Notizie

Nel ambito del progetto/servizio Distribuzione del Software per la Ricerca e la Didattica (DSRD), InfoSapienza, ha stipulato il contratto di fornitura per il software antivirus KasperskyLab® EndPoint Protection compatibile con Microsoft® Windows®, Linux® e MacOSX®.

L'utilizzo del software prevede l'accettazione della licenza, rilasciata a Sapienza per scopo didattico e di ricerca, ed è disponibile per tutto il personale e gli studenti dell'Ateneo.

Per poter ottenere l'antivirus, e altri titoli software, occorre utilizzare le credenziali di posta elettronica Sapienza accedendo al sito web InfoSapienza CAMPUS Software.

 

 

© Immagine di Richard Patterson

I Presidi delle Facoltà di Medicina e Odontoiatria e di Farmacia e Medicina, Prof.ssa Antonella Polimeni e Prof. Carlo Della Rocca, hanno indetto le votazioni per le elezioni dei Rappresentanti dei Medici in formazione specialistica delle Scuole di Specializzazione afferenti alle Facoltà di Medicina e Odontoiatria e di Farmacia e Medicina per la componente dei medici in formazione nell'Osservatorio Regionale. Le votazioni si svolgeranno in data 21/12/2018 presso l’aula Bignami dell’edificio di Anatomia Patologica – Patologia Generale all’interno dell’AOU Policlinico Umberto I dalle ore 10 alle ore 16.

L'elettorato attivo e passivo spetta a tutti i medici in formazione specialistica iscritti ed in formazione alla data delle elezioni presso le Scuole di Specializzazione afferenti alle  Facoltà di Medicina e Odontoiatria e di Farmacia e Medicina.

Hanno presentato la loro candidatura:

per la Facoltà di Farmacia e Medicina:

  • Dott.ssa Orlando Federica
  • Dott. Lomonaco Cristiano
  • Dott. Bassi Massimiliano
  • Dott. Nardi Angelo

per la Facoltà di Medicina e Odontoiatria:

  • Dott. Franz Sesti
  • Dott.ssa Contento Laura

 

Per la settimana dal 17 al 21 Dicembre il ricevimento Studenti del Preside Prof. Della Rocca è così programmato:

  • lunedì dalle 12:00 alle 13:00 Sospeso
  • mercoledì dalle 12:30 alle 13:30 Sospeso
  • giovedì dalle 13:00 alle 14:00 presso la Sezione di Anatomia Patologica (edificio PL038, stanza al piano rialzato, primo corridoio a destra dopo ascensore) 

Si ricorda che l'orario di ricevimento è generalmente così programmato:

  • lunedì dalle 12:00 alle 13:00 presso la Presidenza Facoltà di Farmacia e Medicina (Policlinico Umberto I, edificio PL025), primo piano,
  • mercoledì dalle 12:30 alle 13:30 presso la Presidenza Facoltà di Farmacia e Medicina (Policlinico Umberto I, edificio PL025), primo piano,
  • giovedì dalle 13:00 alle 14:00 presso la Sezione di Anatomia Patologica (edificio PL038, stanza al piano rialzato, primo corridoio a destra dopo ascensore) 

 

Questa notizia viene aggiornata continuamente al fine di segnalare eventuali cambiamenti rispetto alla programmazione del ricevimento studenti del Preside. 

Martedì 18 dicembre, alle ore 11.00, presso l’Aula A – Daniel Bovet - di Fisiologia generale, Bruno Poucet dell'Università di  Aix-Marseille, terrà il seminario di neuroscienze dal titolo “Hippocampal place cell firing during goal-directed spatial navigation”. L’evento è organizzato dal Center for Research in Neurobiology "Daniel Bovet" e dal Corso di Laurea magistrale in Neurobiologia, Dipartimento di Biologia e Biotecnologie “Charles Darwin”. Lo studio di Poucet si concentrerà sui substrati neurali della cognizione spaziale, ossia quei processi neurofunzionali che permettono di muoversi nello spazio registrando la posizione del proprio corpo e dei diversi oggetti circostanti. La conoscenza delle coordinate spaziali del proprio corpo e dello spazio circostante è, infatti, il prerequisito di ogni azione. I neuroni “place cells” si attivano quando il soggetto si trova in un certo luogo per “spegnersi” quando si sposta in un’altra posizione, in cui si attiveranno altre place cells e così via, funzionando come una sorta di “Gps biologico”. Nel 2014 John O’Keefe, May-Britt e Edvard Moser, grazie alla scoperta di questi neuroni, vinsero il Nobel per la Medicina . Lo studio di Bruno Poucet mira a stabilire un legame neuro-funzionale tra un comportamento complesso e l'attività della rete cerebrale in cui le place cells operano.

COORDINAMENTO SCIENTIFICO
Davide Ragozzino
Centro di ricerca "Neurobiologia - Daniel Bovet"
T (+39) 06 49912244
davide.ragozzino@uniroma1.it
COORDINAMENTO ORGANIZZATIVO
Andrea Mele
Dip. di Biologia e biotecnologie "Charles Darwin"
T (+39) 06 49912244
andrea.mele@uniroma1.it

documenti allegati:

RICEVIMENTO STUDENTI - COMUNICAZIONI
SERVIZIO LAUREE MEDICINA - EDIFICIO CU034 [CITTA' UNIVERSITARIA]

Per assenza programmata del dipendente incaricato, il SERVIZIO LAUREE DI MEDICINA (CORSI A-B-C-D-F) presso l'edificio CU034 della Città Universitaria non svolgerà ricevimento nei seguenti giorni:
- giovedì 6 dicembre 2018;
- lunedì 10 dicembre 2018;
- giovedì 20 dicembre 2018;
- lunedì 24 dicembre 2018;
- lunedì 31 dicembre 2018;
- giovedì 3 gennaio 2019.

Si ricorda che su internet  (sia all'interno della piattaforma LAUREE 2.0 che nelle pagine web delle Facoltà di Farmacia e Medicina e Medicina e Odontoiatria) sono presenti tutte le informazioni inerenti la procedura della "domanda on-line".

Per domande e chiarimenti inviare una e-mail a laureamedicinapoliclinico@uniroma1.it, con oggetto "RICHIESTA INFORMAZIONI".

Si ricorda altresì che il SERVIZIO LAUREE non è competente per problemi informatici legati ad INFOSTUD e per quelli meramente amministrativi (ad esempio modifica titolo tesi, mancate accettazioni e/o approvazioni delle domande di laurea e delle tesi, ecc.)

 

Il MOOC (Massive Open Online Course) in "HIV Science" dell'Institut Pasteur, diretto da Michaela Mueller-Trutwin e Asier Saez Cirion, si compone di 32 brevi lezioni. Il MOOC è già attivo da novembre, fino al 31 dicembre 2018. Le registrazioni, gratuite, sono ancora aperte.

Il MOOC è erogato in lingua inglese con sottotitoli in francese e inglese e richiede solo 2,5 ore / settimana. Puoi seguire il MOOC a livello settimanale o con la tua velocità, come il tuo tempo lo consente. È dedicato a medici, scienziati, post-doc ed agli studenti di scienze naturali e medicina, operatori sanitari e chiunque sia interessato al campo della "HIV Science". Con il superamento dei test settimanali e finali verrà rilasciato un certificato.

 

documenti allegati:

"Viruses and Human Cancers", il MOOC (Massive Open Online Course) dell'Instituto Pasteur, è stato sviluppato da Jean-Pierre Vartanian e comprende 27 relatori famosi in 29 brevi lezioni. Questo MOOC inizierà il 7 gennaio 2019. La registrazione è gratuita e può essere effettuata fino al 29 aprile 2019. Il MOOC resterà disponibile fino al 13 maggio 2019. 

Il MOOC è erogato in lingua inglese con sottotitoli in francese e inglese e richiede un impegno di 2,5 ore / settimana . Puoi seguire il MOOC con cadenza settimanale o in base alle tue possibilità di tempo. Il MOOC ha la finalità di arricchire le tue conoscenze sui virus che causano tumori umani. È dedicato a medici, scienziati, post-doc ed agli studenti di scienze naturali e medicina, operatori sanitari e chiunque sia interessato al campo dei virus che causano tumori umani. Superando i test settimanali e finali verrà rilasciato un certificato.

documenti allegati:

PRESIDENZA DI FARMACIA E MEDICINA
PRESIDENZA DI MEDICINA E ODONTOIATRIA

I Presidi comunicano i giorni e gli orari in cui si svolgeranno le sedute di laurea di MEDICINA e CHIRURGIA nell'anno solare 2019, relativamente ai corsi A-B-C-D-F

GENNAIO 2019

Lunedì 21 (ore 14:00); Martedì 22 (ore 14:00); Mercoledì 23 (ore 14:00); Lunedì 28 (ore 14:00)

Martedì 29 (ore 14:00); Mercoledì 30 (ore 14:00)

MARZO 2019

Venerdì 22 (ore 14:00); Lunedì 25 (ore 14:00); Martedì 26 (ore 14:00); Giovedì 28 (ore 14:00);

Venerdì 29 (ore 14:00)

GIUGNO 2019

Lunedì 24 (ore 14:00); Martedì 25 (ore 14:00); Mercoledì 26 (ore 14:00); Giovedì 27 (ore 14:00);

Venerdì 28 (ore 14:00)

LUGLIO 2019

Lunedì 22 (ore 09:00); Lunedì 22 (ore 14:00); Martedì 23 (ore 09:00); Martedì 23 (ore 14:00)

Mercoledì 24 (ore 09:00); Mercoledì 24 (ore 14:00); Giovedì 25 (ore 09:00); Giovedì 25 (ore 14:00)

Venerdì 26 (ore 09:00); Venerdì 26 (ore 14:00); Lunedì 29 (ore 09:00); Lunedì 29 (ore 14:00)

Martedì 30 (ore 09:00); Martedì 30 (ore 14:00); Mercoledì 31 (ore 09:00); Mercoledì 31 (ore 14:00)

SETTEMBRE 2019

Lunedì 23 (ore 09:00); Lunedì 23 (ore 14:00); Martedì 24 (ore 09:00); Martedì 24 (ore 14:00)

Mercoledì 25 (ore 09:00); Mercoledì 25 (ore 14:00); Giovedì 26 (ore 09:00); Giovedì 26 (ore 14:00)

Venerdì 27 (ore 09:00); Venerdì 27 (ore 14:00); Lunedì 30 (ore 09:00); Lunedì 30 (ore 14:00)

OTTOBRE 2019

Lunedì 21 (ore 14:00); Martedì 22 (ore 14:00); Mercoledì 23 (ore 14:00); Giovedì 24 (ore 14:00)

Venerdì 25 (ore 14:00); Lunedì 28 (ore 14:00); Martedì 29 (ore 14:00); Mercoledì 30 (ore 14:00)

Giovedì 31 (ore 14:00)

NOVEMBRE 2019

Lunedì 25 (ore 14:00); Martedì 26 (ore 14:00); Mercoledì 27 (ore 14:00); Giovedì 28 (ore 14:00)

IN ALLEGATO IL PDF RIEPILOGATIVO

Valutando il numero delle domande di laurea per ogni sessione e le esigenze che eventualmente potranno sopraggiungere, i Presidi potranno ridurre il numero delle sedute, dandone di volta in volta tempestiva comunicazione nelle pagine web dedicate dei siti delle Facoltà di Farmacia e Medicina e Medicina e Odontoiatria, oltre che con altri strumenti informativi.

 

IMPORTANTE: SI RICORDA CHE PRIMA, DURANTE E DOPO L'ESAME DI LAUREA, NON VERRANNO TOLLERATI COMPORTAMENTI CONTRARI ALLA BUONA EDUCAZIONE E AL RISPETTO DELLA FUNZIONE ASSISTENZIALE DELLA STRUTTURA IN CUI TALE ESAME SI SVOLGE. SONO ASSOLUTAMENTE VIETATI I FESTEGGIAMENTI, NON SOLO IN AULA E NELLE ADIACENZE, MA ANCHE IN TUTTO IL RECINTO DEL POLICLINICO UNIVERSITARIO. OGNI COMPORTAMENTO NON CONFORME POTRA' ESSERE OGGETTO DI SEGNALAZIONE ALLE AUTORITA' COMPETENTII.

European Organisation for Research and Treatment of Cancer (EORTC) e The Pharmacology and Molecular Mechanisms (PAMM) Group organizzano a Verona un educational course di farmacologia studenti e dottorandi di un giorno (06/02/2019).

Il corso prevede anche delle sessioni pratiche per:

- How to navigate among the –OMICS data and their correlation with pharmacological data con Giovanni Ciriello, Department of Computational Biology, University of Lausanne, Lausanne, Switzerland

- drug interactions and tools for their analysis con Godefridus J Peters. VUmc, Amsterdam

La registrazione (60 euro) permette anche di seguire gratuitamente il congresso EORTC-PAMM dei 3 giorni successivi (6-9 Feb, 2019)

programma del meeting e del corso:

- http://www.meeting-eventi.com/pamm2019/
- http://www.meeting-eventi.com/pamm2019/educationalcourse/

Giovedì 13 Dicembre 2018, è indetto l'open day per il ritiro delle pergamene in giacenza presso le segreterie studenti.
https://www.uniroma1.it/it/notizia/open-day-la-consegna-delle-pergamene-...

Giovedì 13 dicembre 2018 alle ore 12:00 presso l'aula E del Dipartimento di Scienze Odontostomatologiche e Maxillo Facciali (Via Caserta, 6 - 00161 Roma) avrà luogo il seminario “L’epifisiolisi dell’anca: aspetti patogenetici,  clinici e terapeutici”, relatore Prof. Ernesto Ippolito.

documenti allegati:

Sabato 15 dicembre, ore 8:45, presso l'Aula A dell'Istituto di Medicina legale (CU023 - Edificio di Medicina legale - Viale Regina Elena 336, Roma), si terrà il convegno "Dall' accertamento di morte alla donazione degli organi: riflessioni a 50 anni dai criteri di Harvard e a 10 anni dalla nuova legge". L'evento organizzato da Oriano Mecarelli, docente del Dipartimento di Neuroscienze umane, in collaborazione con l’Associazione italiana tecnici di Neurofisiopatologia, è stato pensato per celebrare due importanti ricorrenze: il cinquantenario dalla pubblicazione dei Criteri di Harvard e il decennio dall’entrata in vigore del nuovo decreto legislativo del Ministero della Salute che regola la procedura per l’accertamento e la certificazione di morte. Il convegno si prefigge perciò lo scopo di riflettere sullo status quo per individuare i punti di maggiore criticità, discutendo sia degli aspetti scientifici, che di quelli organizzativi affrontati secondo l’ottica delle diverse figure professionali. Durante la tavola rotonda i vari relatori (ognuno in rappresentanza di una specifica area disciplinare) cercheranno infatti di evidenziare quali sono le possibili soluzioni per risolvere le maggiori criticità, che attualmente sono soprattutto legate a problematiche di tipo organizzativo presso le varie strutture ospedaliere dove sono assistiti pazienti già in morte cerebrale o che stanno purtroppo evolvendo verso tale irreversibile condizione. L’accertamento della morte costituisce un’importante procedura medico-legale che si rende necessaria in tutti i casi in cui il coma si associa all’assenza dei riflessi troncoencefalici e del respiro spontaneo, si tratta quindi di un procedimento molto approfondito che non permette errori, il cui scopo principale è quello di favorire la donazione di organi vitali, da impiantare in idonei riceventi prontamente identificati dai Centri trapianti. Nonostante la legislazione vigente gli accertamenti di morte nel nostro Paese sono inferiori alle aspettative e ancora minori sono le donazioni, spesso per l’opposizione dei familiari a causa di consolidati retaggi socio-culturali.

COORDINAMENTO SCIENTIFICO
Oriano Mecarelli
Dip. di Neuroscienze umane
T (+39) 06 449914807
oriano.mecarelli@uniroma1.it

documenti allegati:

Giovedì 13 dicembre 2018 dalle ore 14:00 presso l'aula Luciani (CU027 - Edificio di Fisiologia umana - Piazzale Aldo Moro 5, Roma), si terrà il seminario di neuroscienze "Again and Again And Again: how glutamate transporters shape our obsession". L'evento, organizzato dal Center For Research in Neurobiology "Daniel Bovet" e dall'European Brain Reasearch Institute, prevede l'intervento di Annalisa Scimemi della University at Albany. Il seminario mira a comprendere le proprietà funzionali delle sinapsi centrali, le strutture specializzate che convertono l'attività elettrica di un neurone in un segnale chimico per le sue cellule bersaglio: il cervello regola ogni aspetto della nostra vita quotidiana, tuttavia molti dei meccanismi fondamentali alla base della funzione rimangono poco chiari. L'obiettivo finale è di ottenere informazioni sulle conseguenze funzionali dei cambiamenti nella funzione sinaptica associati all'insorgenza di diversi disturbi neuropsichiatrici e neurodegenerativi.

Introduce i lavori Enrico Cherubini, direttore scientifico dell'European Brain Reasearch Institute.

COORDINAMENTO SCIENTIFICO
Davide Ragozzino
Centro di ricerca "Neurobiologia - Daniel Bovet"
T (+39) 06 49912244
davide.ragozzino@uniroma1.it
COORDINAMENTO ORGANIZZATIVO
Silvana Gaetani
Dip. di Fisiologia e farmacologia "Vittorio Erspamer"
T (+39) 06 49912538
silvana.gaetani@uniroma1.it

documenti allegati:

Mercoledì 12 dicembre ore 11:00, presso l'Aula Lucchesi (CU005 - Edificio di Mineralogia - Piazzale Aldo Moro 5, Roma), si terrà la presentazione delle attività formative della Sapienza in materia di diritti umani: il Master in Tutela internazionale dei diritti umani “Maria Rita Saulle”, il Corso di Alta formazione sul ruolo delle donne nei processi di pace e nella mediazione dei conflitti per la tutela dei diritti umani e il Corso di formazione su rifugiati e migranti. Le tre iniziative sono dirette da Sergio Marchisio e costituiscono percorsi tematici volti ad approfondire aspetti di rilevanza e attualità nella società contemporanea. All'incontro parteciperanno: Antonello Biagini, Presidente della Fondazione Sapienza; il rappresentante della direzione generale Affari politici e sicurezza del Maeci; Tito Marci, preside della Facoltà di Scienze politiche, sociologia e comunicazione; Luca Scuccimarra, direttore del Dipartimento di Scienze politiche; Sergio Marchisio, direttore del Master e dei corsi presentati. Il Master è patrocinato dal Centro d'informazione regionale delle Nazioni unite, il Corso di Alta formazione è realizzato in collaborazione con l’Acdmaeci, mentre il Corso di formazione è realizzato in partnership con l’UNHCR, la Caritas Roma e il Cir.
L'evento si concluderà con la cerimonia di consegna dei Sapienza Human Rights Awards 2018 a Silvia Fernandez De Gurmendi, già presidente della Corte penale internazionale, e al Comitato interministeriale per i diritti umani. Saranno consegnati, inoltre, i Diplomi delle edizioni 2018 del Master e del Corso di alta formazione.

COORDINAMENTO SCIENTIFICO
Sergio Marchisio
Dip. di Scienze politiche
master.dirittiumani@uniroma1.it

documenti allegati:

Mercoledì 12 dicembre, alle ore 10:00, presso l'Aula Spinelli (RM049 - Palazzo Baleani - Corso Vittorio Emanuele 24, Roma), si terrà la presentazione sul tema “Il cibo come medicina”. L’iniziativa, organizzata dall’Istituto Confucio di Roma, sarà un’occasione per avvicinarsi alla medicina cinese. Sarà presente Wang Guobao, medico nazionale cinese, esperto di medicina tradizionale, promotore del progetto di patrimonio culturale immateriale nazionale "He Niantang Chinese Medicine Health Culture" (He Nian Tang: un centro medico e farmacia, fondato nel 1405). Wang Guobao attraverso anni di studio e pratica, ha gettato solide basi nella teoria dei prodotti per la salute e il benessere della medicina tradizionale cinese e ha accumulato una ricca esperienza in abilità pratiche. L'eredità della tecnologia degli intonaci medicati di Wang Guobao rappresenta la migliore tecnologia di elaborazione in Cina.

 

COORDINAMENTO SCIENTIFICO
Jun Zhang
T (+39) 06 68868580
cizhangjun@hotmail.com

documenti allegati:

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma