LAZIO ZONA ROSSA: disposizioni per la didattica

Alla luce delle disposizioni nazionali e regionali che sono state annunciate per le prossime ore il Comitato Regionale delle Università del Lazio ha deliberato che a partire da lunedì 15 marzo 2021 sono applicate le seguenti disposizioni:

È sospesa la frequenza in presenza delle attività formative e curriculari di tutti i corsi di studio (lauree, lauree magistrali, master, corsi di dottorato), che proseguiranno a distanza.
Gli esami e le sedute di laurea sono svolti con modalità a distanza.
Le biblioteche universitarie e le altre strutture che erogano servizi agli studenti svolgono le loro attività prevalentemente in modalità a distanza.
I tirocini professionalizzanti dell’area medica, odontoiatrica e delle professioni sanitarie, le attività laboratoriali, le esercitazioni, e le attività esperienziali potranno svolgersi in presenza nel rispetto delle linee guida Linee guida del MUR di cui all’All. 18 del DPCM del 14/02/2021. I tirocini curriculari ed extracurriculari possono essere svolti in presenza salvo disposizioni regionali intervenienti, se sussistono le condizioni necessarie per garantire la prosecuzione in sicurezza dell’attività oggetto della formazione del tirocinante.
Per tutte le disposizioni la pagina dedicata

Contestualmente sarà sospeso il servizio di prenotazione dei tamponi gratuiti per gli studenti. Le prenotazioni effettuate a partire dal 15 marzo potranno essere riprogrammate appena il servizio sarà riattivato. Maggiori informazioni saranno disponibili sulla pagina dedicata

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma