Topic

Le aree di ricerca di interesse dell’Elettrotecnica comprendono i fondamenti fisici dei fenomeni, i modelli che li rappresentano, le relative metodiche teoriche, numeriche e sperimentali, lo sviluppo e la verifica di procedure di progettazione e identificazione. Esse riguardano principalmente:

  • circuiti, reti e sistemi lineari e non lineari, dinamici e adinamici, mono e multidimensionali, analogici e digitali, deterministici e stocastici;
  • circuiti e algoritmi per l’estrazione, il trattamento e la trasmissione dell’informazione;
  • circuiti e algoritmi basati su tecniche di intelligenza artificiale;
  • campi elettromagnetici, elettrodinamica dei materiali, magnetofluidodinamica e problemi accoppiati;
  • caratterizzazione elettromagnetica dei materiali su nano, micro e macro scala;
  • compatibilità elettromagnetica e integrità del segnale;
  • modellistica e sintesi di dispositivi e sistemi di interesse per l’ingegneria;
  • problemi inversi e metodi di ottimizzazione per i campi e i circuiti;
  • aspetti elettrici dell'energetica.

 

L’attività scientifica del settore comporta progressi in numerose tematiche specifiche, riguardanti la ricerca di base e applicata, di carattere innovativo e di interesse strategico per l’industria. Significative tematiche d'interesse sono:

  • reti neurali e neurofuzzy; circuiti ed algoritmi per la classificazione, il riconoscimento e la predizione; elaborazione di segnali mono e multidimensionali per sistemi di telecomunicazione e multimediali; circuiti per la codifica robusta e la protezione dei dati;
  • nanocircuiti; biocircuiti;
  • circuiti elettronici di potenza; generatori elettrici innovativi; circuiti per la meccatronica;
  • schiere di sensori; sensori elettromagnetici, elettroacustici, elettromeccanici; micro sistemi elettromeccanici, trasduttori ed attuatori;
  • analisi e sintesi di campi elettromagnetici; CAD elettromagnetico e procedure di ottimizzazione; problemi inversi in ambito elettromagnetico; diagnostica elettromagnetica;
  • analisi e sintesi di strutture d'interconnessione distribuite e concentrate; emissione, suscettività e protezione di componenti e sistemi elettrici ed elettronici; effetti biologici e impatto ambientale dei campi elettromagnetici;
  • micromagnetismo; materiali nanostrutturati, intelligenti e multifunzionali; metamateriali; film sottili; superconduttori; prove non distruttive su materiali e componenti; trattamento elettromagnetico di materiali;
  • fusione termonucleare controllata; magneti superconduttori; plasmi per applicazioni industriali;propulsori a plasma; acceleratori di particelle; elettrotermia; elettroacustica.