Maria Rosaria Guarini

 

Ricercatore confermato (dal 2009) e professore aggregato presso la Facoltà di architettura dell’Università di Roma La Sapienza nel settore scientifico disciplinare ICAR/22: ESTIMO, afferisce al Dipartimento di Architettura e Progetto (DIAP), Facoltà di Architettura, Università di Roma La Sapienza. 
Abilitata alla professione di architetto (1988), è iscritta (con numero 8533) all'Ordine degli Architetti di Roma e Provincia 
Membro della Società italiana di Estimo e Valutazione (SIEV) 
Dottore di ricerca (PhD), 1995, in “Documentazione, catalogazione, analisi e riuso dei beni culturali”, Università degli Studi di Bari (V ciclo) 
Laurea in Architettura, summa cum laude (1986) Facoltà di Architettura, Università Sapienza di Roma 
Ha svolto e svolge attività di docenza:  
nei Corsi di laurea triennali e specialistici della Facoltà di Architettura, Università Sapienza di Roma in qualità di Professore aggregato  (dal AA 2005-06) e Professore a contratto (dall’AA 1998-99 all’AA 2004-05) 
Dottorati, Master, Corsi di aggiornamento presso  Università e istituzioni, pubbliche e private, italiane e internazionali, quali: Sapienza Università di Roma, Scuola Normale Superiore di Pisa, Università di Siena, LUISS-Libera Università Internazionale degli Studi Sociali - Scuola di Management 
Membro del collegio dei docenti del Dottorato di Ricerca (PhD) in: 
ARCHITETTURA E COSTRUZIONE - Spazio e costruzione, Dipartimento di Architettura e Progetto (DIAP), Facoltà di Architettura, Università di Roma La Sapienza, dall’AA 2010-11 
RECUPERO E RIQUALIFICAZIONE INSEDIATIVA, Facoltà di Architettura Valle Giulia, Università Sapienza di Roma, da febbraio 2009 al 2011 
Tutor in tesi di dottorato, relatore e correlatore di numerose tesi di laurea, prevalentemente del Corso di laurea triennale di Gestione del processo edilizio e nel Corso di Laurea quinquennale U.E. nella Facoltà di Architettura della Sapienza Università di Roma, nelle quali sono state affrontati, sotto diversi profili e in contesti differenti di applicazione, i temi del SSD ICAR/22 
In ambito universitario ha fatto parte (ed, in alcuni casi, è stata responsabile) di Gruppi di Lavoro in ricerche di Dipartimento, Facoltà, d’Ateneo e anche in Ricerche MIUR su tematiche prevalentemente indirizzate ad indagare le connessioni, nella gestione dei processi insediativi, fra attività valutative (giudizi di valore e di convenienza) ed opzioni progettuali, tecnologiche, storico artistiche, nelle fasi di programmazione, progettazione, realizzazione, esercizio, dismissione di manufatti architettonici, per il controllo  della qualità edilizia ed architettonica degli interventi da realizzare nel quadro della sostenibilità e fattibilità tecnica, ambientale, finanziaria, economico-sociale e procedurale.
Dal 2016 è membro del Comitato di redazione della Rivista "Valori e Valutazione" della Società italiana di Estimo e Valutazione (SIEV)  e dal 2010 è membro del Comitato scientifico della Collana editoriale Hortusbooks.
Fra il 1992 e il 1996 è stata responsabile della rubrica sul “Patrimonio urbano” nella rivista Economia della cultura dell’Associazione per l’Economia della Cultura. 
Ha pubblicato numerosi contributi in volumi, articoli su riviste, e paper, raccolti in proceeding di convegni, indicizzati e non.
Esperta di estimo e valutazione dei programmi e dei progetti in specie nei settori del patrimonio culturale, della trasformazione del tessuto insediativo e sanitario (fattibilità economica ed ambientale, programmazione, progettazione e gestione di interventi), dal 1987 ha svolto attività di ricerca e di progettazione anche con funzione di coordinamento per Enti e istituti pubblici e privati fra i quali: Ministero per i beni e le attività culturali; Ministero degli affari esteri - Direzione Generale per la Cooperazione allo sviluppo (2002), missione in Marocco; Scuola Normale Superiore di Pisa (1998) Cortona; IMED Istituto per il Mediterraneo (1996-99) Roma; Consorzio CIVITA (1997-98) Roma; CLES srl (1995-99) Roma; Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per le politiche comunitarie (1996) Roma; UNIMED Università del Mediterraneo (1996) Roma; ECOTER srl (1987-1995) Roma; Associazione per l’Economia della Cultura (1992-1998) Roma; CNR (1994) Roma; IRSPEL (1991) Roma; TECOMEZ spa (1987-1994) Napoli, ECOSERVIZI SUD (1987-1994), Campobasso, CRESME (1987), Roma 
E’ stata componente: del Nucleo di valutazione e verifica degli investimenti pubblici del Ministero per i beni e le attività culturali, a seguito di selezione pubblica per titoli e colloquio (maggio 2005/aprile 2009) e del Nucleo di valutazione regionale (Lazio) per esame progetti edilizia sanitaria (2005-2010) 

Corsi

Estimo e aspetti tecnico-economici nella gestione del cantiere (CdL triennale del Processo Edilizio - Project Management)
Contatti mariarosaria.guarini@uniroma1.it
Ricevimento Tutti i giorni su appuntamento per e-mail