Premio "Una tesi per la sicurezza nazionale"

Nato nel 2014 e giunto alla sua quinta edizione, il concorso si inscrive nel più ampio novero delle attività di promozione della cultura della sicurezza e mira a consolidare il partenariato fra il Comparto intelligence e le eccellenze accademiche, nonché a stimolare l'approfondimento e lo sviluppo di studi dedicati alla sicurezza nazionale. L'auspicio è quello di contribuire alla costruzione di un vero e proprio "network di sicurezza partecipata", anche con l'obiettivo di rafforzare la tutela del Sistema Paese.

Il concorso assegnerà fino a 10 premi, del valore di 2.500 euro ciascuno, alle migliori tesi di laurea magistrale discusse tra il 1° gennaio 2021 e il 23 dicembre 2022, con una votazione minima di 105/110, nelle seguenti aree tematiche:

- geopolitica e relazioni internazionali;
- minacce alla sicurezza nazionale;
- diritto, dottrina e storia dell'intelligence;
- sicurezza economico-finanziaria.

In allegato, il testo del bando e la locandina.
Sul sito internet del Comparto www.sicurezzanazionale.gov.it, alla sezione “Iniziative per scuole e università”, sono disponibili tutte le informazioni utili per la partecipazione al concorso.

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma