Menu Principale

Bando 2017

Requisiti di ammissione

Possono partecipare al Master, senza limitazioni di età e cittadinanza, coloro che sono in possesso di un titolo universitario appartenente ad una delle seguenti classi di laurea:

D.M. 509/1999

D.M. 270/2004

Classe

di laurea specialistica

Denominazione

Classe

di laurea magistrale

Denominazione

8/S

Biotecnologie industriali

LM-8

Biotecnologie industriali

9/S

Biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche

LM-9

Biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche

14/S

Farmacia e farmacia industriale

LM-13

Farmacia e farmacia industriale

19/S

Finanza

LM-16

Finanza

20/S

Fisica

LM-17

Fisica

25/S

Ingegneria aerospaziale e astronautica

LM-20

Ingegneria aerospaziale e astronautica

26/S

Ingegneria biomedica

LM-21

Ingegneria biomedica

27/S

Ingegneria chimica

LM-22

Ingegneria chimica

28/S

Ingegneria civile

LM-23

Ingegneria civile

29/S

Ingegneria dell'automazione

LM-25

Ingegneria dell'automazione

30/S

Ingegneria delle telecomunicazioni

LM-27

Ingegneria delle telecomunicazioni

31/S

Ingegneria elettrica

LM-28

Ingegneria elettrica

32/S

Ingegneria elettronica

LM-29

Ingegneria elettronica

33/S

Ingegneria energetica e nucleare

LM-30

Ingegneria energetica e nucleare

34/S

Ingegneria gestionale

LM-31

Ingegneria gestionale

35/S

Ingegneria informatica

LM-32

Ingegneria informatica

36/S

Ingegneria meccanica

LM-33

Ingegneria meccanica

37/S

Ingegneria navale

LM-34

Ingegneria navale

38/S

Ingegneria per l'ambiente e il territorio

LM-35

Ingegneria per l'ambiente e il territorio

45/S

Matematica

LM-40

Matematica

46/S

Medicina e chirurgia

LM-41

Medicina e chirurgia

50/S

Modellistica matematico-fisica per l'ingegneria

LM-44

Modellistica matematico-fisica per l'ingegneria

61/S

Scienza e ingegneria dei materiali

LM-53

Scienza e ingegneria dei materiali

62/S

Scienze chimiche

LM-54

Scienze chimiche

64/S

Scienze dell’economia

LM-56

Scienze dell’economia

78/S

Scienze e tecnologie agroalimentari

LM-70

Scienze e tecnologie alimentari

81/S

Scienze e tecnologie della chimica industriale

LM-71

Scienze e tecnologie della chimica industriale

84/S

Scienze economico-aziendali

LM-77

Scienze economico-aziendali

 

Possono accedere al Master anche ai possessori di una Laurea conseguita in base al sistema previgente alla riforma universitaria del D.M. 509/99 equiparata ad una delle classi suindicate.

Possono accedere, altresì, al Master studenti in possesso di titoli accademici rilasciati da Università straniere, preventivamente riconosciuti equipollenti dal Consiglio Didattico Scientifico del Master al solo fine dell’ammissione al corso e/o nell'ambito di accordi inter-universitari di cooperazione e mobilità.

Ammissione con riserva

 I candidati laureandi possono essere ammessi “con riserva” a frequentare il Master e, a pena di decadenza, devono comunicare tempestivamente l’avvenuto conseguimento del titolo che dovrà avvenire improrogabilmente entro:

-  l’ultima sessione utile dell’anno accademico 2014/2015 per gli studenti provenienti da altri Atenei italiani;

- 29 gennaio 2016 per gli studenti della Sapienza laureandi in corsi di laurea magistrale e specialistica (art. 30 comma 3 del Manifesto generale degli Studi a.a. 2015/2016). Il calendario appena indicato non si applica agli studenti dei corsi di laurea magistrale delle Professioni Sanitarie.

 Gli ammessi con riserva non possono partecipare a nessuna forma di agevolazione/finanziamenti in ingresso (assegnate in base alla valutazione per l’ammissione al Master).

Si ricorda che lo studente ammesso con riserva sarà inserito in fondo alla graduatoria se al momento della pubblicazione della stessa risulti ancora laureando. Inoltre, chi è ammesso con riserva non sarà abilitato al pagamento della prima rata (ovvero quota di iscrizione) fino allo scioglimento della riserva stessa. Fino a quel momento, lo studente non risulterà regolarmente  iscritto in Sapienza e pertanto non  sarà coperto da assicurazione.

Lo studente con titolo di studio conseguito all’estero non può, in alcun modo, essere ammesso con riserva.

Ammissione di studenti uditori

Possono essere ammessi alla frequenza di specifici moduli, fino alla concorrenza di un massimo di 20 CFU, candidati come uditori, comunque in possesso di un titolo universitario richiesto dall’art. 4 del presente bando, interessati all’approfondimento di specifici argomenti e che desiderano arricchire la propria preparazione professionale. Al termine del modulo scelto, agli studenti uditori sarà rilasciato un attestato di frequenza sottoscritto dal Direttore del Master.