fotografia

Premi di laurea, tirocini, borse di studio e altre attività formative

 

In questa pagina vengono riportate tutte le opportunità formative e post laurea a disposizione per gli studenti. 
La pagina viene costantemente aggiornata in modo da potere pubblicare, quando disponibili, le notizie più recenti in tempi brevi.

Seminari, convegni e workshop

La Facoltà organizza numerose attività seminariali che prevedono confronti aperti tra i protagonisti del mondo economico, istituzionale, finanziario e gli studenti affinché i giovani possano guardare al futuro con uno sguardo consapevole e costruttivo.

La Facoltà incontra le aziende
Il progetto “Economia incontra le aziende” si compone di due cicli di seminari, uno nel primo semestre ed uno nel secondo semestre, durante i quali sono previsti non meno di cinque incontri ciascuno con i responsabili di grandi aziende che vengono presso la Facoltà a fornire la loro visione del mercato del lavoro, a presentare l'azienda e a evidenziare le opportunità a disposizione degli studenti. I seminari sono destinati ai laureandi di magistrale

La Facoltà incontra i protagonisti
Il ciclo "La Facoltà di Economia Incontra: I Protagonisti dell'Economia in aula", letteralmente "La Facoltà di Economia incontra i Protagonisti", consente agli studenti della più grande Facoltà di Economia d'Europa di incontrarsi con i leader delle aziende, istituzionali o mondo finanziario permettendo così alle giovani generazioni di guardare al futuro in modo costruttivo e consapevole.

La Facoltà incontra gli autori
Iniziativa dedicata a incontri con autori e tavole rotonde su temi di attualità economica, politica e sociale che ha come obiettivo offrire ai nostri studenti l'opportunità di partecipare al dibattito culturale contemporaneo. 

Premi di laurea

AL VIA LA TERZA EDIZIONE DEL PREMIO ANTITRUST PER STUDENTI, GIORNALISTI, ASSOCIAZIONI di CONSUMATORI e di IMPRESE

Allo scopo di promuovere lo sviluppo della cultura della concorrenza e i diritti dei consumatori, l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha istituito il Premio annuale Antitrust. Il Premio, giunto alla sua terza edizione, le cui modalità di partecipazione sono disponibili sul sito istituzionale www.agcm.it, è rivolto a quattro categorie di destinatari: 1) studenti universitari; 2) giornalisti; 3) associazioni di consumatori; 4) associazioni di imprese.

Studenti universitari
L’Autorità premierà la migliore tesi di laurea, discussa nel 2021, avente ad oggetto tematiche connesse all’attività dell’Agcm.
Al primo classificato sarà assegnato un premio in denaro del valore di € 2.500, accompagnato dalla possibilità di svolgere uno stage presso la sede dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato e di partecipare alla “Trento Summer School on Advanced EU Competition Law and Economics” a Moena, con esenzione dal pagamento della fee.

Giornalisti
L’Autorità premierà in questo caso l’elaborato giornalistico, nelle varie forme possibili (stampa, agenzie, tv, radio, web) ritenuto più idoneo a promuovere lo sviluppo della cultura della concorrenza e i diritti dei consumatori, che sia stato realizzato nell’anno in corso o immediatamente precedente alla pubblicazione del bando di indizione del Premio.
Il contenuto potrà essere confezionato utilizzando qualsiasi strumento di comunicazione.
Al primo classificato sarà assegnato un riconoscimento ufficiale da parte dell’Autorità.

Associazioni di consumatori
L’Antitrust valorizza da sempre il ruolo delle associazioni di consumatori. A tal fine, premierà l’associazione che, nell’anno in corso o immediatamente precedente alla pubblicazione del bando di indizione del Premio, si sia maggiormente distinta nella diffusione dei valori della concorrenza o nella tutela dei diritti dei consumatori.
Alla prima classificata sarà assegnato un riconoscimento ufficiale da parte dell’Autorità.

Associazioni di imprese
L’Autorità premierà l’associazione che, nell’anno in corso o immediatamente precedente alla pubblicazione del bando di indizione del Premio, si sia maggiormente distinta nella diffusione dei valori della concorrenza o nella tutela dei diritti dei consumatori.
Alla prima classificata sarà assegnato un riconoscimento ufficiale da parte dell’Autorità.

Domanda di partecipazione
La domanda di partecipazione dovrà essere compilata e inviata secondo le modalità indicate nel bando pubblicato sul sito www.agcm.it, mentre tutti gli elaborati delle diverse categorie, che saranno esaminati da una Commissione di esperti nominata dall’Autorità, dovranno essere inviati per via telematica (casella di posta premioantitrust@agcm.it) entro il 31 dicembre 2021.

Pubblicità delle decisioni e cerimonia di premiazione
Gli esiti della selezione saranno resi noti mediante apposito avviso pubblicato sul sito istituzionale dell’Autorità www.agcm.it e contestualmente verrà data notizia della cerimonia ufficiale di premiazione.

 
Tirocini

CONSOB: avviso di selezione per 16 tirocini extracurriculari – prima edizione 2022

È online il bando di selezione per l’attivazione di 16 tirocini extracurriculari per profili di informatica/ingegneria informatica e fisica/matematica/statistica, da svolgersi presso le sedi di Roma e di Milano della Commissione Nazionale per le Società e la Borsa – CONSOB.
L’iniziativa è finalizzata all’integrazione del percorso di studi universitario svolto con una esperienza formativa da realizzare a diretto contatto con il mondo del lavoro, con l’obiettivo anche di orientare le future scelte professionali dei tirocinanti.
Per partecipare alla selezione è necessario possedere i seguenti requisiti:

possesso di Laurea di secondo livello specialistica, magistrale a ciclo unico, nelle discipline indicate nelle tipologie di tirocinio o altra laurea ad esse equiparata o equipollente, conseguita presso Sapienza Università di Roma, successivamente al 1° maggio 2021, con votazione non inferiore a 105/110;
età inferiore ad anni 27 alla scadenza del termine per la presentazione delle candidature.
I tirocini avranno una durata massima di 6 mesi ed è previsto il riconoscimento di un’indennità di 1.000 € lordi mensili.

Le candidature dovranno essere inviate all’indirizzo email preselezione.tirocini@uniroma1.it, entro lunedì 17 gennaio 2022, nelle modalità indicate nell’Avviso.


CRUI – 35 tirocini extracurriculari presso il Gestore Servizi Energetici a Roma

È pubblicato il bando di selezione per l'attivazione di 35 tirocini extracurriculari da svolgere presso la sede di Roma del Gestore Servizi Energetici – GSE.
Possono candidarsi i neolaureati della Sapienza iscritti a un corso di laurea magistrale o a ciclo unico afferente alle classi di laurea indicate nel bando, con voto di laurea pari o superiore a 103/110 e conoscenza della lingua inglese a livello B1. Il titolo di studio non deve essere conseguito oltre i 12 mesi alla data di chiusura del bando.
I tirocini, della durata di 6 mesi, si svolgeranno nel periodo compreso tra febbraio e agosto 2022.
I tirocini potranno svolgersi da remoto coerentemente con le disposizioni aziendali adottate per il contenimento della diffusione del virus a fronte dell’emergenza epidemiologica da Covid-19. In presenza di condizioni favorevoli del contesto, il tirocinio potrà svolgersi anche in presenza. La modalità di svolgimento del tirocinio sarà, pertanto, oggetto di costante monitoraggio da parte del GSE sulla base dell'evoluzione della situazione sanitaria.

Il GSE riconoscerà ai tirocinanti una indennità di partecipazione:

  • 800 euro mensili per i residenti nei comuni appartenenti alla provincia di Roma
  • 1000 euro mensili per i residenti nei comuni al di fuori della provincia di Roma

Per tutti i tirocinanti è previsto 1 ticket restaurant di 7 euro per ciascun giorno di tirocinio.
Le candidature devono essere inviate esclusivamente attraverso l’applicativo online, entro le ore 17:00 del 7 gennaio 2022.
Per ulteriori informazioni e per consultare il bando completo, visita il sito.


Il tirocinio è un'esperienza che permette allo studente di mettere in pratica le conoscenze acquisite durante il percorso universitario, di conoscere le varie figure professionali presenti nei  diversi contesti lavorativi nonché di acquisire specifiche conoscenze professionali, che consentiranno un accesso più facile al mondo del lavoro. La gestione dei tirocini, sia curriculari che extra-curriculari ed esteri, per gli studenti e i neolaureati di Sapienza, avviene mediante la piattaforma JobSoul 
I tirocini possono essere svolti sia in Italia che all'estero e si suddividono in due tipologie principali:

Tirocinio curriculare
Il tirocinio curriculare è un percorso “formativo-professionale” che si svolge durante il periodo di studio e rientra in un piano di studi universitario. Il tirocinio curriculare è rivolto a studenti e studentesse iscritti ai corsi di laurea, laurea magistrale, ai dottorati di ricerca, ai master universitari.  Così come previsto dall’apposito regolamento di ateneo, i tirocini curriculari possono essere finalizzati all’acquisizione di crediti formativi oppure alla stesura della tesi.
Prima di iniziare il tirocinio è necessario che il tirocinante prenda contatti con la segreteria didattica del proprio corso di studio o con l'ufficio placement di facoltà per informazioni utili all'avvio dello stage (CFU da conseguire, numero di ore da svolgere, eventuale autorizzazione preventiva da parte del Corso di studio, ecc.)

Tirocinio extracurriculare
Si tratta di uno stage non previsto all'interno del proprio percorso formativo, quindi non finalizzato al conseguimento di crediti formativi. A differenza del tirocinio curriculare, per l’extra curriculare è previsto un compenso che parte da una quota minima obbligatoria (stabilita dalla regione in cui si svolge) e può essere aumentata secondo la volontà dell'ente/azienda ospitante. I destinatari del tirocinio extra-curriculare sono: 

-  gli studenti iscritti che desiderino arricchire il proprio percorso formativo con un'esperienza diretta nel mondo del lavoro, ma che non hanno la possibilità di attivare un tirocinio curriculare per mancanza di CFU "per altre attività formative" o perchè non hanno ancora una tesi assegnata.
- i neolaureati che abbiano conseguito un titolo di studio (laurea, laurea magistrale, dottorato di ricerca, master universitario) da non più di 24 mesi.

Borse di studio

Bandi per le borse di collaborazione e borse per studenti Tutor per la sede di Roma e di Latina. La scadenza dei bandi per entrambi è il 16/12/2021. La presentazione delle domande è esclusivamente online al seguente indirizzo: 

https://borsecoll.uniroma1.it/

mentre per prendere visione dei bandi i link sono i seguenti:

SEDE DI ROMA

https://web.uniroma1.it/trasparenza/dettaglio_bando/183047

SEDE DI LATINA

https://web.uniroma1.it/trasparenza/dettaglio_bando/183049

Altre attività formative

Al momento non sono previsti bandi di concorso

 

Per ulteriori informazioni contattare:

dott. Luisa Nicolai
T. 0649766922 - 26922
luisa.nicolai@uniroma1.it

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma