"Dona vita, dona sangue: Giornata mondiale del donatore di sangue"

Mercoledì 14 giugno 2023 dalle 11.00 in poi, Sapienza Università di Roma, in accordo con il Ministero della Salute e le università del Lazio, ospiterà una serie di attività divulgative in occasione della Giornata mondiale del donatore di sangue.

L'intera giornata mira a sensibilizzare la comunità universitaria sull’importanza di donare sangue e plasma nell’ottica di garantire la sopravvivenza e l’accesso alla cura di pazienti con patologie come anemie, immunodeficienze, malattie oncologiche ed ematologiche; garantire la possibilità di poter effettuare trasfusioni in situazioni di emergenza; garantire una idonea produzione di medicinali per la cura di pazienti con immunodeficienze e altre patologie.

Dalle 11 alle 13, in Aula magna si terrà l'evento di apertura Insieme per la donazione del sangue, durante il quale interverranno autorità, docenti e professionisti della sanità al fine di presentare il progetto di una nuova modalità di comunicazione improntata alla divulgazione della donazione e alla formazione di una coscienza sociale. L'evento vedrà la partecipazione del ministro della Salute Orazio Schillaci, della rettrice della Sapienza Università di Roma Antonella Polimeni e del presidente della Crul e rettore della Tuscia Stefano Ubertini. Testimonial dell’evento saranno l’attrice Carolina Crescentini, l’attrice di Mare fuori Clara Soccini e i campioni olimpici di karate e box Luigi Busà e Roberto Cammarelle

Nel frattempo, dalle 11 fino alle 17, la Città universitaria della Sapienza si animerà con il Villaggio della donazione: dodici stand informativi con percorsi multimediali, spazi dedicati a interviste e registrazioni video nonché con la presenza di tre autoemoteche coordinate dal personale medico, paramedico e volontario.

 

Per la partecipazione all'evento di apertura, è necessario prenotarsi all’indirizzo https://eventiaulamagna.uniroma1.it/. Per entrare in Aula il giorno dell’evento, è necessario essere in possesso del Ticket di ingresso che sarà inviato a seguito della prenotazione.

La Commissione Didattica di Ateneo ha stabilito di attribuire 0,5 cfu per la partecipazione all’evento degli studenti e studentesse. L’accertamento della presenza sarà effettuato mediante timbratura del Ticket di ingresso esibito all’entrata in Aula magna (lato Ciao). L'attività, cumulata a ulteriori ore conseguite dalle studentesse e dagli studenti, sarà riconosciuta dalle competenti strutture didattiche in termini di cfu nell’ambito delle altre attività formative, sulla base di quanto previsto nei percorsi formativi dei singoli corsi di studio.

Il personale tecnico-amministrativo che vuole partecipare al convegno potrà usufruire del permesso "Corso di aggiornamento professionale" che deve intendersi utilizzabile limitatamente all'evento di apertura che si svolgerà in Aula magna dalle 11.00 alle 13.00.

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma