Spettrometro NMR

Lo spettrometro dipartimentale NMR BRUKER AVANCE 400 è equipaggiato con accessori di ultima generazione, come la consolle Nanobay, il campionatore a 16 posti, facility che consente l’analisi in automatico dei campioni con ottimizzazione dei tempi di acquisizione, la sonda Cryo Platform PRODIGY che permette analisi strutturali di campioni molto diluiti in tempi brevi, e la sonda diretta per il nucleo dell’idrogeno per l’analisi di alimenti secondo i protocolli validati che rendono confrontabili dati ottenuti da laboratori diversi.
Lo spettrometro è utilizzato prevalentemente per la determinazione strutturale delle molecole sintetizzate dai vari gruppi di ricerca che operano nel dipartimento: a tal fine, è stato organizzato un servizio dipartimentale che si svolge secondo un regolamento interno.

In aggiunta, con questa strumentazione, vengono svolte anche analisi conto terzi nell'ambito delle attività del laboratorio certificato TECHNE, del quale il servizio NMR costituisce una delle unità di lavoro.

 

Spettrometro NMR BRUKER AVANCE 400

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma