IL PROGETTO NEURODANTE PRESENTATO AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

neurodante

 

Il 17 giugno presso la Biblioteca dell’Accademia dei Lincei, è stato illustrato al Presidente della Repubblica il progetto NeuroDante della Università Sapienza per la valutazione della reazione cognitiva e emozionale delle persone alla lettura e ascolto della Divina commedia. Il progetto, realizzato dalla startup di Sapienza BrainSigns mediante il sistema di rilevazione Mindtooth, è stato descritto dal prof. Fabio Babiloni e dalla dott.ssa Giulia Cartocci, afferenti al Dipartimento di Medicina Molecolare della Sapienza.
In particolare il sistema di rilevazione Mindtooth, realizzato dalla startup di Sapienza BrainSigns con il finanziamento della Commissione Europea nel corso degli ultimi due anni, ha misurato il grado di coinvolgimento emozionale e cognitivo durante l’ascolto e la lettura di brani letterari di circa duecento visitatori della mostra “La ricezione della Commedia” presso la Biblioteca dell’Accademia dei Lincei, nel corso di tre mesi continuati di sperimentazione.
Prossimi sviluppi di tali studi ambiscono a estendere l’applicazione della tecnologia Mindtooth, sinora validata in sperimentazioni su piloti e controllori di volo, anche alla misura in tempo reale dell’efficienza di cooperazione tra i membri dell’equipaggio in prossime missioni spaziali sulla stazione orbitale. Un primo impiego del sistema di rilevazione Mindtooth nell’ambito spaziale è previsto a Dicembre 2022 nel volo suborbitale di Virgin Galactic condotto dall’aeronautica militare in collaborazione con Sapienza.

 

Video dell'evento : https://youtu.be/6mrJIgPtDMg

Link utili:
https://www.mindtooth.com/
https://brainsigns.com/it/ricerca-e-sviluppo/mindtooth-project-kicked-off

Contatti:
Fabio Babiloni: fabio.babiloni@uniroma1.it
Arianna Trettel: arianna.trettel@brainsigns.com
Giulia Cartocci: giulia.cartocci@uniroma1.it

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma