Garante degli studenti della facoltà

Art. 6 comma 5 Statuto Sapienza, Università di Roma

5. E' istituito a livello di Universita' e di ciascuna Facolta' il "Garante degli studenti", che ha l'autorita' e il compito d'intervenire, anche sulla base di istanze motivate, presentate dagli studenti, per segnalare disfunzioni e limitazioni dei loro diritti, come stabiliti dallo Statuto. Il "Garante degli studenti" di Universita' e di Facolta' e' autorita' indipendente da chi rappresenta le corrispondenti istituzioni. Il Garante di Universita' riunisce periodicamente i Garanti di Facolta' ed ha l'autorita' di consultare i rappresentanti degli studenti negli organi collegiali e i responsabili delle strutture, ove opportuno; egli relaziona semestralmente al Rettore ed al Senato Accademico.

E' stato nominato Garante degli studenti il prof. Daniele Vattermoli 

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma