Modalità di iscrizione

Sul sito di Ateneo, alla pagina https://www.uniroma1.it/it/pagina/master , è stato pubblicato il bando unico per l’ammissione ai Master di I e II livello per l'anno accademico 2018-2019,  emanato con D.R. n.  2709/2018  del 14 novembre  2018. Dallo stesso sito, accedendo all'area dedicata ai singoli corsi, potete trovare le informazioni specifiche relative al master in Costruzione e gestione delle infrastrutture aeroportuali. Gli stessi documenti sono riportati in calce alla pagina.

Ai fini dell'iscrizione si invita a prendere visione di quanto riportato nel bando pubblicato nel sito istituzionale, che rimane l'unica fonte ufficiale delle modalità di presentazione della domanda. Si ricorda che:

Art. 4 - NUMERO DEI POSTI DISPONIBILI.- Tutti i Master sono a numero chiuso. Per il master in oggetto è pari a minimo 10, massimo 20 partecipanti.

Art. 5 - REGISTRAZIONE AL SISTEMA INFORMATICO INFOSTUD E INSERIMENTO TITOLO UNIVERSITARIO - Per partecipare al concorso di ammissione il candidato deve, a pena di esclusione:- ottenere un numero di matricola e una password Sapienza registrandosi su Infostud 2.0 alla pagina https://www.uniroma1.it/it/pagina-strutturale/laureati (cliccare su “registrati”); se il candidato ha già un numero di matricola Sapienza non dovrà registrarsi nuovamente, ma utilizzare numero di matricola e password di cui è già in possesso; qualora la matricola e password fossero stati dimenticati, è possibile farne richiesta con la funzione “password dimenticata”, indicata alla pagina https://www.uniroma1.it/it/pagina-strutturale/laureati Box Infostud 2.0 LOGIN.- inserire sul proprio profilo Infostud il titolo universitario posseduto, utile all’ammissione al Master (dopo l’accesso a Infostud cliccare su Profilo e poi su Titoli universitari).

Art. 6 - PAGAMENTO TASSA PROVA D’ACCESSO - Il candidato è tenuto, a pena di esclusione, al pagamento della tassa prova di accesso pari ad € 51,00 (€ 35,00 di tassa universitaria + € 16,00 di imposta di bollo assolta virtualmente), da versare entro e non oltre il 15 gennaio 2019.Per effettuare il pagamento, occorre utilizzare esclusivamente il modulo personalizzato da stampare attraverso il sistema Infostud 2.0 con la seguente procedura: accedere a Infostud con matricola e la password dalla pagina https://www.uniroma1.it/it/pagina-strutturale/laureati, selezionare, nell’ordine: Master - Accesso ai corsi - Inserire il codice identificativo del corso prescelto, reperibile nell’allegato 1 al presente bando, - Prosegui - Stampa.Dopo aver stampato il modulo da Infostud, il pagamento va effettuato presso Unicredit, istituto cassiere dell'Università, secondo una delle modalità illustrate alla pagina https://www.uniroma1.it/it/pagina/come-pagare. In caso di pagamento online esso dovrà essere effettuato al massimo entro le ore 20.30 del 15 gennaio 2019.Non saranno accettate modalità di pagamento diverse da quelle previste e reclami dovuti a mancati pagamenti entro la scadenza su indicata, compresa quella relativa alle ore 20:30 del 15 gennaio 2019 per i pagamenti online; si invitano, pertanto, i candidati a completare la procedura con sufficiente anticipo rispetto alla data di scadenza per consentire agli uffici di garantire la dovuta assistenza in caso di necessità.La tassa della prova di accesso non è rimborsabile per alcun motivo ad eccezione del rimborso della sola tassa universitaria di € 35,00, con esclusione dell’imposta di bollo, qualora il Master non venga attivato.

Art. 7 - INVIO DOMANDA E DOCUMENTI DI AMMISSIONE - Entro e non oltre il 15 gennaio 2019 il candidato invia, con una delle modalità previste nella sezione “Scadenza inoltro domande di ammissione” del documento Dettaglio Corso presente nella pagina web del Master di interesse e a pena l’esclusione dal concorso, la DOMANDA DI AMMISSIONE di cui all’Allegato 2, debitamente compilata e sottoscritta, corredata dei seguenti allegati:1. Fotocopia di un documento d’identità valido, debitamente sottoscritto e leggibile (Carta d’Identità – Patente Auto - Passaporto);2. Curriculum vitae; [...]. Non saranno accettate domande con documentazione incompleta, presentate con modalità diverse da quelle previste nel documento “Dettaglio corso” o presentate in data successiva al termine di scadenza.In caso di spedizione postale fa fede il timbro di ricevimento degli Uffici Amministrativi competenti e non la data di spedizione della documentazione. Il concorrente che scelga l'adozione di tale mezzo di consegna assume i rischi di recapiti tardivi.

La domanda di ammissione, corredata dagli allegati indicati nel bando unico, deve pervenire, entro e non oltre il 15 gennaio 2019 mediante raccomandata A/R o consegna a mano o invio telematico (in copia scansionata .pdf) ai seguenti recapiti:
Nel caso di invio mediante raccomandata A/R:
Direttore del Master Prof. Paola Di Mascio
Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale
Via Eudossiana 18
00184 Roma
Nel caso di consegna a mano:
Segreteria didattica del Master
Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale
Edificio G
Largo della Polveriera 20
00184 Roma
Giorni: Lunedì – Giovedì 9:30 - 12:30 e 14:00 - 15:30
Venerdì 9:30 - 12:30
Nel caso di invio telematico:
indirizzo e-mail e/o PEC: dicea@cert.uniroma1.it

Art. 8 - PROCEDURA DI SELEZIONE - Per essere ammesso al Master, il candidato viene valutato in base al titolo universitario (di cui all’art. 5 del presente bando), che deve appartenere ad una delle classi di laurea indicate tra i requisiti di ammissione specifici indicati nel Dettaglio corso.Per alcuni Master possono essere valutati ulteriori titoli/esperienze presenti nel curriculum vitae.
In aggiunta alla valutazione per titoli, è prevista una prova di ammissione che si terrà il giorno 21 gennaio 2019, alle ore 9:00, presso Dipartimento di Ingegneria Civile Edile e Ambientale, sala riunioni dell’Area Strade (terzo piano), Via Eudossiana 18 - 00184 Roma. La suddetta prova consiste in colloquio su argomenti di pertinenza del Master. La valutazione della prova di ammissione è a cura del Direttore del Master e della Commissione di Selezione.