Innovazione e imprenditorialità accademica

Sapienza svolge numerose attività di valorizzazione della ricerca e trasferimento tecnologico a servizio delle imprese attraverso la gestione e la tutela della proprietà intellettuale, il supporto all’imprenditorialità anche attraverso azioni di accelerazione e incubazione, la stipula di contratti per la ricerca commissionata e l’attivazione di dottorati industriali.

Per maggiori informazioni, visita la pagina di Ateneo.

Startup Finance For S.r.l.

Costituita nel 2019, la Finance For S.r.l. è finalizzata alla valorizzazione, in contesti innovativi, dei risultati di studi e ricerche condotte principalmente in tema di stima e analisi del valore finanziario del capitale investito nelle imprese nonché allo sviluppo di nuovi prodotti sempre nell’ambito della Corporate Finance. Le applicazioni software basate su algoritmi propri ed elaborati dai ricercatori partecipanti al capitale della start up sono coerenti con il corpus teorico della finanza e consentono di effettuare analisi, valutazioni e controlli tipicamente finanziari indipendenti. La start up è sorta ricercando un impatto soprattutto culturale nell’ambito dei professionisti dell’industria della finanza.

Di seguito il link : http://www.financefor.it/index.php

Startup Ermes

Costituita nel 2021, la E.R.M.E.S. (Engagement, Restructuring, Management, Enterprise, Sustainability) s.r.l. coinvolge docenti del Dipartimento e nasce dalla volontà di fornire un supporto utile e pragmatico circa differenti tematiche strettamente interconnesse come sostenibilità ed engagement, imprenditorialità sociale, corporate governance e ristrutturazioni (turnaround) di impresa, strategie di crescita e processi di risk management. Quale start-up innovativa, operante nell’ambito del management consulting, incentiva la ricerca innovativa nel campo dell’economia d’impresa e supporta enti e investitori interessati al buon governo nell’interesse degli stakeholder aziendali, facilitando la diffusione di servizi alle imprese. In qualità di Società Benefit, inoltre, si propone di promuovere una cultura che guardi soprattutto alla sostenibilità e al reciproco sviluppo, incidendo così tanto sui comportamenti individuali, quanto relativamente alle imprese e alle istituzioni, supportando e implementando la gestione del territorio in cui opera, al fine di migliorarlo attraverso lo svolgimento positivo delle proprie azioni, minimizzando le esternalità negative.

Di seguito il link : https://www.ermessapienza.it/

Partecipazione a Start Cup Lazio

Dal 2022, il Dipartimento partecipa in qualità di Partner alla rete Start Cup Lazio. La competizione è promossa annualmente dalle Università e dagli Enti di Ricerca del Lazio con la collaborazione di selezionati partner industriali e finanziari. E’ organizzata e coordinata dall’Università degli Studi di Roma ‘Tor Vergata’ in forma di network collaborativo in partnership con la Regione Lazio attraverso Lazio Innova nell’ambito del Premio Nazionale per l’innovazione (PNI) e dell’Italian Master Startup Award (IMSA) unici nel loro genere in Italia promossi con cadenza annuale da PNI Cube-Associazione Italiana degli Incubatori Universitari e delle Business Plan Competition, che aggrega 50 Atenei e 17 Start Cup Regionali. Obiettivo della Start Cup “Lazio” è favorire la diffusione della cultura d’impresa e dell’innovazione nel sistema regionale della ricerca scientifica, per lo sviluppo economico e sociale della Regione e del Paese sostenendo concretamente i team di ricercatori e di studenti nell’avviare la propria impresa innovativa attraverso programmi gratuiti di formazione, mentorship, accompagnamento al mercato, incubatori e spazi attivi laziali. I settori d’innovazione sono stabiliti dal regolamento del Premio Nazionale per l’Innovazione e riguardano quattro categorie di premiazione:
i) Life Sciences: prodotti e/o servizi innovativi per migliorare la salute delle persone;
ii) ICT: prodotti e/o servizi innovativi nell’ambito delle tecnologie dell’informazione e dei nuovi media: e-commerce, social media, mobile, gaming, ecc.;
iii) Cleantech & Energy: innovazioni nel campo dell’energia e per la sostenibilità ambientale;
iv) Industrial: prodotti e/o servizi innovativi per le produzioni industriali che non ricadono nelle categorie precedenti.

Di seguito il link : https://startcuplazio.it/

Partecipazione a DigitalContaminationLab

Dal 2022, il Dipartimento partecipa in qualità di partner al Digital Contamination Lab, un percorso creato da Lazio Innova in collaborazione con l’Università degli studi della Tuscia, l’Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale, l’Università degli Studi di Roma La Sapienza, l’Accademia delle Belle Arti di Frosinone, l’ISIA Roma Design, il Conservatorio Licino Refice di Frosinone, l’IPU - Università Pontificia Salesiana sede aggregata della Tuscia, destinato a studenti universitari, laureati, ricercatori, docenti, creativi, designer, professionisti, startupper per sviluppare idee e progetti imprenditoriali innovativi in appositi gruppi di lavoro multidisciplinari.

Lazio Innova e le Università aderenti intendono promuovere l'incontro e la contaminazione tra idee e competenze diverse, allo scopo di generare le condizioni ideali per lo sviluppo di progetti innovativi a vocazione imprenditoriale nel territorio laziale, con particolare riferimento ai seguenti settori: Ambiente e Energia, Digitale, Cultura e Turismo, Salute e Benessere Sociale. Gli obiettivi specifici del DIGITAL CONTAMINATION LAB sono quelli di aiutare i partecipanti ad acquisire le capacità necessarie ad elaborare un progetto innovativo d’impresa, comprenderne il potenziale di mercato, svilupparlo e presentarlo in modo efficace a potenziali investitori.

Di seguito il link :  https://www.lazioinnova.it/news/al-via-una-nuova-edizione-del-digital-contamination-lab/

Business Innovation Hub-BIH

Il Dipartimento afferisce al centro di ricerca “ImpreSapiens” che nel 2022 è risultato vincitore di un progetto Terza Missione di Ateneo con il progetto Business Innovation Hub-BIH, che vuole essere sia un acceleratore di startup, sia un incubatore d’impresa rivolto particolarmente al project work, sia un luogo fisico e virtuale dove far incontrare domanda e offerta di lavoro.

Di seguito il link : https://web.uniroma1.it/impresapiens/business-innovation-hub/business-innovation-hub

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma