Progetto Re-MANET

 

 

 
Titolo del progetto: Re-MANET
 
Pagina web del progetto: https://www.manetmobile.com/re-manet/
 
Bando: POR FESR REGIONE LAZIO 2014-2020 – Avviso Pubblico “Beni Culturali e Turismo” di cui alla Determinazione n. G16395 del 28/11/2017 – Codice progetto ISED A0199E0090– COR 1003246 1003250 1003254 1003263
 
Descrizione del progetto. ll progetto di ricerca industriale Re-MANET ha l'obiettivo di incrementare la presenza di turisti nelle strutture ricettive che si doteranno del servizio Manet, migliorando il livello del servizio di ospitalità offerto e la qualità dell'esperienza turistica degli utenti mediante l'implementazione di algoritmi intelligenti in grado di permettere la fruizione da parte del turista di contenuti turistici dinamici e personalizzati a bordo dei dispositivi Manet. Attualmente, ogni smartphone Manet dispone di un sistema di acquisizione dati trasparente per l'utente e in compliance con la vigente normativa privacy. Tale meccanismo è già in grado di raccogliere dati di utilizzo riguardo il numero di visite in ciascuna sezione dello smartphone, le tipologie di ristoranti, attrazioni, negozi cui l'utente è interessato, il tempo di utilizzo del dispositivo. Inoltre, viene acquisita la posizione del dispositivo ogni 15 secondi, al fine di costruire mappe di calore dei luoghi più visitati e degli itinerari più percorsi dagli utenti. Tali informazioni vengono catalogate sulla base di un piccolo questionario iniziale in cui il dispositivo costruisce il profilo dell'utente chiedendo sesso, età, nazionalità, motivo e durata del viaggio. Per la mandataria Manet Mobile Solutions S.r.l. i dati acquisiti sono utili ai fini dell'ottimizzazione del sistema e della monetizzazione di alcune funzionalità del dispositivo, per gli enti pubblici di ricerca come il DIET possono essere impiegati per attività di ricerca scientifica nel contesto del turismo e dei beni e attività culturali, sfruttando tecniche di modellamento data driven basate sul machine learning.
 

Finalità. Il presente progetto di ricerca mira a realizzare un sistema automatico in grado di proporre all'utente di Manet dei contenuti turistici personalizzati basati su ciò che gli utenti con uno stesso o simile profilo hanno cercato all'interno del dispositivo stesso, che hanno fatto durante il soggiorno o sui luoghi che hanno visitato. Il sistema Re-MANET sarà in grado di attingere al database di informazioni già acquisite da Manet e che, nel tempo, si andrà via via ad aggiornare con l'utilizzo da parte di nuovi utenti. Re-MANET sfrutterà algoritmi di intelligenza computazionale basati su machine learning e reti neurali, sviluppati dal DIET, per fornire automaticamente dei contenuti turistici dinamici e personalizzati al fine di migliorare l'esperienza del turista durante l'utilizzo dei dispositivi Manet, rendendola unica rispetto ad altri utenti. Per esempio, quando sul dispositivo verrà profilato un turista americano trentenne in viaggio di piacere, Re-MANET estrarrà le informazioni più rilevanti e le mostrerà a schermo come “suggerimenti” a lui dedicati, facendo leva per esempio sui locali notturni, sui ristoranti trendy o su particolari attrazioni che riscontrano interesse da parte di quel profilo; allo stesso modo, sempre a titolo esemplificativo, quando si profilerà un utente business, Re-MANET sarà in grado di proporgli ristoranti appropriati.

 

Risultati attesi. Con il progetto Re-MANET, Manet Mobile Solutions S.r.l. intende estendere l'area di interesse del proprio prodotto, che oggi si limita alla sola fase di soggiorno e post-viaggio, anche alla fase di pre-viaggio, attraverso il sistema automatico di virtual concierge che mira ad intercettare il turista già in fase di prenotazione e post-prenotazione. Grazie alle funzionalità implementate nell’ambito del progetto Re-MANET, nonché al trasferimento tecnologico alla base delle competenze scientifiche presenti nel DIET, possono essere definite delle aspettative rispetto a: aumento dei flussi di incoming e incremento delle prenotazioni di attività ed esperienze, grazie alla funzionalità di virtual concierge che suggerisce esperienze di viaggio personalizzate e consigli su eventi e attività da seguire; incremento di feedback positivi e miglioramento della web reputation delle strutture, grazie alla funzionalità di personalizzazione dei contenuti turistici a bordo dei dispositivi Manet e al relativo miglioramento dell’esperienza di utilizzo da parte del turista; aumento del tasso di conversione clienti e della retention, che potrà presentare migliori piani di ROI ai nuovi clienti o ai clienti in fase di rinnovo, incrementando la facilità di chiusura di nuovi contratti e il rinnovo dei contratti esistenti. Per quanto riguarda il livello occupazionale, il progetto Re-MANET apporterà un contributo incrementale, che sarà in grado di integrare ulteriori risorse tecniche e manageriali all'interno del team già impiegato nelle attività di sviluppo e di business, nell'ordine delle unità. L'aumento del tasso di occupazione può essere quindi direttamente collegato a un impatto significativo sul livello occupazionale delle strutture ricettive stesse così come, da un punto di vista ancora più ampio, sul livello occupazionale dei propri partner commerciali e del mercato turistico locale in generale.
 
Sostegno complessivo del progetto:

Contributo concesso: € 197.000,00

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - CF 80209930587 PI 02133771002