Notizie

Italiano

  • Lunedì 11 aprile 2022
    Lunedì 11 aprile 2022 dalle ore 17.00 alle ore 20.00 si terrà una lezione-incontro dal titolo Meta: appunti per una (social) media ecology, con la partecipazione del Prof. Giovanni Boccia Artieri, Professore ordinario di Sociologia della comunicazione e dei media e Direttore del Dipartimento di Scienze della Comunicazione Studi Umanistici e Internazionali - Università degli Studi di Urbino Carlo Bo.  
     
    La lezione, che costituisce un'iniziativa congiunta dei corsi di Cultural e media Studies - Laboratorio di analisi dei prodotti culturali (Prof.ssa Silvia Leonzi) e di Internet e Social Media Studies (Proff. Ciofalo, Ugolini), si svolgerà esclusivamente in modalità a distanza via Zoom.
     

    Pubblicata



  • Youth Dialogue on Internet Governance
     
    Lo Youth Dialogue on Internet Governance  (YOUthDIG) è un pre-evento annuale dell'European Dialogue on Internet Governance  (EuroDIG) volto a promuovere la partecipazione attiva dei giovani. Il progetto è supportato dal Ministero per l'Innovazione Digitale e tra i partner istituzionali figurano la Commissione Europea, il Consiglio d'Europa, ICANN e tanti altri. I giovani (età 18-30) della regione paneuropea con un forte interesse per la governance di Internet, la politica digitale e la cooperazione sono invitati a sottoporre la loro candidatura!

    L'evento sarà condotto interamente in lingua inglese e sarà possibile sottoporre la candidatura entro il 7 febbraio 2021 al seguente link:
    https://www.eurodig.org/get-involved/youthdig/

    I partecipanti avranno l'opportunità di:
    • Sperimentare l'apprendimento tra pari e il networking con i giovani residenti in Europa
    • Imparare il funzionamento della governance di Internet e come essere coinvolti nei processi dell'Internet Governance Forum (IGF) delle Nazioni Unite
    • Discutere e scambiare idee con professionisti ed esperti sulle policy di Internet
    • Sviluppare messaggi di policy making (Youth Messages) e presentarli a EuroDIG e all'IGF globale

    Il programma YOUthDIG consiste in una prima fase online (aprile - giugno 2021) con scambi regolari, presentazioni da parte dei partecipanti e opportunità di apprendimento virtuale e una seconda fase con la partecipazione all'incontro in loco (26 - 30 giugno) a Trieste, Italia (qualora sia possibile vista l'emergenza sanitaria in atto).

    Sei idoneo a partecipare se:
    • Risiedi in un paese europeo (Stati membri del Consiglio d'Europa)
    • Hai un'età compresa tra i 18 e i 30 anni
    • Mostri un forte interesse per la governance di Internet

    Compiti dei partecipanti selezionati:
    • Partecipare attivamente alla fase online (incontri virtuali tra aprile e giugno 2021)
    • Partecipare attivamente alla pianificazione della sessione EuroDIG (per saperne di più vedi il seguente link)
      https://www.eurodig.org/get-involved/planning-process/#tab-organising-a-session)
    • Partecipare attivamente alla YOUthDIG in loco (26-28 giugno) e alla EuroDIG (28-30 giugno)
    • Contribuire agli Youth Messages del 2021 (per consultare i messaggi della scorsa edizione vedi il seguente link)
      https://eurodigwiki.org/wiki/YOUthDIG_2020_messages)
    • Durante le sessioni EuroDIG, svolgere il ruolo di Remote Participation Moderator (ai candidati verrà fornito un training apposito)

    Pubblicata



  • Si terrà il 19 settembre in Aula magna l'annuale cerimonia di inaugurazione dell'anno accademico 2023-2024. In questa occasione Sapienza conferirà il Dottorato di ricerca honoris causa a Samantha Cristoforetti, che terrà la lectio magistralis.

    Martedì 19 settembre 2023 alle ore 11.00, presso l'Aula magna della Sapienza, si terrà la cerimonia di inaugurazione dell'anno accademico 2023-2024, 721° dalla fondazione.

    L'evento si aprirà con i saluti istituzionali della rettrice Antonella Polimeni. Seguiranno gli interventi di Antonio Butruce, studente della Facoltà di Medicina e psicologia e di Enza Vallario, manager didattico di Ateneo.

    In tale occasione si terrà anche la cerimonia di conferimento del Dottorato di ricerca honoris causa in Ingegneria aeronautica e spaziale a Samantha Cristoforetti, astronauta dell'Agenzia spaziale europea (ESA), considerata una delle personalità più rilevanti nel mondo della scienza, nota per aver legato il nome dell'astronautica italiana ai più prestigiosi risultati nella storia delle missioni e dell'esplorazione spaziali, contribuendo all’avanzamento delle tecnologie e delle scienze aerospaziali. Samantha Cristoforetti ha completato la sua prima missione “Futura” verso la Stazione spaziale internazionale tra novembre 2014 e giugno 2015 ed è tornata nello spazio per la sua missione “Minerva” nel 2022, servendo come quinto comandante europeo. È stata la prima donna europea della Stazione spaziale internazionale durante la “Spedizione 68”.

    L’elogio del dottorato sarà pronunciato da Sergio Pirozzoli, coordinatore del Dottorato di ricerca in Ingegneria aeronautica e spaziale. A seguire la lectio magistralis tenuta da Samantha Cristoforetti.

    MuSa, acronimo di Musica Sapienza, il progetto nato nel 2006 che promuove solidarietà e cultura attraverso la musica, farà da sottofondo musicale alla cerimonia. A farne parte sono studenti, docenti e personale tecnico amministrativo di questo Ateneo, che grazie a MuSa possono coniugare il loro impegno di studio o di lavoro con la propria passione per la musica.
    L'Orchestra MuSa classica, diretta dal Maestro Francesco Vizioli, suonerà il GaudeaMuSa, il nuovo arrangiamento del "Gaudeamus" realizzato da Francesco Vizioli. Si esibiranno la soprano Anna Koschina ed elementi del coro MuSa Blues.
    Il conferimento del dottorato sarà accompagnato dalla sinfonia di Gustav Holst: "Mars" da "The Planets" opus 32.

    Al termine della cerimonia è prevista la visita alle due opere dell’artista Alberto Burri, scomparso nel 1995, Cellotex Rivoli n.11 e Cellotex Rivoli n.17, 1991 e al piviale di Bonifacio VIII.
    I dipinti esposti nell’atrio dell’Aula magna sono stati concessi in comodato d’uso per tre anni alla Sapienza dalla Fondazione palazzo Albizzini collezione Burri, presieduta da Bruno Corà, per favorirne la fruizione a un vasto pubblico attraverso una percezione attenta e prolungata.

    Grazie alla preziosa collaborazione con la Cattedrale di Anagni e il Museo a essa associato, sarà possibile ammirare anche il piviale originale appartenuto a papa Bonifacio VIII, fondatore dello Studium Urbis, che sarà esposto presso l’atrio dell’Aula magna del palazzo del Rettorato. L’esibizione di tale paramento liturgico, in tutta la sua maestosità, consentirà di ripercorrere le origini del nostro Ateneo e la storia del Papa che ha istituito la prima università pubblica romana.
    Bonifacio VIII trascorse la maggior parte del suo pontificato ad Anagni, luogo che non solo rappresentava, accanto a Viterbo, Orvieto, Rieti e Perugia, una tra le sedi pontificie più rilevanti del XIII secolo al di fuori dei confini di Roma, ma era anche la città natale del Papa. Da un inventario, databile al 1300 circa e conservato nell’Archivio capitolare ad Anagni, risulta che Bonifacio VIII, durante i suoi ripetuti soggiorni nella città, offrisse regolarmente doni alla cattedrale del luogo. Una parte dei doni tessili di Bonifacio VIII, tra cui appunto, il piviale alla Cattedrale di Anagni, derivava dai beni del tesoro papale ed era, quindi, composta da oggetti usati e provenienti dal contesto della liturgia pontificia e di corte.

    La manifestazione si concluderà con il solenne atto di inaugurazione del nuovo anno accademico.

    Per partecipare in presenza è necessaria la prenotazione (fino ad esaurimento posti) al link che verrà indicato.

    Sarà possibile seguire la cerimonia anche in streaming sul canale YouTube di Sapienza.


    Pubblicata



  • 25 ottobre dalle ore 8 alle ore 12 (aula B10).

    Nell'ambito della Cattedra di Media & Diversity + Laboratorio Fotogiornalismo della prof.ssa Gaia Peruzzi, si terrà una lezione in cui sarà presente Francesca Dragotto, coautrice insieme a Stefania Cavagnoli del libro Sessismo, edito da Mondadori Università.

    Nella lezione, che si svolgerà martedì 25 ottobre dalle ore 8 alle ore 12 (aula B10), Francesca Dragotto presenterà agli studenti e alle studentesse il testo Sessismo, il cui focus è relativo all'uso del linguaggio per la creazione di una buona comunicazione, che sia corretta e rispettosa dei generi non solo da un punto di vista della grammatica, ma anche da un punto di vista dei diritti e delle pari opportunità.

    Francesca Dragotto è professoressa associata di Glottologia e Linguistica presso l'Università degli Studi di Roma Tor Vergata; si occupa di genere e linguaggio. Nel 2020 ha assunto, per conto di ISIMM ricerche, la direzione scientifica del monitoraggio per la rappresentazione della figura femminile, del pluralismo di temi, soggetti e linguaggi e del contributo alla creazione di coesione sociale nella programmazione RAI 2020.
    Tra le ultime sue pubblicazioni, oltre a Sessismo (2021), La riforma del cognome in Italia: tra diritto all’identità e promozione della parità di genere (2022).


    Pubblicata



  • Venerdì 5 luglio 2024.

    Venerdì 5 luglio, alle 17.30 in aula Wolf (primo piano Dipartimento CoRiS, Via Salaria 113), si terrà un seminario a partire dal libro Words and Distinctions for the Common Good: Practical Reason in the Logic of Social Science (Princeton University Press, 2023) di Gabriel Abend.
    Dialogheranno con l'autore Matteo Bortolini (Università di Padova), Barbara Grüning (Università di Milano-Bicocca), Matteo Santarelli (Università di Bologna), Mariacristina Sciannamblo (Sapienza-Università di Roma).
    L'evento, che si terrà in inglese e sarà esclusivamente in presenza, è organizzato e moderato da Lorenzo Sabetta (Sapienza-Università di Roma).

     


    Pubblicata



  • Apertura iscrizioni.
    Le iscrizioni al Laboratorio "LIFE COURSE RESEARCH & SEQUENCE ANALYSIS" (dott. Giampiero D'Alessandro), previsto per i giorni 3 e 4 novembre ore 10-17 (pausa dalle 13 alle 14), si apriranno mercoledì 20 ottobre alle ore 14.00.
     
    Il Laboratorio si svolgerà in modalità mista; saranno inviate per tempo specifiche istruzioni agli iscritti.

    Pubblicata



  • Lunedì 6 dicembre 2021, ore 9.30-13.30, Centro Congressi via Salaria 113.
    Il convegno “Forme della corruzione e legami sociali delle organizzazioni criminali” organizzato dall'europarlamentare Sabrina Pignedoli, membro del gruppo dei Non Iscritti, con il supporto del Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale della Sapienza Università di Roma si svolgerà il 6 dicembre 2021 al Centro congressi di in via Salaria 113, dalle 9.30 alle 14.00, e sarà fruibile in diretta via Zoom (ID riunione: 885 0011 6916; Passcode: 313854).
     
    In un periodo in cui le mafie e altre organizzazioni criminali si insinuano e si mimetizzano sempre più nei gangli dell'economia legale, riducendo i metodi violenti e rendendosi meno riconoscibile, è giusto interrogarsi sui modi in cui ciò accade. Esistono certamente pratiche corruttive e la collaborazione di colletti bianchi e imprenditori in cerca di denaro, ma è necessario anche interrogarsi sul tema più generale dei legami che i gruppi criminali stabiliscono con la società. Perché le mafie e le organizzazioni criminali non possono esistere se non hanno legami esterni con il mondo finanziario, economico, politico, istituzionale: la forza di queste organizzazioni proviene sempre di più dai legami sociali che possono vantare.
     
    Il convegno, articolato in due panel dedicati a "Legami sociali delle organizzazioni criminali" e a "Le forme della corruzione: aspetti, contesti e dimensioni", sarà un'occasione di approfondimento di queste tematiche, non soltanto per gli addetti ai lavori, anche alla luce di auspicabili normative europee contro il crimine organizzato e le mafie che ancora stentano a decollare.
     
    Comitato Scientifico: Carmelo Lombardo (Responsabile), Maria Paola Faggiano, Letteria Fassari, Paola Marsocci, Michele Prospero, Christian Ruggiero.
    Comitato organizzativo: Ernesto Calò, Milena Mitrano, Aida Picone, Lorenzo Sabetta.

    Pubblicata



  • Incontri Meet o Zoom organizzati dai Corsi di Studio
     
    In vista dell'apertura del primo semestre, i Corsi di Studio del CoRiS, d'intesa con le rappresentanze studentesche, organizzano una serie di incontri con lo scopo di chiarire i dubbi degli studenti iscritti e favorire la creazione di una community di docenti e studenti entro i singoli Corsi di Studio. 
     
    Il primo incontro, di presentazione del Corso di Studio in Organizzazione e Marketing per la Comunicazione d'Impresa, è previsto per giovedì 1 ottobre alle ore 15 sulla piattaforma Zoom.
    E' previsto un breve momento di saluto in cui i docenti che saranno in aula nel primo semestre e si renderanno disponibili a intervenire potranno presentarsi e dare il benvenuto ai propri studenti. 
    Per collegarsi, è sufficiente cliccare sul link di seguito: 
    Vi sarà richiesto di installare il programma Zoom. Nella finestra che si aprirà poi, dovrete inserire le seguenti informazioni: 
    Meeting ID: 722 543 9812
    Passcode: 850177
     
    I Presidenti dei corsi di laurea in Comunicazione pubblica e d'impresa e in Comunicazione, tecnologie e culture digitali, in collaborazione con le rappresentanze studentesche, invitano gli studenti iscritti (o interessati a iscriversi) al primo anno delle lauree triennali in Comunicazione a un momento di saluto e confronto.
    L'incontro, previsto per  venerdì 2 ottobre alle ore 11.00 (chiusura entro le 12.30), sarà così strutturato:
    - Benvenuto dei Presidenti di Corso di laurea
    - Intervento dei rappresentanti degli studenti 
    - Informazioni agli studenti e primo orientamento in itinere
    Sarà inoltre previsto uno spazio di risposta alle domande degli studenti. Le domande possono essere anche anticipate accedendo a questo modulo: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSdt3A1EP9YpYFWfQJAbEQDBUIUeNp-gpUhfKzy4Uz_QJESj0w/viewform?usp=sf_link
     
    Per collegarsi, è sufficiente cliccare sul link di seguito: 
    Vi sarà richiesto di installare il programma Zoom. Nella finestra che si aprirà poi, dovrete inserire le seguenti informazioni:  
    ID riunione: 865 0105 8354
    Passcode: 534248
     
    Incontro con le matricole dei corsi di laurea in Comunicazione pubblica e d'impresa e in Comunicazione, tecnologie e culture digitali
    A questo link è disponibile la registrazione dell'incontro di primo orientamento in itinere tenutosi il 2 ottobre 2020: LINK
    (https://uniroma1.zoom.us/rec/share/8_SF9RHYPVEIh5tsQ6ULJNnZtbit9nNSNpPR6GZt8YVt1OldvSiCXrtsxIswB9N6.ChkBR-D8wY2AC723?startTime=1601629866000)
    Passcode: 9r9J2N&+

    Pubblicata



  • Borse per aspiranti giornalisti.

    Il GNI Student Fellowship è un programma gestito dall'European Journalism Centre in collaborazione con la Google News Initiative. È rivolto a studenti e neolaureati che possono candidarsi per diventare Student Fellows presso una delle redazioni partecipanti.
    Gli studenti borsisti selezionati lavoreranno presso una delle redazioni perotto settimane durante l'estate del 2023 e saranno compensati per il loro lavoro.

    Sono previsti 20 tirocini in 9 Paesi europei: Spagna, Paesi Bassi, Germania, Austria, Francia, Regno Unito, Irlanda, Italia e Polonia.

    A seconda dei criteri di selezione di ciascuna redazione, gli studenti borsisti svolgeranno ricerche e scriveranno storie, contribuiranno a progetti di dati open source, progetteranno nuovi prodotti digitali e/o contribuiranno a uno dei molti altri progetti innovativi che le redazioni hanno in corso. Saranno inoltre retribuiti dalle rispettive redazioni: l'importo minimo sarà di 2.500 euro; l'importo esatto sarà a discrezione della redazione.
     


    Pubblicata



  • 26/27/28 MAGGIO 2022
    Da giovedì 26 a sabato 28 maggio 2022, presso il Dipartimento CoRiS si terrà il convegno di metà mandato  "Ecologie quotidiane: valori, pratiche, media", organizzato dalla sezione Processi e Istituzioni Culturali (PIC) dell'Associazione Italiana di Sociologia (AIS).
    Il convegno, articolato in due sessioni plenarie e numerosi panel tematici, riprendendo l’accezione di ecologia come cura dell’ambiente e dei mondi che abitiamo, si pone come uno spazio di riflessione su come prendersi cura oggi dei molteplici habitat, delle relazioni e della comunicazione, e su come affrontare rischi di inquinamento e intossicazione degli universi simbolici, relazionali e materiali.

     

    Pubblicata



  • Martedì 19 marzo alle ore 9.00 in aula Blu4.

    Sei uno studente di Organizzazione e marketing impegnato a scegliere l’indirizzo del corso di studio per il secondo anno? Hai dubbi sul tirocinio da seguire o sulle attività a scelta?
    Per aiutarti, puoi partecipare all’incontro di orientamento in fieri che si svolgerà martedì 19 marzo alle ore 9.00 in aula Blu4.

     

    • Se preferisci puoi seguirlo anche online collegandoti al seguente link
      ID riunione: 722 543 9812 Passcode: 850177.
       

    Saranno presenti il presidente del Cds, alcuni docenti e le rappresentanze studentesche.  


    Pubblicata



  • Incarico workshop prodotti grafici.
    Verifica preliminare n.7 Prot. 926 - Incarico workshop prodotti grafici.

    Pubblicata



  • 24 maggio alle ore 09.00
    Si comunica che il giorno 24 maggio alle ore 09.00 si svolgerà il seminario per la chiamata nel ruolo di Professore Associato SSD SPS/07 - Veronica Lo Presti.
     

    Pubblicata



  • Tirocinio retribuito in una redazione
    GNI Fellowship è un programma sponsorizzato da Google News Initiative che offre un periodo di tirocinio retribuito in una redazione e si rivolge a studenti di giornalismo, IT, multimedia e design, nonché giovani laureati alla ricerca di una esperienza lavorativa in ambito editoriale durante l’estate.
    I candidati interessati possono candidarsi entro e non oltre il 25 Aprile 2021 e possono trovare tutte le informazioni relative all’iniziativa e alle redazioni che aderiscono al progetto sul sito del Fellowship.

    Pubblicata



  • Organizzato dall’Area didattica di Cooperazione e sviluppo
     
    Martedì 16 marzo 2021, ore 11, si terrà il quarto Webinar del Ciclo “Cooperazione italiana allo sviluppo: Istituzioni, strategie e prospettive”, organizzato dall’Area didattica di Cooperazione e sviluppo. Protagonista dell’incontro sarà il Direttore della sede di Amman dell’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS) Michele Morana.
    Il Direttore Morana analizzerà Il supporto di AICS al Governo Giordano dal 2016 ad oggi.
    Introduce Marco Cilento, Presidente dell’Area didattica di Cooperazione e sviluppo.
     

    Pubblicata



  • Progetto: "Tecniche avanzate di Deep Learning per task di content-based retrieval per l'analisi della comunicazione politica"-SSD: INF/01

    Sulla pagina web: https://web.uniroma1.it/trasparenza/ è stata pubblicata una procedura selettiva pubblica, per titoli e colloquio per l'attribuzione di un assegno di ricerca, di Categoria B Tipologia I della durata di 12 mesi per il settore scientifico-disciplinare INF/01, presso il Dipartimento CORIS dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.

    • La scadenza per la presentazione della domanda è fissata al 22 novembre 2023.

    Pubblicata



  • MODALITA’ CONSEGNA TESI - DELIVERY OF THE DEGREE THESIS METHODS.

     

    Pubblichiamo i calendari delle sedute di laurea triennali e magistrali della prossima sessione di DICEMBRE 22 / GENNAIO 23.
     
    Si ricorda agli studenti di triennale che entro e non oltre martedì 29 novembre 2022 dovranno inviare tramite e-mail il proprio elaborato finale, in formato pdf, in un unico documento a tutti i docenti membri della propria commissione di laurea, indicata nei calendari (ad esclusione dei docenti che in commissione sono indicati come “relatori esterni”).
     
    Si ricorda invece agli studenti di magistrale che entro e non oltre lunedì 5 dicembre 2022 dovranno inviare tramite e-mail il proprio elaborato finale, in formato pdf, in un unico documento al proprio correlatore, unitamente ad una sintesi del proprio lavoro (una pagina di 30 righe).

     

    We publish the calendars of the three-year and master's degree sessions for the next DECEMBER 22/JANUARY 23 session.

    Three-year students are reminded that by and no later than Tuesday 29 November 2022 they will have to send their final work by e-mail, in pdf format, in a single document to all the professors who are members of their graduation commission, indicated in the calendars (for exclusion of professors who are indicated in the commission as "external supervisors").

    On the other hand, master's students are reminded that no later than Monday 5 December 2022 they will have to send their final work by e-mail, in pdf format, in a single document to their co-supervisor, together with a summary of their work (a page of 30 lines).


    Pubblicata



  • Bando per 189 tirocini curriculari.
    È stato pubblicato il nuovo bando di selezione per l’attivazione di 189 tirocini curriculari presso le seguenti tipologie di Sedi del MAECI: Ambasciate, Rappresentanze permanenti presso le OO.II., Consolati, Delegazioni e Istituti italiani di Cultura (IIC). 
     
    Le candidature devono essere inviate esclusivamente attraverso l’applicativo online, entro le ore 17:00 del 23 febbraio 2022.

    Pubblicata



  • Seminario di riflessione su comunicazione e salute ai tempi del Covid-19
     
    Venerdì 20 novembre 2020 le cattedre di Teoria e Tecniche della Televisione (Proff. Gavrila-Ruggiero) e di Innovazione e Analisi del Giornalismo – Laboratorio di tecniche e linguaggi del giornalismo (Prof.ssa Valentini) promuovono un dibattito a partire dal libro di Michele Mezza Il contagio dell'algoritmo. Le Idi di marzo della pandemia (Donzelli, 2020). 
    Si tratterà di un’occasione di confronto tra esperti e testimoni privilegiati sui temi della datificazione della società e del suo impatto sui processi di risposta alla crisi sanitaria, dei processi di informazione alla prova della cosiddetta “infodemia”, del ruolo che legacy e social media sono chiamati ad assumere rispetto all’emergenza Covid-19.
     
    Discuteranno con l’autore: Alfredo Budillon, Direttore S.C. Farmacologia Sperimentale presso l’Istituto Nazionale Tumori – Fondazione Pascale di Napoli, Barbara Carfagna, Giornalista e conduttrice RAI e Docente di Teorie della Comunicazione e dei Nuovi Media presso il CoRiS, Andrea Crisanti, Professore di Microbiologia presso l’Università di Padova, Antonio Nicita, Professore Ordinario di Politica Economica presso la Libera Università “Maria SS.Assunta” (LUMSA), Walter Quattrociocchi, Professore Associato in Informatica presso la Sapienza Università di Roma e Coordinatore del Laboratory of Data Science and Complexity for Society.
     

    Pubblicata



  • Scadenza 22 giugno ore 14.00.

    All'indirizzo https://www.uniroma1.it/it/pagina/ammissioni-corsi-di-dottorato è disponibile il Bando di concorso per l’ammissione ai corsi di Dottorato di Ricerca del 39° ciclo per l’a.a. 2023-24.
    Le domande di partecipazione al concorso devono essere presentate inderogabilmente entro il 22 giugno 2023 alle ore 14:00 (ora locale).

    Presso il CoRiS, sono attivi i Dottorati in: 


    Pubblicata



  • Culture e Politiche per i media e la comunicazione.
    Al via a settembre il Corso di laurea magistrale in Gender studies, Culture e Politiche per i media e la comunicazione, il primo in Italia sul tema.
     
    Promosso dai Dipartimenti di Comunicazione e Ricerca Sociale, Lettere e Culture Moderne e Psicologia della Sapienza, il corso adotta un approccio multidisciplinare che offre conoscenze e competenze utili per formare professionisti dei media e delle industrie culturali, capaci di promuovere rappresentazioni e narrazioni di genere inclusive e non discriminatorie.
     

    Pubblicata



  • Le candidature dovranno essere inviate entro venerdì 3 maggio 2024.

    Le classi di laurea ed i corsi sono specificati in ciascuna proposta di tirocinio. 

    • Le candidature dovranno essere inviate entro venerdì 3 maggio 2024, nelle modalità indicate nell'Avviso.

    Pubblicata



  • Apertura iscrizioni.
    Le iscrizioni al Laboratorio "ANALISI TESTUALE CON IRAMUTEQ" (prof.ssa I. Mingo), previsto per i giorni 20 e 21 settembre ore 10-17 (pausa dalle 13 alle 14), si apriranno mercoledì 8 settembre alle ore 14.00.
     
    Il Laboratorio si svolgerà in modalità mista; saranno inviate per tempo specifiche istruzioni agli iscritti.
    Link al modulo: https://forms.gle/ncfydRhKy7nasPQFA

    Pubblicata



  • Chiamata per tesi magistrali in "Storia e modelli del giornalismo" (prof. Bruno).
    È aperta una chiamata di tesi magistrali con argomento la rappresentazione del caso Silvia Aisha Romano nei media italiani. La chiamata si inserisce in un percorso di ricerca congiunto delle cattedre di “Storia e Modelli di Giornalismo/Laboratorio ufficio stampa” (Prof. Marco Bruno, Sapienza Università di Roma) e di “Giornalismo e Nuovi Media” (Prof.ssa Rossella Rega, Università degli studi di Siena). 
    Gli studenti interessati (preferibilmente del corso di laurea magistrale in Media, comunicazione digitale e giornalismo) avranno modo di lavorare sui seguenti temi:

     
    • Rassegna e analisi della letteratura su hate speech, inciviltà politica e sull’impiego della frame analysis per la ricostruzione delle rappresentazioni dell’Islam, della conversione e del velo.
       
    • Platform journalism: schedatura della rappresentazione proposta dalle testate online.
     
    Per maggiori informazioni contattare: 
    marco.bruno@uniroma1.it e fabiana.battisti@uniroma1.it

    Pubblicata



  • Seminario inaugurale del modulo BEJOUR 2023 - Venerdì 24 febbraio 2023, ore 16.00 Centro congressi via Salaria 113.

    Il seminario iniziale del modulo di giornalismo europeo BEJOUR - Becoming a journalist in Europe: a bridge between traditional and new media - si propone di aprire una discussione qualificata sul tema del lobbying e del rapporto con il processo decisionale delle istituzioni europee, potendo contare, secondo una formula ormai rodata, sul contributo di rappresentanti delle stesse Istituzioni europee, giornalisti e docenti.
     

    Introducono

    • Maria Romana Allegri e Christian Ruggiero, docenti CoRiS Sapienza e coordinatori del modulo BEJOUR
       

    Interventi

    • Maria Cristina Marchetti, Professoressa di Sociologia dei fenomeni politici presso il Dipartimento di Scienze Politiche della Sapienza Università di Roma
    • Luigi Offeddu, corrispondente da Bruxelles del Corriere della Sera
    • Roberto Zangrandi, Segretario Generale EDSO (European Distribution System Operators) for Smart Grids
       

    Modera

    • Giampiero Gramaglia, giornalista e coordinatore del modulo BEJOUR
       

    Il seminario è accreditato presso l'Ordine dei giornalisti del Lazio ai fini del riconoscimento dei crediti per la formazione professionale continua


    Pubblicata



  • Progetto: "Inclusive Machine learning system using Art and culture for tackling Gender and Ethnicity Stereotypes - IMAGES" - SSD: SPS/08 Fondi PRIN 2022 PNRR.

    Sulla pagina web: https://web.uniroma1.it/trasparenza/ è stata pubblicata una procedura selettiva pubblica, per titoli e colloquio per l'attribuzione di un assegno di ricerca, di Categoria B Tipologia II della durata di 12 mesi per il settore scientifico-disciplinare SPS/08, presso il Dipartimento CORIS dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.

    • La scadenza per la presentazione della domanda è fissata al 19 gennaio 2024.

    Pubblicata



  • Settore scientifico-disciplinare SPS/07.
    Si comunica il seminario preliminare per la chiamata nel ruolo di PA che si svolgerà, in modalità telematica, giovedì 20 maggio 2021:
     
    - il prof. Luca Alteri svolgerà il prescritto seminario preliminare alla chiamata nel ruolo di PA, per il settore scientifico-disciplinare SPS/07.
     
     
    Il seminario potrà essere seguito al seguente link MEET dalle ore 9.30 alle ore 9.50

    Pubblicata



  • Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia, Comunicazione.

    Si comunica agli studenti della laurea magistrale in Organizzazione e Marketing per la Comunicazione d’Impresa (LM-59) che è in corso il bando per accedere ai Percorsi d'Eccellenza 2022/2023.
    Tutte le informazioni per partecipare sono contenute all'interno del bando pubblicato sul sito della trasparenza. Vedi link


    Pubblicata



  • a.a. 2022-2023
    Vi informiamo che è stato pubblicato il Bando Erasmus+ Traineeship a.a. 2022-2023, che offre 250 contributi di mobilità per effettuare esperienze di tirocinio di 3 mesi presso enti in Europa. Il bando e tutte le informazioni sono disponibili qui
    Le domande devono essere inviate esclusivamente online entro il 31 maggio alle ore 14.00.
    Il 20 aprile 2022 alle ore 12.00 si terrà una giornata informativa on line durante la quale saranno illustrate agli studenti le modalità di partecipazione alla selezione e la fruizione della mobilità per tirocinio. 

     

    Pubblicata



  • Primo appuntamento giovedì 11 febbraio ore 10.00
     
    A partire da quest’anno, PRIX Italia e Rai Academy hanno avviato una serie di Master Class e occasioni di confronto con autori, registi, produttori dei prodotti vincitori dell’ultima edizione del PRIX Italia, sotto il titolo “The Prix Italia Master Classes. Back to the Future, Learning from the Best”.
    L’idea è quella di garantire ai giovani studiosi e ai futuri professionisti dell’audiovisivo un’opportunità di interloquire con le strutture produttive. Le Master Class saranno tutte in lingua inglese.
     

    Pubblicata


© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma