovranno salvare la loro presentazione (si consiglia in formato office 2013-2017 per non avere problemi di visualizzazione) su supporto USB per poi caricarla direttamente sul pc che avranno a disposizione in aula durante la discussione.

    Si invitano tutti gli studenti a verificare sulle pagine di Ateneo uniroma1.it sopra riportate, e nelle pagine del sito Coris, le indicazioni e le possibili variazioni che l’Ateneo fornirà da qui al giorno della seduta.


    Pubblicata



  • Giovedì 28 ottobre 2021.
    Giovedì 28 ottobre 2021 dalle ore 14 alle 16 nell’aula B9 (via salaria 113) del Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale, Andrea Oleandri e Tommaso Fusco della Coalizione Italiana per le Libertà e i Diritti civili (CILD) saranno presenti al corso di Comunicazione e Processi Partecipativi (prof. Marco Binotto). Durante l’incontro saranno presentati gli obiettivi, le iniziative di comunicazione, gli eventi e le future campagne della Coalizione e, in particolare, le iniziative previste per il diritto alla cittadinanza delle seconde generazioni dell’immigrazione.
     
    L’incontro si terrà in presenza e a distanza attraverso il link disponibile sul calendario delle lezioni. La lezione è aperta a tutte le persone interessate seguendo le condizioni di sicurezza previste dall’Ateneo.

    Pubblicata



  • Venerdì 5 aprile 2024.

    Le donne nel giornalismo in Italia e in Europa. Venerdì 5 aprile, alle 15:00, presso l'aula Mauro Wolf (Via Salaria 113), si terrà il quarto incontro del seminario "Genere e media informativi", organizzato in collaborazione con GiULiA giornaliste e l'Unità di ricerca GeMMa. Interviene Mimma Caligaris, giornalista professionista, rappresentante FNSI nel Gender Council dell'IFJ e nel GedDeg dell'EFJ, e socia di GiULiA giornaliste.


    Pubblicata



  • Scadenza: 31.10.2022
    È stata indetta, l’undicesima edizione del Premio Marco Rossi Raccontare il lavoro con lo scopo di selezionare programmi, servizi, reportage e documentari audio dedicati al tema del lavoro, nei suoi molteplici significati e in tutte le sue possibili declinazioni.
    Il Premio intende costituire un riconoscimento all’impegno di chi affronta la narrazione del lavoro nella pluralità delle sue sfaccettature tenendo conto di tematiche quali: negli anni della pandemia e della guerra, del sovrapporsi della crisi umanitaria, sanitaria, economica alle tematiche dei cambiamenti climatici e della transizione energetica.

     
    L’edizione 2022 del Premio Marco Rossi Raccontare il lavoro si caratterizza per la scelta di articolarsi in due categorie:
    1. Premio per la ideazione, produzione e realizzazione di programmi audio, inchieste, reportage, podcast, documentari, materiali sonori autoprodotti, sia editi che inediti, dedicati al tema del lavoro, offerti e proposti nelle più diverse piattaforme e supporti.
       
    2. Premio per il miglior progetto per la realizzazione di un podcast/documentario/inchiesta sul mondo del lavoro. Il podcast o audiodocumentario realizzato per questa sezione verrà presentato nell’edizione successiva del Premio Marco Rossi e distribuito da tracce.studio sui principali canali (Audible, Storytel, ecc.).
    La partecipazione al Premio è gratuita e aperta a tutti, senza limiti di età o nazionalità. Ciascun concorrente può partecipare a entrambe le sezioni del Premio, per partecipare gli autori possono inviare i materiali proposti entro il 31/10/2022 all’indirizzo mail premiomarcorossi@gmail.com
     
    Il bando completo è reperibile anche sulla pagina: https://www.facebook.com/XIpremiomarcorossi

    Pubblicata



  • Apertura iscrizioni.
    Nell'ambito delle attività di orientamento e tutorato della Facoltà (Progetti POT - Coris) la Commissione Orientamento e Tutorato del Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale ha organizzato due workshop riservati agli studenti e alle studentesse dei corsi di laurea afferenti alla Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia, Comunicazione.
    I workshop hanno l'obiettivo di sviluppare competenze che possono essere utili all'elaborazione di materiali e prodotti per l'orientamento e la comunicazione universitaria.
     
    Il primo incontro sarà dedicato al montaggio video, il secondo alla progettazione grafica.
     
    I workshop si terranno in modalità online nei giorni:
    • Giovedì 14 Ottobre ore 14-17 - Videomaking. Dalla ripresa all'editing, a cura della dott.ssa Susanna D'Aliesio.
    • Giovedì 21 Ottobre ore 17-20 - Grafica. Dalla progettazione all'impaginazione, a cura del dott. Cosimo Miraglia.
    Per partecipare vi chiediamo di compilare, preferibilmente entro le ore 15 di mercoledì 13 ottobre, il seguente modulo Google al fine di prenotare e confermare la vostra presenza ad uno solo o ad entrambi gli incontri. 
    https://docs.google.com/forms/d/1J0P4Be3njannU83PAUwzP2sshJ-jC1qT91X6WzEeJG4/edit 
     
    A tutti gli iscritti sarà inviato prima degli incontri un link via mail con i riferimenti alla stanza virtuale.

    Pubblicata



  • La sessione d’esame, si terrà tra lunedì 19 ottobre e venerdì 13 novembre 2020
     
    La sessione d’esame, come riportato nel calendario didattico (https://www.coris.uniroma1.it/didattica/regolamenti/calendario-didattico), si terrà tra lunedì 19 ottobre e venerdì 13 novembre 2020.
    Si ricorda che sono ammessi all'appello straordinario solo le seguenti categorie di studenti:
     
    • laureandi della sessione di dicembre 2020/gennaio 2021 (che potranno sostenere l’ultimo esame per un per un massimo di 9 cfu)
    • studenti fuori corso (che potranno sostenere tutti gli esami previsti dal loro ordinamento);
    • studenti iscritti in modalità Part Time (che potranno sostenere 2 esami);
    • studenti iscritti ai corsi singoli;
    • studenti Erasmus incoming
    • studenti con disabilità o DSA
    • studentesse madri e studenti padri con figlio/i di età inferiore a tre anni
    • studentesse in stato di gravidanza
     
    Il giorno dell’esame, per verificare la regolarità dei requisiti di partecipazione all'appello straordinario, gli studenti, oltre alla ricevuta di prenotazione, dovranno presentare ai docenti:
    • se laureandi, una stampa della schermata di infostud relativa alla domanda di laurea, o copia della mail di ricevuta della consegna della domanda di laurea generata dal sistema;
    • se fuoricorso, il certificato di iscrizione scaricabile da Infostud nella sezione Certificati (senza marca da bollo), da cui si evince che gli studenti sono iscritti fuori corso. Coloro che diventeranno studenti fuori corso nell’a.a. 2020/2021 potranno partecipare alla sessione straordinaria se, entro la data d’esame, avranno provveduto ad effettuare – mediante il pagamento della prima rata delle tasse universitarie – l’iscrizione all’a.a. 2020/2021.
    • se part-time, il certificato di iscrizione scaricabile da Infostud nella sezione Certificati, da cui si evince l’iscrizione in modalità Part-Time;
    • se iscritti ai corsi singoli, la copia del bollettino pagato, da cui si evince che gli studenti sono iscritti a corsi singoli erogati dell’a.a. 2019-2020;
    • se studenti Erasmus  sarà sufficiente la prenotazione da cui si evince che sono studenti Erasmus incoming;
    • se studenti con disabilità o DSA, copia della certificazione;
    • se studenti genitori o studentessa in stato di gravidanza, apposita documentazione che certifichi lo stato di famiglia o lo stato di gravidanza.
    ​​​​​​​
    La Segreteria Amministrativa procederà comunque ad effettuare un controllo e l’eventuale annullamento dell'esame qualora lo studente non possegga i requisiti richiesti.
     
    N.B.

    La data effettiva di svolgimento, le modalità (presenza o da remoto), l’orario e l’aula dell’esame verranno confermate a ridosso dell’appello, una volta chiuse le prenotazioni. Si consiglia quindi di verificare eventuali aggiornamenti nelle news della cattedra fino al giorno prima dell'esame.
Gli studenti prenotati che non intendano più sostenere l’esame hanno l’obbligo di cancellare la prenotazione su Infostud entro i termini di scadenza previsti per la prenotazione stessa. Oltre tale scadenza hanno comunque l’obbligo di avvisare il docente con una mail.
Tutti i docenti afferenti al Dipartimento Coris, per tutte le materie erogate fino all’a.a. 2019/2020, sono tenuti ad aprire un appello nella sessione straordinaria, pertanto nel caso in cui per qualche specifica materia non dovesse risultare una data d’esame all’interno della sessione straordinaria, vi preghiamo di segnalarlo tempestivamente alla segreteria didattica.
     
     
     
    Admitted students and participation process
     
    According to the department calendar, an extra exam session is scheduled between Monday, 19 October and Friday, 13 November 2020.
    Please note that only the following categories of students are admitted to the extra exam session:
     
    • Students graduating in the December 2020/January 2021session (can take the last exam for a maximum of 9 credits);
    • Irregular students ‘fuori corso’(these students can take any of the exams from previous classes – according the regulations of their Bachelors and Masters degree programmes);
    • Students enrolled in part-time mode(can take a maximum of 2 exams);
    • Students enrolled in single courses;
    • Eramus students;
    • Students with disabilities, or DSA;
    • Student mothers and student fathers with child (ren) under the age of three years;
    • Pregnant schoolgirls.
     
    On the day of the exam, in addition to the booking receipt, students must present to the professors:
    • If an undergraduate student:a printout of the Infostud screen relating to the graduation application, or a copy of the email acknowledging the submission of the graduation application generated by the system;
    • If ‘fuori corso’ student: the certificate of enrolment, downloadable from Infostud in the Certificates section, in which it is clear that they are still enroled and completing degree later (without duty stamp). Those who will become ‘fuori corso’ students in the academic year 2020/2021 will be able to participate in the extra exam session if, by the exam date, they have completed - by paying the first installment of university fees -  the enrollment in the academic year 2020/2021.
    • If a part-time student: the certificate of enrolment, downloadable from Infostud, which shows that they are enrolled in Part Time mode;
    • If enrolled as a single-course student: the copy of the paid tuition receipt, which shows that they are enrolled in a single course for the academic year 2019-2020;
    • If Erasmus students: the booking receipt will be sufficient, showing that you are incoming Erasmus students;
    • If students with disabilities or DSA (Specific Learning Disorder):a copy of the certification stating this;
    • If parents or pregnant students, appropriate documentation certifying the family status or the state of pregnancy.
     
    Student Affairs Office will check the information and potentially cancel the exam, if the student does not possess the above-mentioned requisites.
     
    Please note that information about the exact date,the modalities (in-person or remotely), time and place of the exam will be published just before the exam, once bookings are officially closed. We suggest to check for any update or news on both the Infostud system and the Professor website.
     
    Students who have booked the exam but won’t take it, must cancel their booking on Infostud within the established times. Beyond that day, students have still the responsibility to contact the Professor and notice them of their decision.
     
    All professors of the Coris department, for the courses held up to the academic year 2019/2020 must have one exam call in the extraordinary session. Therefore, if exam calls for any course should not be available for booking, please report to the Educational Affairs Office. 

    Pubblicata



  • Martedì 21 novembre 2023.

    Martedì 21 novembre 2023 dalle ore 10 alle 12 nell’aula Blu 4 (Città universitaria), Deborah Lucchetti, coordinatrice della Campagna Abiti Puliti, sezione italiana della Clean Clothes Campaign, parteciperà al corso di Comunicazione, advocacy, consumo responsabile (prof. Marco Binotto). Durante l’incontro si discuterà dell’impatto ambientale e sociale dell’industria della moda, del ruolo svolto dalla Fast fashion e della comunicazione dei grandi marchi di moda. Saranno presentate le attività della Campagna per il contrasto allo sfruttamento del lavoro nella produzione tessile.

    • La lezione è aperta a tutte le persone interessate.

    Pubblicata



  • Avviso di selezione.
    Avviso pubblico di selezione per il conferimento di un incarico di lavoro autonomo da attivare per le esigenze della Facoltà di Scienze Politiche Sociologia Comunicazione dell’Università degli Sudi di Roma “La Sapienza”.

    Pubblicata



  • Lezione-incontro con Andrea Scarpa capo Cultura e Spettacoli de Il Messaggero.

    Venerdì 29 settembre, dalle ore 10.00 alle 12.00 presso l'aula B/10 (primo piano via Salaria 113), all'interno del corso di Giornalismo Culturale (Prof. Marco Lombardi), sarà ospite Andrea Scarpa, capo Cultura e Spettacoli de "Il Messaggero".
    L'incontro verterà sul percorso professionale dell'ospite e sul "valore" della carta stampata, oggi.
    La lezione è aperta a chi fosse interessato, fino a esaurimento posti.

     


    Pubblicata



  • La domanda di partecipazione dovrà essere presentata entro e non oltre le ore 23:59 del 17 marzo 2022.
    Si informa che sul portale di Sapienza, Amministrazione trasparente, al link https://web.uniroma1.it/trasparenza/dettaglio_bando_albo/187140 
     
    è pubblicato il bando per il conferimento di n. 11 incarichi di collaborazione professionale per il coordinamento, la gestione e il monitoraggio delle attività di orientamento e tutorato delle Facoltà di Sapienza.
     
    La domanda di partecipazione dovrà essere presentata entro e non oltre le ore 23:59 del 17 marzo 2022 ed esclusivamente per via telematica a pena di esclusione, utilizzando l'applicazione informatica dedicata alla pagina https://pica.cineca.it/uniroma1/
     
    e individuando la selezione con codice AROF-TUTOR/2022.

    Pubblicata



  • Dottorato di ricerca A.A. 2020.2021
    Pubblicazione graduatoria definitiva relativa al Bando Fondo Giovani Sapienza riservato agli iscritti a corsi di Dottorato di ricerca a.a. 2020-2021.
     

    Pubblicata


© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma