Progetto 'Innova3dImaging'

 

Titolo del progetto: Metodologie innovative di 3D high content imaging per la validazione di nuove molecole antitumorali

Acronimo: INNOVA3DIMAGING

Obiettivi: il presente progetto si propone lo sviluppo di metodologie avanzate di imaging 3D ad alta automazione applicate alla validazione di nuovi farmaci che hanno come bersaglio la mitosi e gli enzimi epigenetici. Questo avverrà attraverso l'interazione tra i ricercatori della piattaforma di imaging IBPM-CNR (https://www.imagingplatformibpmcnr.it/), i chimici farmaceutici del Dipartimento di Chimica e Tecnologia del Farmaco dell’Università La Sapienza e realtà imprenditoriali del territorio. Verranno sviluppati protocolli di imaging e modelli cellulari 3D per migliorare e accelerare i percorsi di screening preclinico di nuove molecole. Lo sviluppo di metodologie avanzate di imaging cellulare 3D avverrà anche attraverso l’ingegnerizzazione di specifici marcatori molecolari, al fine di migliorare le metodologie di screening mirate all’identificazione di nuovi potenziali anti-tumorali. I risultati previsti sono: 1) sviluppo di prodotti industriali nuovi o ottimizzati nell'ambito della microscopia avanzata; 2) protocolli standardizzati per la generazione e il mantenimento di sistemi cellulari 3D adatti ad analisi mediante imaging high content di proliferazione, citotossicità ed instabilità genomica; 3) identificazione di trattamenti combinati efficaci con molecole ad azione anti-mitotica e modulatori epigenetici e validazione della piattaforma su un ampio ventaglio di epidrug in fase di sviluppo. Sintesi di un prototipo “duale” come doppio inibitore del pathway mitotico/epigenetico; 4) attività di formazione presso la piattaforma per il trasferimento delle conoscenze sviluppate ad un’utenza pubblica e privata

Durata: biennale

 

 

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma