fotografia

CFU PER ALTRE ATTIVITA’ FORMATIVE

I Cfu per altre attività formative vengono attribuiti da ciascun corso di laurea per lo svolgimento di determinate attività svolte al di fuori della didattica dei corsi ufficiali e sono finalizzati all'acquisizione di ulteriori conoscenze utili per l'inserimento nel mondo del lavoro. Le attività riconosciute possono essere convegni, seminari, conferenze oppure tirocini. Le regole per l'attribuzione dei crediti variano a seconda del corso di studio. Si consiglia di contattare la segreteria del Dipartimento cui fa capo il singolo corso per ottenere ulteriori delucidazioni.
Per l'acquisizione dei CFU per le altre attività formative, la facoltà mette a disposizione degli studenti le seguenti attività:

News tirocini

MAECI-MUR-CRUI: Bando per 207 tirocini curriculari
(scadenza 21 giugno 2021)

Nuovo bando di selezione per l'attivazione di 207 tirocini curriculari presso le seguenti tipologie di Sedi del MAECI: Ambasciate, Rappresentanze permanenti presso le OO.II., Consolati, Delegazioni e Istituti italiani di Cultura (IIC). 

I tirocini hanno una durata di 3 mesi dal 13 settembre al 10 dicembre 2021 e comportano il riconoscimento di almeno 1 CFU per ciascun mese di attività effettiva.
A fronte dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, i tirocini offerti nel presente bando si svolgeranno esclusivamente in modalità flessibile a distanza dall’Italia, pertanto non è previsto il rimborso spese.
Possono candidarsi gli studenti della Sapienza, con un’età inferiore ai 29 anni, iscritti ad uno dei corsi di laurea magistrale o a ciclo unico indicati nel Bando. E’ a cura dello studente, prima della presentazione della domanda, la verifica della disponibilità di almeno 3 CFU per il riconoscimento del tirocinio.
Lo status di studente deve essere posseduto al momento della candidatura e mantenuto per tutta la durata del tirocinio, pena l’esclusione dal programma.
Le candidature devono essere inviate esclusivamente attraverso l’applicativo online, entro le ore 17:00 del 21 giugno 2021.
Per ulteriori informazioni: https://www.uniroma1.it/it/notizia/maeci-mur-crui-bando-207-tirocini-curriculari


Bando per l'assegnazione di contributi per tirocini curriculari

È online il Bando per l’assegnazione di contributi agli studenti Sapienza per tirocini curriculari della durata minima di tre mesi presso Enti pubblici o privati, per l’acquisizione di almeno 6 crediti formativi universitari (CFU).
La domanda di assegnazione del contributo dovrà essere presentata inviando esclusivamente dal proprio indirizzo di posta istituzionale Sapienza, una e-mail a bandofondimiur@uniroma1.it e indicando nell’oggetto: "Domanda contributo tirocini curriculari". 
La data di scadenza della presentazione delle domande è il 24 maggio 2021. 
Il bando, la domanda di partecipazione e le FAQ sono disponibili sul portale Amministrazione trasparente.

Tirocini

Il tirocinio è un'esperienza che permette allo studente di mettere in pratica le conoscenze acquisite durante il percorso universitario, di conoscere le varie figure professionali presenti nei  diversi contesti lavorativi nonché di acquisire specifiche conoscenze professionali, che consentiranno un accesso più facile al mondo del lavoro. La gestione dei tirocini, sia curriculari che extra-curriculari ed esteri, per gli studenti e i neolaureati di Sapienza, avviene mediante la piattaforma JobSoul 
I tirocini possono essere svolti sia in Italia che all'estero e si suddividono in due tipologie principali:

Tirocinio curriculare
Il tirocinio curriculare è un percorso “formativo-professionale” che si svolge durante il periodo di studio e rientra in un piano di studi universitario. Il tirocinio curriculare è rivolto a studenti e studentesse iscritti ai corsi di laurea, laurea magistrale, ai dottorati di ricerca, ai master universitari.  Così come previsto dall’apposito regolamento di ateneo, i tirocini curriculari possono essere finalizzati all’acquisizione di crediti formativi oppure alla stesura della tesi.
Prima di iniziare il tirocinio è necessario che il tirocinante prenda contatti con la segreteria didattica del proprio corso di studio o con l'ufficio placement di facoltà per informazioni utili all'avvio dello stage (CFU da conseguire, numero di ore da svolgere, eventuale autorizzazione preventiva da parte del Corso di studio, ecc.)

Tirocinio extracurriculare
Si tratta di uno stage non previsto all'interno del proprio percorso formativo, quindi non finalizzato al conseguimento di crediti formativi. A differenza del tirocinio curriculare, per l’extra curriculare è previsto un compenso che parte da una quota minima obbligatoria (stabilita dalla regione in cui si svolge) e può essere aumentata secondo la volontà dell'ente/azienda ospitante. I destinatari del tirocinio extra-curriculare sono: 

-  gli studenti iscritti che desiderino arricchire il proprio percorso formativo con un'esperienza diretta nel mondo del lavoro, ma che non hanno la possibilità di attivare un tirocinio curriculare per mancanza di CFU "per altre attività formative" o perchè non hanno ancora una tesi assegnata.
- i neolaureati che abbiano conseguito un titolo di studio (laurea, laurea magistrale, dottorato di ricerca, master universitario) da non più di 24 mesi.

Seminari, convegni e workshop

La Facoltà organizza numerose attività seminariali che prevedono confronti aperti tra i protagonisti del mondo economico, istituzionale, finanziario e gli studenti affinché i giovani possano guardare al futuro con uno sguardo consapevole e costruttivo.

La Facoltà incontra le aziende
Il progetto “Economia incontra le aziende” si compone di due cicli di seminari, uno nel primo semestre ed uno nel secondo semestre, durante i quali sono previsti non meno di cinque incontri ciascuno con i responsabili di grandi aziende che vengono presso la Facoltà a fornire la loro visione del mercato del lavoro, a presentare l'azienda e a evidenziare le opportunità a disposizione degli studenti. I seminari sono destinati ai laureandi di magistrale

La Facoltà incontra i protagonisti
Il ciclo "La Facoltà di Economia Incontra: I Protagonisti dell'Economia in aula", letteralmente "La Facoltà di Economia incontra i Protagonisti", consente agli studenti della più grande Facoltà di Economia d'Europa di incontrarsi con i leader delle aziende, istituzionali o mondo finanziario permettendo così alle giovani generazioni di guardare al futuro in modo costruttivo e consapevole.

La Facoltà incontra gli autori
Iniziativa dedicata a incontri con autori e tavole rotonde su temi di attualità economica, politica e sociale che ha come obiettivo offrire ai nostri studenti l'opportunità di partecipare al dibattito culturale contemporaneo. 

Per ulteriori informazioni contattare:

dott. Luisa Nicolai
T. 0649766922 - 26922
luisa.nicolai@uniroma1.it

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma