Area didattica Scienze applicate ai beni culturali

logo area didattica

 

   

 

   Seguiteci su Facebook e Instagram !!!

  Cliccate qui per vedere i video relativi ai nostri corsi

  Per informazioni sui corsi: scienzebc@uniroma1.it

 
L' Area Didattica in Scienze Applicate ai Beni Culturali organizza e gestisce tre corsi di studio dedicati alle scienze applicate ai beni culturali: 
-Laurea Triennale in Tecnologie per la Conservazione e il Restauro dei Beni Culturali (L-43) video
-Laurea magistrale in Scienze e Tecnologie per la Conservazione dei Beni Culturali (LM-11) video
-Master Course in Science and Technology for the Conservation of Cultural Heritage (LM-11) video
 
QUALI SONO LE MATERIE E GLI SBOCCHI OCCUPAZIONALI?  
I laureati sono esperti scientifici, riconosciuti in ambito europeo come Conservation Scientist, nello studio dei materiali costituenti beni culturali, e in grado di creare progetti di diagnostica e monitoraggio per la manutenzione e conservazione del patrimonio culturale.
ISTITUTI PUBBLICI Integrato con 24 mesi, anche non continuativi, di documentata esperienza si acquisisce il titolo di Esperto di Diagnostica e di Scienze e Tecnologia Applicate ai Beni Culturali di II livello (D.M. 244/2019). Nel computo rientrano anche i tirocini compiuti durante il percorso formativo
ISTITUTI PRIVATI Attività professionale in laboratori di aziende private che si occupano di studio dei materiali o in aziende operanti nel settore della conservazione e restauro
LIBERA PROFESSIONE Attività professionali presso istituzioni pubbliche o private preposte alla gestione e alla conservazione del patrimonio culturale (musei, soprintendenze, biblioteche, archivi, aziende operanti nel settore della conservazione, restauro e tutela dei beni culturali)
UNIVERSITÀ Dottorato di Ricerca in Scienze della Terra – Curriculum Ambiente e Beni Culturali
 
 
 
Italiano

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma