Erbario Piante Coltivate

Mancano notizie storiche dirette su questa collezione. Probabilmente allestito sotto la direzione di Pietro Romualdo Pirotta, comprende le piante coltivate nei giardini e negli Orti botanici italiani in un periodo compreso tra la prima metà dell’800 e la prima metà del ‘900. Il materiale più consistente proviene dalle tre diverse sedi temporali dell’Orto botanico di Roma (Salviati, Panisperna, Corsini) e dall’Orto botanico di Napoli; questi esemplari appartenevano in origine agli Erbari di Pietro Sanguinetti, Ernesto Mauri e Vincenzo Cesati.  

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma