Laboratori

Il DIET mette a disposizione dei propri docenti, del personale di ricerca (anche assegnisti e dottorandi) e degli studenti iscritti ai corsi di laurea erogati, diversi Laboratori didattici e scientifici, di seguito elencati

 

Centro Studi Giorgio Barzilai
Temi: Progetto e test di circuiti integrati analogici, digitali e mixed signal e SoC in Si e GaAs. Strumentazione: Completa per prove, collaudi e misure su circuiti integrati e discreti digitali, analogici e mixed signal. Tool di simulazione: n° 6 workstation linux con CAD di progetto ASIC analogici e digitali, n° 5 PC con CAD di progetto a RF e microonde.

 

Laboratorio ACTS (Advanced Communications Technologies and Services)
Temi: comunicazioni a larghissima banda Ultra Wide Band (UWB), comunicazioni radio cognitive, sistemi di accesso wireless e controllo di accesso alla risorsa (MAC), comunicazioni cooperative e in coesistenza, sistemi di posizionamento distribuiti e localizzazione indoor. Analisi e sintesi della voce. Strumentazione: workstation Linux/SUN Tools di simulazione: Matlab/Octave, OMNET++, OPNET

 

Laboratorio di Antenne, Propagazione e Telerilevamento
Temi: telerilevamento ambientale da terra e da satellite. Strumentazione: Laser profilometro per la rilevazione della rugosità del terreno. Sonda TDR per la rilevazione dell’umidità presente nel terreno. Tool di simulazione: Programmi di simulazione elettromagnetica.

 

Laboratorio di Campi Elettromagnetici

Temi: Antenne e allineamenti di antenne a microonde e a onde millimetriche, Propagazione elettromagnetica in presenza di mezzi artificiali e metamateriali. Strumentazione: Camera anecoica schermata Emerson&Cuming, Analizzatore vettoriale di reti HP 8510C (operante fino a 50 GHz), trasformato in HP8530A con aggiornamento HP85395C, Posizionatore mono-asse, Workstation, PC e programmi di simulazione elettromagnetica.

 

Laboratorio di Campi elettromagnetici II
Temi: Scattering elettromagnetico diretto e inverso, strutture a bandgap fotonico (PBG), caratterizzazione elettromagnetica di superfici selettive in frequenza (FSS).
Strumentazione: Radar GPR GSSI (Geophysical Survey Systems, Inc.) SIR 2000 con antenna Radar Team SUB-ECHO HBD 300. Time-domain option (010) per l'analizzatore di reti vettoriale PNA Agilent E8363B (10 MHz-40 GHz), kit di calibrazione in guida d'onda rettangolare WR-90 (8.2-12.4 GHz) Agilent X11644A, kit di calibrazione elettronico Agilent N4691B (3.5 mm, 300 kHz - 26.5 GHz). Oscilloscopio misto analogico-digitale Tektronics MSO 2012. Workstation.
Tool di simulazione: software per la misura delle proprietà dielettriche dei materiali Agilent 85071E. Comsol Multiphysics, con i moduli RF e AC/DC. Mathematica Personal Grid. Intel Visual Fortran con la libreria numerica IMSL. Ansys HFSS, Designer, etc. CST Studio Suite.

 

Laboratorio di Caratterizzazione Elettrica di Componenti e Dispositivi Integrati
Temi: Problematiche di integrazione e affidabilità in tecnologia CMOS su scala nanometrica. Tipi di misure: Caratterizzazione elettrica e Studio della affidabilità di materiali e dispositivi integrati. Strumentazione: standard Tool di simulazione: LabView per il controllo remoto. Software Synopsys per la simulazione di componenti.

 

Laboratorio di Circuiti a Radiofrequenza
Strumentazione: Analizzatore di spetto Anritsu MS2687B, 30GHz, Analizzatore vettoriale di reti (8GH), Generatore di segnali modulati Anritsu MG3481A, Oscilloscopio LeCroy SDA 100G, 20 GHz.

 

Laboratorio di Elettronica per l’Ambiente

Temi: progettazione e realizzazione di sistemi elettronici per applicazioni ambientali integrati in GIS/TIS, elaborazione dati e immagini telerilevate, progettazione RF e audio per ambiente. Spazio e applicazioni biomediche. Strumentazione: da banco per misure audio e RF, CAD elettronici per la simulazione di circuiti
RF, Postazioni per lo sviluppo di sistemi GIS/TIS.

 

Laboratorio di Microonde e Compatibilità Elettromagnetica
Temi: Progetto di circuiti e sistemi a microonde. Valutazioni di impatto ambientale e di compatibilità elettromagnetica. Strumentazione: Analizzatore vettoriale di reti fino a 40 GHz - Strumentazione e antenne per misure di campo elettromagnetico a banda larga e selettive fino a 18 GHz - Celle TEM fino a 1 GHz - Microwave probing station.

 

Laboratorio di Optoelettronica
Temi: Progettazione e caratterizzazione di componenti fotonici innovativi per sistemi di telecomunicazioni e di sensori in fibra ottica. Strumentazione: Banco ottico a sospensione pneumatica antivibrazione, sorgenti laser, amplificatore ottico, analizzatore di spettro ottico, componentistica in fibra ottica. Tool di simulazione: CAD per progettazione di componenti fotonici basati su beam propagation, elementi finiti e differenze finite nel dominio del tempo.

 

Laboratorio Sistemi Digitali (LSD)
Temi: Ideazione e progetto di architetture per sistemi integrati digitali. Tool di simulazione: CAD per la sintesi di circuiti integrati (Synopsys, Cadence, Synplicity), Ambienti di sviluppo e modellazione SystemC, Simulatori VHDL/Verilog Modelsim , Ambienti e kit di sviluppo Xilinx, Altera, ARM, Analizzatore Logico Tektronix TLA720, Calcolatori portatili e stazioni di lavoro in ambiente Windows e Linux.

 

Laboratorio di Radiometeorologia
Temi: Telerilevamento di fenomeni meteorologici per lo studio e la previsione. Strumentazione: W-band Radiometro a microonde, Radiometro a microonde REC-2 bicanale, Radiometro a microonde REC-1 (ku-band), Miniradar atmosferico (x-band), Near-infrared minilidar viasal LT25k.

 

Laboratorio di Tecnologie Microelettroniche

Temi: Realizzazione e caratterizzazione di dispositivi a film sottili per applicazioni di elettronica a larga area e sensoristica. Esso si articola su diversi locali che ospitano la Strumentazione: Sistema PECVD in UHV per la deposizione di silicio amorfo e silicio carbonio amorfo. Laboratorio depolverizzato con: sistemi di deposizione di film sottili per evaporazione e per sputtering. Sistema RIE; una camera gialla per fotolitografia con fotoplotter e allineatore di maschere. Banchi per misure ottiche (efficienza quantica, assorbimento) ed elettriche (C-V f T, I-V, transienti). Tool di simulazione: ORCAD, COMSOL Multiphysics, CAM 350, AUTOCAD, DIFFIN.
   • Uso Generatore Radio Frequenza (Processi RIE e Sputter)

 

Laboratorio di Sistemi di Comunicazione a Banda Larga (BroadcomLab)
Temi: le attività di ricerca, progettazione e sviluppo del laboratorio includono:(i) ideazione, progettazione, sviluppo validazione e prototipazione di piattaforme integrate di comunicazione/calcolo per il supporto di applicazioni di Mobile Cloud Computing, Vehicular Cloud Computing e Big Data; (ii) ideazione, progettazione e sviluppo di Green Data Center su infrastrutture di rete a banda larga e larghissima; (iii) communication and computing engineering per sistemi Cloud e Big Data; (iv) progettazione e sviluppo di sistemi di comunicazione a banda larga e larghissima di tipo "radio" (LTE-A) e "cablato" (next generation ADSL).
Strumentazione: workstation e server per applicazioni networked Cloud.
Tool di simulazione: Xen, VMWare, Matlab, OMNET++, Compilatori C/C++.

 

Laboratorio ICT (Information and Communication Technology)
Temi di interesse: Trasmissioni numeriche Advanced modulation and multiplexing, Multi-standard terminals, Underwater communications, Visible Light Illumination and Communication.
Reti cablate e wireless: Resource optimization, Ad hoc network routing, Cross-layer optimization for heterogenous networks.
Elaborazione e trasmissione delle immagini e del video: Compressive sensing per reti di sensori, Mobile video streaming, Texture synthesis and classification.
Sicurezza delle comunicazioni e dei sistemi: Sistemi di sicurezza, Biometria e sue applicazioni, Criptografia e steganografia.
Ingegneria forense e delle investigazioni: applicazioni della localizzazione dei telefoni cellulari, analisi della voce.
La strumentazione disponibile consiste essenzialmente in stazioni di lavoro (Personal Computers) con tools di simulazione software: Matlab/Simulnk, OMNET++, OPNET.
Periodicamente il laboratorio ospita studenti per esercitazioni al calcolatore.

                                                                                                               

Laboratorio ISPAMM (Intelligent Signal Processing and MultiMedia Lab)
Temi: Le attività di ricerca del laboratorio includono: Machine Learning for Signal Processing, Adaptive Audio Array Processing, Blind Signal Processing, Audio Processing and Computer Music, Neural Networks for Signal Processing, Optimization Algorithms for Machine Learning, Particle Filtering. Strumentazione: Il laboratorio, situato al primo piano, è composto da diverse workstation, un sistema di acquisizione multi-canale, un array microfonico da 8-16-32-64 sensori e un array di 16 diffusori. Su ogni workstation è installato diverso software utile: Matlab, alcune librerie DSP proprietarie, compilatori C/C++ e Delphi. Per gli studenti dei corsi di DSP o per i tesisti sono anche disponibili alcuni DSP.

 

Laboratorio Multimedialità
Il Laboratorio Multimedialità ha sviluppato competenze nell'ambito della domotica, della sanità elettronica e della telemedicina, della sicurezza, della protezione e valorizzazione dei beni ambientali e culturali, della multimedialità, della logistica e del trasporto, della gestione del risparmio energetico. Queste competenze riguardano, in particolare: identificazione, localizzazione e tracciamento di People e cose, sistemi pervasivi, Internet of Things-IoT (dispositivi RFID, NFC, ZigBee, Bluetooth e WiFi), sensori inerziali, Natural User Interface-NUI (Microsoft Kinect), sviluppo su dispositivi mobili (Android e iOS), realtà aumentata, servizi context-aware, gestione di flussi stereoscopici audio/video, reti neurali e altre metodologie cognitive per l'elaborazione intelligente dei segnali, riconoscimento di configurazioni, tecniche multimediali, infomobilità e tecnologie intelligenti per la mobilità sostenibile. 

 

Laboratorio per le Nanostrutture
Strumentazione: Profilometro ottico per la misura di superfici 3D e sistemi in vibrazione (Laser Doppler Vibrometer) , Sistema potenzio-galvanostatico per processi di plating e anodizzazione su wafer di silicio, Sistema LLOYD per la caratterizzazione micro-meccanica dei materiali , Laser CO2 (25W) per taglio e incisione materiali plastici e polimeri Tool di simulazione: CAD per simulazioni MEMS-NEMS (Ansys Multiphysics).

 

Laboratorio Reti (netLab)
Temi: Le attività di ricerca del laboratorio includono: reti IP di nuova generazione e comunicazioni multimediali; infrastrutture di rete; sicurezza nelle reti; commutazione ottica; ingegneria del traffico e controllo della congestione; reti wireless; reti di sensori; green networking.