Notizie

Italiano

  • Scadenza bando 5 marzo 2022.
    Sulla pagina web: https://web.uniroma1.it/trasparenza/ è stata pubblicata una procedura selettiva pubblica, per titoli e colloquio per l'attribuzione di un assegno di ricerca, di Categoria B Tipologia I della durata di 12 mesi per il settore scientifico-disciplinare SPS/07, presso il Dipartimento CORIS dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.
     
    • La scadenza per la presentazione della domanda è fissata al 5 marzo 2022.

    Pubblicata



  • Martedì 28 settembre.
     

    La sociologia fra macro e micro: una lettura delle principali correnti di pensiero. 
    Martedì 28 settembre ore 16.00-18.00
     

     
    Relatrice: Prof.ssa Francesca Colella (Dipartimento di Scienze umane, Università degli Studi dell'Aquila)
     
    Concept note
    La Sociologia ha una finalità chiara: essa si pone come strumento privilegiato dell’auto-osservazione e dell’auto-consapevolezza dei gruppi sociali. Come scienza rende chiari, ad una data società, i termini delle proprie scelte e il costo delle proprie decisioni, riuscendo a collegare i fini desiderati con i mezzi disponibili. Il seminario avrà dunque l'obiettivo di comprendere "come è possibile la società" a partire dall'approfondimento delle correnti macro-sociologiche e micro-sociologiche.

    Pubblicata



  • A.A. 2020-2021.
    Bando per 44 borse di tutoraggio su Fondo giovani Sapienza riservato agli iscritti a corsi di Laurea Magistrale della Facoltà di Scienze Politiche Sociologia Comunicazione  a.a. 2020-2021:
     

    Pubblicata



  • 24 novembre alle ore 10.00 presso la sede PFLazio Sapienza in Via C. De Lollis, 22.

    Porta Futuro Lazio, in collaborazione con l’Università La Sapienza organizza la III edizione del Career Day “Lavorare nella cooperazione internazionale”, che si terrà il 24 novembre alle ore 10.00 presso la sede PFLazio Sapienza in Via C. De Lollis, 22.
    L’evento, dedicato all’approfondimento delle opportunità di collaborazione nell’ambito della cooperazione internazionale allo sviluppo e all’aiuto umanitario, è finalizzato a favorire il contatto con le realtà della Cooperazione e del terzo settore.

    In allegato locandina e programma.


    Pubblicata



  • Mercoledì 17 aprile 2024.

    Mercoledì 17 aprile, alle ore 11.00, presso l’aula Organi collegiali della Sapienza, si svolgerà il convegno annuale dell'Osservatorio interuniversitario di genere, parità e pari opportunità (Gio), in collaborazione con l'Università degli studi Roma 3 e l’Università degli studi di Roma Tor Vergata. L’incontro, dedicato a celebrare i quindici anni di attività di Gio, affronterà il tema Diritti umani e percorsi di pace. 

    L’attuale contesto sociopolitico, che sconvolge gli equilibri internazionali e le vite di molte popolazioni coinvolte in conflitti bellici, necessita di attenta riflessione in merito ai processi di produzione di conoscenza e consapevolezza, per il ristabilimento della pace e il riconoscimento dei diritti umani.


    Pubblicata



  • MODULO DIDATTICO DA 3 CFU “BECOMING A JOURNALIST IN EUROPE”.

    Ormai da diversi anni il modulo BEJOUR (Becoming a journalist in Europe: a bridge between traditional and new media), di cui sono responsabili i docenti Maria Romana Allegri, Giampiero Gramaglia e Christian Ruggiero, si propone di sfidare una certa disattenzione che media italiani mostrano nei confronti dell’UE, cercando di introdurre nel giornalismo italiano, attraverso la formazione dei futuri professionisti dell’informazione, un punto di vista più europeo e una più evidente sensibilità in questo ambito. In questo senso, BEJOUR costituisce un’implementazione del laboratorio permanente di giornalismo europeo intitolato “Una finestra sull’Europa” (FISE), avviato nel 2011 e tuttora in corso.
     

    Nel triennio 2014-2017 BEJOUR ha potuto beneficiare del cofinanziamento del programma Erasmus + dell’Unione europea nell’ambito delle Azioni Jean Monnet. Tutte le informazioni relative al progetto e i lavori prodotti dagli studenti possono essere consultati nel sito bejour.it. Negli anni successivi, pur in assenza di cofinanziamento da parte della Commissione europea, il Dipartimento CoRiS ha deciso di portare avanti autonomamente il progetto, per non disperdere il patrimonio di esperienze e competenze acquisito. 
     

    BEJOUR 2023 si articolerà in una serie di incontri IN PRESENZA che si svolgeranno in aula Oriana (via Salaria 113, piano terra) con inizio il 24 febbraio 2023 e conclusione il 26 maggio 2023
     

    Il programma prevede:
     
    • un convegno inaugurale venerdì 24 febbraio, ore 16-19, Centro Congressi, dal titolo Porte girevoli e Qatargate: il peso delle lobby nelle decisioni di Bruxelles;
    • tre incontri dedicati ad una panoramica generale sull’organizzazione e il funzionamento dell’Unione europea (venerdì 3-10-17 marzo, ore 16-19, aula Oriana, docente prof.ssa Maria Romana Allegri);
    • nove incontri dedicati a laboratori giornalistici: carta stampata (venerdì 24-31 marzo e 14 aprile, ore 16-19 aula Oriana, docente prof. Christian Ruggiero), media digitali (venerdì 21-28 aprile e 5 maggio, ore 16-19 aula Oriana, docente prof. Giampiero Gramaglia), radio (giovedì  11-18-25 maggio, ore 16-19 aula Oriana, Tiziana Di Simone, RaiRadio1);
    • un convegno conclusivo venerdì 26 maggio, ore 16-19, Centro Congressi, in occasione del quale verranno consegnati gli attestati di partecipazione. 

     

    Al termine di ogni incontro di laboratorio, agli studenti verranno assegnati task formativi da portare a termine per l’appuntamento successivo. I migliori lavori prodotti dagli studenti troveranno spazio sui media partner del progetto. In particolare, MetroNews Roma rappresenterà lo sbocco ideale per i contributi derivanti dal laboratorio di giornalismo per la carta stampata, i prodotti del laboratorio di giornalismo online potranno confluire su EuNews e Media Duemila, mentre le partnership con RadioSapienza e RadioSpazioEuropa consentiranno la realizzazione di esercitazioni e la messa in onda dei servizi realizzati al loro interno.
     

    La partecipazione a BEJOUR è aperta agli studenti di tutti i corsi di laurea della fino a un massimo di 80 partecipanti. Qualora le domande di partecipazione superassero tale soglia, verrà data la preferenza agli studenti iscritti al corso di laura magistrale in Media, comunicazione digitale e giornalismo, poi agli studenti degli altri corsi di laurea magistrale del CoRiS (tenendo conto della media degli esami sostenuti), poi agli studenti dei corsi di laurea triennale del CoRiS (sempre tenendo conto della media degli esami sostenuti), infine agli studenti di altri corsi di laurea della Sapienza. 
     

    La partecipazione assidua e costante a BEJOUR darà luogo all’acquisizione di 3 cfu. Gli studenti iscritti a partire dall’a.a. 2021/2022 alla LM in Media, comunicazione digitale e giornalismo dovranno inserire nel proprio percorso formativo il modulo AAF1985 TIROCINI E ALTRE CONOSCENZE UTILI PER L'INSERIMENTO NEL MONDO DEL LAVORO (verbalizzante prof. Ruggiero). Gli studenti degli altri corsi di laurea (del CoRiS come degli altri Dipartimenti della Sapienza) dovranno invece verificare la possibilità di inserire nel proprio piano formativo il medesimo modulo oppure, in alternativa, i due moduli "SEMINARI CON PROVA FINALE" (2 cfu) e "SEMINARI CON VERIFICA FINALE" (1 cfu) di cui è verbalizzante il prof. Marco Cilento. Se nessuna di queste soluzioni fosse praticabile, occorre verificare la possibilità inoltrare alla Segreteria didattica istanza di esonero da 3 cfu di attività a scelta dello studente, presentando il relativo modulo debitamente compilato, nonché una marca da bollo di 16 euro. 
     

    Si precisa che la frequenza a BEJOUR è obbligatoria IN PRESENZA e che otterranno l’attestato di partecipazione e i 3 cfu soltanto coloro che avranno partecipato ad almeno 10 incontri e avranno regolarmente svolto il lavoro assegnato fra un incontro e l’altro.
     

    Le iscrizioni sono aperte da oggi fino al 15 febbraio 2022. Per iscriversi occorre compilare questo modulo online. 
     

    Il modulo richiede di indicare:
    -    il proprio nome e cognome;
    -    il numero di matricola; 
    -    Il corso di laurea di appartenenza
    -    l’anno di corso (oppure, per i laureati, titolo di laurea conseguito ed eventuale posizione lavorativa);
    -    il numero degli esami sostenuti e la relativa media;
    -    eventuali esperienze già avute in ambito giornalistico;
    -    le motivazioni per cui si intende frequentare BEJOUR “in un tweet” (massimo 280 caratteri).

     

    NON VERRANNO PRESE IN CONSIDERAZIONE LE DOMANDE NON COMPLETE DI TUTTE LE INFORMAZIONI SUINDICATE.
     

    Per ulteriori informazioni: bejour@uniroma1.it 

     

     

    *** AGGIORNAMENTO 2 FEBBRAIO 2023: CHIARIMENTI E PARZIALE RETTIFICA SULLE MODALITA' DI RICONOSCIMENTO DEI 3 CFU ***

     

    Gli studenti iscritti alla Laurea Magistrale in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo a partire dall'a.a. 2021/2022 potranno convalidare BEJOUR prenotandosi agli appelli del prof. Ruggiero per AAF1985 TIROCINI E ALTRE CONOSCENZE UTILI PER L'INSERIMENTO NEL MONDO DEL LAVORO (3 cfu), previsti al primo anno di corso del loro piano formativo, ammesso di non aver già verbalizzato attraverso quel modulo un diverso Laboratorio o un primo tirocinio tramite JobSoul.

    Gli studenti iscritti ad altre Lauree Magistrali del CoRiS o di Sapienza dovranno invece verificare la possibilità di inserire nel proprio piano formativo, tra i crediti a scelta*, lo stesso modulo di AAF1985 TIROCINI E ALTRE CONOSCENZE UTILI PER L'INSERIMENTO NEL MONDO DEL LAVORO (sempre verbalizzante prof. Ruggiero), "pescandolo" dalla Laurea Magistrale in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo (**se il piano formativo lo permette e se non hanno già verbalizzato o inserito nel piano  altri seminari o idoneità tra i crediti a scelta).

    Gli studenti iscritti alle Lauree Triennali del CoRiS o di altri Dipartimenti dovranno verificare la possibilità di inserire nel proprio piano formativo, tra i crediti a scelta** i due moduli di  "SEMINARI CON PROVA FINALE" (2 cfu) e "SEMINARI CON VERIFICA FINALE" (1 cfu) di cui è verbalizzante il prof. Marco Cilento "pescandoli" dalla Laurea Triennale in Cooperazione L37 (**se il piano formativo lo permette e se non hanno già verbalizzato altri seminari).


    Pubblicata



  • Scadenza bando 30 giugno 2021.
    Sulla pagina web: https://web.uniroma1.it/trasparenza/   è stata pubblicata una procedura selettiva pubblica, per titoli e colloquio per l'attribuzione di n. 1 assegno di ricerca, di categoria B Tipologia II della durata di 12 mesi per il settore scientifico-disciplinare SPS/07 dal titolo "Analisi quali-quantitativa presso i Soggetti Responsabili della Spesa Pubblica per i settori di intervento e fonti di finanziamento", presso il Dipartimento CORIS dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.
     
    • La scadenza per la presentazione della domanda è fissata al 30 giugno 2021

    Pubblicata



  • Apertura iscrizioni.

    Le iscrizioni al Laboratorio "SPSS AVANZATO" (Prof. Fiorenzo Parziale), previsto per i giorni 12,13 e 19 Luglio ore 14.30-18.30, si apriranno mercoledì 28 Giugno alle ore 14.00.

    • Il Laboratorio si svolgerà in presenza (numero limitato di posti).
    • Link al modulo

    Pubblicata



  • Apertura iscrizioni.

    Le iscrizioni al Laboratorio "Analisi spaziale - Geoda" ( Dott. Francesco Truglia), previsto per i giorni 12, 13 e 14 Dicembre ore 09.30-13.30, si apriranno mercoledì 29 novembre alle ore 14.00.

    • Il Laboratorio si svolgerà in presenza (numero limitato di posti).
    • Link al modulo

    Pubblicata



  • Incontro con testimoni aziendali ed esperti - Lunedì 7 novembre 2022 ore 10 aula Blu 4, Sapienza Città Universitaria.

    Corso di laurea magistrale in Organizzazione e Marketing per la Comunicazione d’Impresa.

    Secondo appuntamento con testimoni aziendali ed esperti della cattedra di “Comunicazione Organizzativa e di Corporate” dei proff. Valentina Martino e Marco Stancati: interverranno sul tema del “Brand Journalism” Cristina Maccarrone e Roberto Zarriello, giornalisti, docenti e autori di numerosi saggi sulla comunicazione tra i quali “L’impresa come Media” scelto quest’anno dalla cattedra come uno dei testi di riferimento.

    Il Brand journalism non è un fenomeno nuovo ma il nome nuovo di un fenomeno già presente, sia pure in scala più ridotta, nel secolo scorso e per gli USA anche prima. Il merito dei due autori (più altri contributi) è di averlo analizzato in maniera comparata con altre forme della comunicazione d’impresa tracciandone i tratti caratterizzanti. Soprattutto rispetto alle due con le quali è in genere, più o meno strumentalmente, confuso: il content marketing e l’ufficio stampa.

    Oggi i Brand hanno la necessità di integrare la comunicazione di prodotto con un’informazione, documentata e di qualità, sull’heritage aziendale e la responsabilità sociale: una narrazione autentica che si distacchi dalle favole belle e zuccherose dello storytelling di maniera.

    Come sempre, queste lezioni/evento oltre a essere a canali unificati (F-O e P-Z) sono aperte alla partecipazione degli studenti della Sapienza di qualsiasi Facoltà e Dipartimento compatibilmente con i posti disponibili e nel rispetto delle norme di prevenzione e sicurezza.
     


    Pubblicata



  • Aggiornamenti sul sito dell'Ateneo

    Le lezioni del secondo semestre avranno luogo in modalità mista (in presenza, con contemporanea trasmissione da remoto in modalità sincrona) per tutti gli anni di corso. 

    I calendari delle lezioni sono presenti sia sul sito del CoRiS (clicca qui per gli orari delle Lauree Triennali; clicca qui per gli orari delle lauree magistrali) e nel catalogo dei corsi di studio, nella sezione Frequentare di ciascun corso (vai al Catalogo).

    PER SEGUIRE LE LEZIONI IN PRESENZA è necessario leggere attentamente quanto riportato al link https://www.uniroma1.it/it/notizia/covid-19-fase-3-lezioni-esami-e-lauree-presenza-e-distanza, consultare quindi gli orari delle lezioni, verificare l'aula, il codice dell'edificio e prenotarsi tramite la piattaforma PRODIGIT, https://prodigit.uniroma1.it/prenotazioni/prenotaaule.nsf/home, utilizzando il codice SIRAM dell’aula e rispettando il turno in base al numero di matricola.

    PER SEGUIRE LE LEZIONI A DISTANZA gli orari saranno forniti, accanto all'indicazione dell'aula, di un link (accessibile cliccando su LINK MEET o LINK ZOOM) all'appuntamento Google Meet o Zoom di ogni singola lezione. Dal punto di vista tecnico, è preferibile utilizzare il browser Google Chrome. 

    N.B. E' possibile trovare maggiori informazioni sulle funzionalità di Classroom e Meet, di Zoom e di tutti gli strumenti per la didattica a distanza, a questo indirizzo: https://www.uniroma1.it/it/pagina/tecnologie-di-facile-utilizzo-supporto-della-didattica-distanza


    Pubblicata



  • SCADENZARIO.
    • A partire da mercoledì 20 aprile 2022
    Per tutti: visionare i calendari delle sedute che verranno pubblicati nella home page del sito Coris - https://web.uniroma1.it/coris/
     
    • Entro lunedì 2 maggio 2022
    Solo per gli studenti dei corsi di laurea magistrale, specialistica e quinquennale: 
    1) caricare su Infostud il pdf del lavoro di tesi definitivo, seguendo le istruzioni per l’upload della tesi alla pagina 7 del file “istruzioni” pubblicato al link https://www.uniroma1.it/it/pagina/domanda-di-laurea-online (si consiglia vivamente di evitare il caricamento del pdf a ridosso della scadenza, poiché scaduti i termini, la piattaforma non permetterà in nessun modo di caricare il lavoro in ritardo); 
    2) inviare al proprio correlatore (che troverete indicato nei calendari)‭, ‬dal proprio indirizzo di posta istituzionale Sapienza‭, ‬copia della tesi in formato pdf‭, ‬unitamente ad una sintesi del proprio lavoro‭ (‬una pagina di 30‭ ‬righe‭).‬‬‬‬‬‬

     
    • Entro venerdì 13 maggio 2022
    Solo per gli studenti dei corsi di laurea triennali: inviare tramite e-mail il proprio elaborato finale, in formato .pdf, in un unico documento, a tutti i docenti membri della propria commissione di laurea (indicata nei calendari).
     
    Vi invitiamo a consultate il vostro indirizzo di posta elettronica istituzionale Sapienza, sul quale l’Ufficio Tesi ha inviato ai laureandi della sessione straordinaria di maggio 2022 una mail con il dettaglio delle informazioni su modalità di svolgimento e indicazioni operative.

    Pubblicata



  • Giovedì 9 marzo 2023, ore 14.00, Aula Oriana.

    La Laurea Magistrale in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo organizza un incontro di orientamento per gli iscritti all’anno accademico 2022/2023, ma comunque aperto a tutti gli studenti del Corso, che avrà luogo giovedì 9 marzo 2023, alle ore 14.00 in Aula Oriana. In quella data, il corso di Data Journalism (Prof.ssa Antenore) lascerà spazio a questa occasione di socializzazione delle studentesse e degli studenti per discutere di alcuni temi rilevanti per lo svolgimento del proprio percorso formativo tra cui:
     

    • la scelta del curriculum, in termini di articolazione dell’offerta formativa per i due percorsi di Media Studies e Giornalismo e di sbocchi professionali ad essi relativi; 
    • le opportunità di studio all’estero, con particolare riferimento al programma Erasmus;
    • i tempi e i modi di realizzazione del tirocinio e di maturazione delle conoscenze utili per l’inserimento nel mondo del lavoro.

    Sarà possibile partecipare in presenza ma anche da remoto collegandosi al seguente link.


    Pubblicata



  • Un'iniziativa del corso di “Innovazione, Sostenibilità e Inclusione di genere”.
    I due gruppi di lavoro del corso di “Innovazione, Sostenibilità e Inclusione di genere” per il Corso di Laurea magistrale “Progettazione sociale per la Sostenibilità, l’Innovazione e l’Inclusione di genere”, formati da Alice Cardinale, Mara Marzella, Alice Rusconi e il secondo da Alessia D’Addabbo, Alice Fischetti, Greta Giustiniani, Francesca Grumiro, Adriana Gulino, Elisa Leoni, Giulia Ludovici e Andrea Maulini, sono stati selezionati tra i 10 vincitori della Challenge “Visioni di Futuro” promossa dal Festival dell’Economia di Trento. Tra i vicnitori anche la dottoranda Laura Falci, con un lavoro su Occupazione e pandemia.
     
    Il Comitato scientifico del Festival, che si terrà dal 2 al 5 giugno e sarà organizzato dal Gruppo Sole 24 Ore, in collaborazione con l’Università di Trento, ha dedicato l’iniziativa letteraria “Visioni di Futuro” - spazio tradizionalmente dedicato a promuovere un forte coinvolgimento di giovani e studenti, soprattutto universitari – ai temi della parità di genere e della transizione energetica.
     
    Sui due temi, oggetto dei corsi da loro frequentati, i gruppi vincitori hanno presentato due lavori di ricerca che saranno presentati alla Cerimonia di premiazione del 3 Giugno presso la Sala Conferenze del Dipartimento di Economia dell’Università di Trento e alcuni estratti degli elaborati premiati saranno pubblicati sulle testate de Il Sole 24 Ore.

    Pubblicata



  • Settore scientifico-disciplinare SECS-P/08.
     
    Si comunica che il prof. Luca Dezi svolgerà in modalità telematica, mercoledì 21 ottobre 2020, il prescritto seminario preliminare alla chiamata nel ruolo di PO, per il settore scientifico-disciplinare SECS-P/08.
     
    Il seminario potrà essere seguito al seguente link MEET dalle ore 9.00 alle ore 9.30.
    Link per il seminario: https://meet.google.com/kfo-repz-ktf

    Pubblicata



  • Lunedì 6 dicembre.
    Lunedì 6 dicembre, alle ore 10, in aula P1 della Città Universitaria di Sapienza Università di Roma, si terrà la lezione-incontro con la Prof.ssa Antonetta Bruno (Sapienza) intitolata "Mangiare: italianità in Io-Me coreanità nella creazione di K-food". L'evento si inserisce nel più ampio Ciclo di seminari di Semiotica della cultura ‒ Centenario della nascita di Jurij Lotman "Comunicare il cultural heritage: l’Hallyu come attivatore di traduzione", organizzato dalle Prof.sse Isabella Pezzini e Bianca Terracciano.
     

    Pubblicata



  • E' online il bando Erasmus per l'anno accademico 2024-25 per le sedi residue!

    Grazie al programma Erasmus+ è possibile candidarsi per trascorrere un periodo di studio all'estero e vivere un'esperienza internazionale presso una delle numerose università partner del CORIS.

    E' stato pubblicato il bando Erasmus per l'anno accademico 2024-2025 per l’attribuzione di borse residue di mobilità per studio destinate a studenti e studentesse che siano regolarmente iscritti/e ad un corso di laurea o di dottorato del dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale. Per partecipare, è necessario consultare attentamente il bando dove è possibile trovare le informazioni sui requisiti di partecipazione e le istruzioni per la candidatura. La scadenza per la presentazione delle domande è il 19 giugno 2024

    Se non hai già una certificazione e intendi candidarti, se non hai già sostenuto 2 test di lingua presso il CLA (da settembre 2023 a febbraio 2024), puoi accedere al/ai test al Centro Linguistico di Ateneo (nelle sessioni del 4, 5 e 6 giugno). Qui il form di prenotazione e il dettaglio dei test. 

    La mobilità Erasmus è un'esperienza imperdibile per arricchire il proprio bagaglio accademico e personale.
    Cogli l'opportunità ed inoltra la tua candidatura! 

    Consulta le FAQ!


    Pubblicata



  • Area Cooperazione L-37 e LM-81.

    Bando di Doppio titolo con UniNorte (Colombia) riservato agli studenti di Area Cooperazione (L-37 e LM-81).


    Pubblicata



  • Lezione-incontro con Informazionefiscale.it

    Mercoledì 4 ottobre 2023, alle ore 16.00 presso l'aula 201 di Scienze Politiche (Piazzale Aldo Moro, 5), il corso di Innovazione e Analisi dei Modelli di Giornalismo (Proff. Laruffa-Ruggiero) ospiterà un incontro formativo destinato alle studentesse e agli studenti sugli aspetti contrattuali e fiscali da conoscere prima di entrare nel mondo del lavoro.
    L'incontro, tenuto da Francesco Oliva, Direttore Responsabile Informazionefiscale.it, si inserisce  nell'ambito del mese dell'educazione finanziaria.

     


    Pubblicata



  • Sessione di MARZO 2024.

    Si ricorda agli studenti di triennale del corso di laurea di Cooperazione internazionale e sviluppo che entro e non oltre lunedì 26 febbraio 2024 dovranno inviare tramite e-mail il proprio elaborato finale, in formato pdf, in un unico documento a tutti i docenti membri della propria commissione di laurea, indicata nei calendari (ad esclusione dei docenti che in commissione sono indicati come “relatori esterni”).

    Si ricorda agli studenti di triennale dei corsi di laurea di Comunicazione pubblica e d’impesa e di Comunicazione, tecnologie e culture digitali che entro e non oltre lunedì 26 febbraio 2024 2023 dovranno inviare tramite e-mail il proprio elaborato finale, in formato pdf, in un unico documento a tutti i docenti membri della propria “sotto-commissione” di laurea, indicata nei calendari (ad esclusione dei docenti che in commissione sono indicati come “relatori esterni”).

    Si ricorda invece a tutti gli studenti di magistrale che entro e non oltre lunedì 26 febbraio 2024, dovranno inviare tramite e-mail il proprio elaborato finale, in formato pdf, in un unico documento, al proprio correlatore, unitamente ad una sintesi del proprio lavoro (una pagina di 30 righe).

     

    We publish the calendars of the three-year and master's degree sessions for the next MARCH  2024 session. 

    Three-year students of the International Cooperation and Development degree course are reminded that no later than Tuesday 26 February 2024 they must send their final paper by e-mail, in PDF format, in a single document to all the professors who are members of their degree commission, indicated in the calendars (with the exception of the professors who are indicated in the commission as "external supervisors").

    Three-year students of the Public and Business Communication and Digital Communication, Technologies and Cultures degree courses are reminded that they must send their final paper by e-mail, in PDF format, no later than Tuesday 26 February 2024, in a single document to all the professors who are members of their degree "sub-commission", indicated in the calendars (with the exception of professors who are indicated in the commission as "external supervisors").

    All master's students are reminded that no later than 26 February 2024, they must send their final paper, in pdf format, in a single document, to their co-supervisor by email, together with a summary of their work (a page of 30 lines).


    Pubblicata



  • Seminario di postproduzione dell'esperienza al MOJO Festival.

    Giovedì 1° dicembre, dalle ore 10.00 presso l'aula Mauro Wolf il gruppo di studentesse e studenti del CoRiS che hanno partecipato al Festival del Mobile Journalism attraverso un esperimento di mobile reporting usando l'app Pyxie si incontreranno per la post-produzione dell'evento. L'incontro è volto a mettere a confronto le potenzialità del montaggio automatizzato garantite dall'app con quelle del montaggio professionale, e a strutturare un corso sul tema a favore delle studentesse e degli studenti dei CdS triennali e magistrali del CoRiS.

    Parteciperanno Enrico Farro, Presidente dell'Associazione Nazionale FILMAKER e Videomaker Italiani, Alessandro Guarasci, giornalista e videomaker, Gianluca Paladini, Presidente HubCom Srl e Alberto Zapponini, Sales Manager Telesia SpA.


    Pubblicata



  • Lancio dell'iniziativa lunedì 26 aprile 2021
    Lunedì 26 aprile 2021, alle ore 14.30, il Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale organizza un incontro con Atxu Amann, fondatrice dello studio di architettura Temperaturas Extremas (https://temperaturasextremas.es/) e docente presso la Universidad Politécnica de Madrid. 
    L'incontro rappresenterà un doppio invito rivolto agli studenti dei corsi di Media, comunicazione digitale e giornalismo e di Organizzazione e marketing per la comunicazione d'impresa, ma in generale per tutti i componenti della community Sapienza che abbiano un interesse verso la comunicazione audiovisiva e social. Nell'ambito delle attività del progetto denominato "sola_s" (https://solas.red/), che mira a ridefinire il concetto di solitudine, in quanto scelta e fonte di empowerment personale, si inseriscono infatti
    • una call per l'international short film festival che si terrà a ottobre 2021, con scadenza al 9 giugno 2021; 
    • il lancio di un progetto di comunicazione integrata "sola_s Italia", che cali nel contesto italiano il progetto di autonarrazione audiovisiva e social della solitudine sul modello della pagina Instagram https://www.instagram.com/solas.red/
    ID RIUNIONE 826 1938 0701 PASSCODE 216310
     
    L'accesso è libero fino al raggiungimento del numero massimo di utenti Zoom (300). 
    Per informazioni: christian.ruggiero@uniroma1.it 

    Pubblicata



  • 24 maggio alle ore 09.00
    Si comunica che il giorno 24 maggio alle ore 09.00 si svolgerà il seminario per la chiamata nel ruolo di Professore Associato SSD SPS/07 - Veronica Lo Presti.
     

    Pubblicata



  • Lunedì 8 maggio alle ore 10,30 presso l’Aula Magna del Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale.

    Lo speaker di Radio Deejay incontrerà gli studenti nell’Aula Magna del Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale dalle ore 10,30. Ospite della masterclass anche Clara Soccini, cantante e attrice di “Mare fuori”

    Lunedì 8 maggio alle ore 10,30 presso l’Aula Magna del Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale farà tappa alla Sapienza il Say Waaad meets students: University Tour 2023. Protagonista dell’evento Michele WAD Caporosso, speaker di Radio Deejay e tra le figure più influenti nel settore “urban” italiano.

    Durante l’incontro, aperto a tutti gli studenti, Wad racconterà la costruzione della suo programma Say Waaad!?!, in onda su Radio Deejay dal lunedì al venerdì dalle 20 alle 22, dalla scelta quotidiana degli argomenti da affrontare alla preparazione delle interviste fino alla gestione della diretta.

    La seconda parte della masterclass sarà dedicata a temi trasversali come la cancel culture, la circular fashion, la salute mentale e il rapporto col successo. 

    “L’idea di questo format – spiega WAD - è nata dalla richiesta crescenti di inviti nelle diverse Università”. “Da qui – racconta lo speaker - è nato un vero tour nazionale. È una nuova, ennesima, occasione per guardarci da molto vicino, conoscersi e capire insieme come ci piacerebbe disegnare il futuro”.

    WAD, oltre a Say Waaad!?! su Radio Deejay, conduce 1212 su M2O. Scrive per Rolling Stone, Vogue, Wired e GQ ed è stato autore nel 2011 di Italia Suxxx, instant book dedicato alla storia di controcultura contemporanea gioventù disperata applicata al mondo della radio, e nel 2013 di Mai dentro Mai fuori, bio-fantasy di Jovanotti. Nel 2023 è giudice di The Rap Game, format talent in onda su Rai Play.

    Il talk di lunedì 8 maggio avrà inoltre come ospite Clara Soccini, attrice e cantante, protagonista della terza stagione di Mare Fuori, in cui interpreta la trapper Crazy J. Il suo brano Origami all’Alba è disco di platino.

    L’evento è promosso dalle Cattedre di Entertainment and Television Studies (prof.ssa Mihaela Gavrila) e Giornalismo Radiotelevisivo (prof. Christian Ruggiero), in collaborazione con RadioSapienza, la radio ufficiale della Sapienza Università di Roma. 
       


    Pubblicata



  • Scadenza bando 15 ottobre 2022
    Sulla pagina web: https://web.uniroma1.it/trasparenza/ è stata pubblicata una procedura selettiva pubblica, per titoli e colloquio per l'attribuzione di un assegno di ricerca, di Categoria B Tipologia I della durata di 24 mesi per il settore scientifico-disciplinare SPS/08, presso il Dipartimento CORIS dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.
     
    • La scadenza per la presentazione della domanda è fissata al 15 ottobre 2022

    Pubblicata



  • Giovedì 10 dicembre ore 15:30/17:30
     
    Oggi, giovedì 10 dicembre 2020, dalle ore 15:30 alle ore 17:30, l’Osservatorio TuttiMedia e la rivista Media Duemila propongono, in occasione della XII edizione del Premio “Nostalgia di Futuro – Giovanni Giovannini”, il webinar Reset con Covid: Informazione - Ambiente - Pandemia - Pregiudizi  
     
    All'introduzione di Franco Siddi, presidente di Osservatorio TuttiMedia e Maria Pia Rossignaud, direttore di Media Duemila, seguirà una riflessione del sociologo Derrick de Kerckhove, ai cui stimoli risponderanno i giovani di IAA, Polimi e Scuola di Giornalismo di Urbino alcuni esponenti dell’Osservatorio TuttiMedia. 
    La premiazione delle sezioni del Premio “Nostalgia del Futuro - Giovanni Giovannini” avrà luogo alle ore 17.00, e si aprirà con il saluto della Ministra delle Pari Opportunità Elena Bonetti e gli interventi dei sottosegretari all’Editoria, Andrea Martella e alla Salute, Sandra Zampa.
     

    Pubblicata



  • Bando per 189 tirocini curriculari.
    È stato pubblicato il nuovo bando di selezione per l’attivazione di 189 tirocini curriculari presso le seguenti tipologie di Sedi del MAECI: Ambasciate, Rappresentanze permanenti presso le OO.II., Consolati, Delegazioni e Istituti italiani di Cultura (IIC). 
     
    Le candidature devono essere inviate esclusivamente attraverso l’applicativo online, entro le ore 17:00 del 23 febbraio 2022.

    Pubblicata



  • Convegno di metà programma del Corsi di formazione "Culture contro la violenza di genere" giunto alla sua seconda edizione e del Corso di Alta Formazione "Politiche e strumenti per la gender equality".
    Giovedì 30 settembre ore 15.00-18.00
     
    Nell'ambito dei Corsi di formazione "Culture contro la violenza di genere" giunto alla sua seconda edizione e del Corso di Alta Formazione "Politiche e strumenti per la gender equality" inaugurato quest'anno, si propone il Convegno "Buone pratiche ed esperienze per la parità di genere: istituzioni e associazioni a confronto". E' offerta alle corsiste e ai corsisti, e a quanti ne sono interessati, la possibilità di conoscere cosa le istituzioni sociali - da quelle pubbliche come la Regione Lazio e il nostro Ateneo per arrivare fino alle istituzioni del Terzo settore (saranno presenti l'Unione Donne Italiane e l'Associazione Donne e Altri) considerano una buona pratica e come stanno adattando le proprie rispetto al processo della parità di genere che stenta a completarsi.
     

    Pubblicata



  • Chiamata per tesi magistrali in "Storia e modelli del giornalismo" (prof. Bruno).
    È aperta una chiamata di tesi magistrali con argomento la rappresentazione del caso Silvia Aisha Romano nei media italiani. La chiamata si inserisce in un percorso di ricerca congiunto delle cattedre di “Storia e Modelli di Giornalismo/Laboratorio ufficio stampa” (Prof. Marco Bruno, Sapienza Università di Roma) e di “Giornalismo e Nuovi Media” (Prof.ssa Rossella Rega, Università degli studi di Siena). 
    Gli studenti interessati (preferibilmente del corso di laurea magistrale in Media, comunicazione digitale e giornalismo) avranno modo di lavorare sui seguenti temi:

     
    • Rassegna e analisi della letteratura su hate speech, inciviltà politica e sull’impiego della frame analysis per la ricostruzione delle rappresentazioni dell’Islam, della conversione e del velo.
       
    • Platform journalism: schedatura della rappresentazione proposta dalle testate online.
     
    Per maggiori informazioni contattare: 
    marco.bruno@uniroma1.it e fabiana.battisti@uniroma1.it

    Pubblicata



  • Venerdì 19 aprile 2024.

    Venerdì 19 aprile, alle 15:00, da remoto su Google Meet, si terrà il sesto incontro del seminario "Genere e media informativi", organizzato in collaborazione con GiULiA giornaliste e l'Unità di ricerca GeMMa. Interviene Serena Bersani, presidente di GiULiA giornaliste. 


    Pubblicata


© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma