Una ricercatrice della Sapienza nel progetto di medicina personalizzata al McGill University Health Centre

Venerdì, 15 Febbraio, 2019 (Tutto il giorno)
Valeria Raparelli, ricercatrice del Dipartimento di Medicina sperimentale della Sapienza e attualmente visiting professor in Canada, parteciperà a un nuovo progetto di medicina personalizzata presso il prestigioso istituto di ricerca del McGill University Health Centre.
L’obiettivo del gruppo di studio, diretto da Louise Pilote, è quello di integrare le dimensioni del sesso e del genere nella ricerca applicata sulle malattie non trasmissibili – quali per esempio i problemi cardiovascolari - mirando a creare approcci orientati alla prevenzione, diagnosi e trattamento di patologie croniche.

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma