Programma del corso e metodologia didattica

Il Master è strutturato in due cicli di studio. Il primo, nei mesi di febbraio - ottobre fornisce una formazione a carattere teorico-pratica, attraverso lezioni ed esercitazioni, affidate ai docenti della Facoltà, a professori visitatori di università italiane e straniere e a funzionari della Camera dei Deputati, del Senato della Repubblica, dei Consigli regionali, della Presidenza del Consiglio, della Presidenza della Repubblica, della Commissione europea.

Le lezioni si svolgono nei giorni di mercoledì e giovedì, dalle ore 15.30 alle ore 19.30.

L´offerta didattica è integrata da alcune giornate di approfondimento monotematico sull´attualità politico-istituzionale anche presso la Camera dei deputati eil Senato della Repubblica.

Nel corso del Master avranno luogo simulazioni delle prove scritte relative ai concorsi presso le Camere e interazioni con funzionari parlamentari sulle modalitá di preparazione.

Il secondo ciclo viene dedicato da ciascun iscritto alla preparazione, sotto la guida di un tutor, di un elaborato volto all´approfondimento di un argomento specifico sulla base delle conoscenze e delle metodologie professionali acquisite durante l´anno. Sul lavoro di ricerca svolto la Commissione dei docenti, nominata dal Consiglio scientifico del Master, esprimerà una valutazione finale, nell´ambito dell´esame finale che si terrà nel mese di dicembre.

Il Master permette a coloro che frequentano con profitto e particolare interesse di integrare la preparazione scientifica acquisita con uno stage presso la Camera dei Deputati, il Senato della Repubblica, gli Uffici dei Gruppi parlamentari, Dipartimenti presso la Presidenza del Consiglio, i Consigli regionali e altre amministrazioni pubbliche.