Archeologhe della Sapienza. Antonia Ciasca a venti anni dalla scomparsa (2001-2021)

Giovedì, 4 Marzo, 2021

Nell’occasione dei 20 anni dalla scomparsa di Antonia Ciasca, la prima docente al mondo di Archeologia Fenicio-Punica e Antichità Puniche, la Sapienza ricorda assieme a lei le numerose figure di archeologhe che attraverso almeno quattro generazioni hanno condotto ricerche di primo piano in ogni ambito dell’archeologia del Vicino e Medio Oriente e del Mediterraneo

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma