Nostra storia

Italiano

Il Dipartimento ha due date di nascita: quella formale, associata al nuovo tipo di struttura amministrativa, creata nel 1984; quella storica, nel 1873, anno in cui il prof. Cesare Ceradini fu chiamato alla Cattedra di Statica delle Costruzioni (denominata poco dopo Meccanica Applicata alle Costruzioni) della Scuola d'applicazione per gli Ingegneri di Roma.

La Scuola fu fondata dopo la breccia di Porta Pia e il ricongiungimento di Roma all'Italia, ma le sue origini risalgono alla Scuola d'Ingegneria di Roma istituita da papa Pio VII nel 1817, che precedentemente trovava la sua collocazione nella facoltà di "Arti e Scienze" dell'antico Studium Urbis di Bonifacio VIII, fondato nel 1303.
Una volta chiamato alla nuova Cattedra il prof. Ceradini creò il "Gabinetto e Laboratorio di Costruzioni per le Prove sui Materiali", denominato successivamente Istituto di Scienza delle Costruzioni.
Nel 1935 la Scuola diventa Facoltà d'Ingegneria.

Per molti anni la Facoltà di Ingegneria, e quindi l'Istituto di Scienza delle Costruzioni, prestava i suoi docenti alla Facoltà di Architettura per insegnamenti in materia fino al 1966, quando il prof. Carlo Cestelli Guidi fondò l'Istituto di Scienza e Tecnica presso Facoltà di Architettura.
Infine, con la nascita formale dell'attuale Dipartimento, i due Istituti confluivano in una unica struttura, riconoscendo come validi e prevalenti i motivi unificanti di ordine scientifico e culturale.

Oggi il Dipartimento è dislocato su due sedi, Via Eudossiana,  e Via Gramsci. Ogni sede è dotata di un moderno laboratorio di prove e di una sezione della biblioteca del Dipartimento.
La sede principale è in via Eudossiana 18, nella ex sede del convento annesso alla Basilica di San Pietro in Vincoli al colle Oppio che contiene il Mosé una delle più celebri sculture di Michelangelo.

I direttori del dipartimento
Dal 1984, anno della fondazione del dipartimento, sono stati eletti: Carlo Gavarini (1984), Paolo Emilio Pinto (1985), Antonio Di Carlo (1991), Carlo Gavarini (1992), Fabrizio Vestroni (1998, già Preside della Facoltà di Ingegneria Civile e Industriale), Renato Masiani (2008, già Preside della Facoltà di Architettura, attualmente Pro-Rettore Vicario della Sapienza), Augusto Desideri (2010).
Achille Paolone è il direttore attuale.

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma