Menu Principale

Benvenuti sul sito del Master Inventive Engineering

Il corso è svolto in lingua italiana.

L’attività formativa è pari a 1500 ore di impegno complessivo, di cui almeno 300 ore dedicate all’attività di didattica frontale e 100 ore destinate alla prova finale. 

Le restanti ore saranno impiegate per attività formative: basate sul lavoro svolto all’interno delle aziende finanziatrici del Master, mediante la costituzione di un team di progetto che durante il periodo di svolgimento del Mater, e sotto la supervisione dei docenti dei corsi, svilupperà un nuovo progetto legato all’ideazione, ingegnerizzazione e prototipazione di un nuovo prodotto high-tech nonché al suo inserimento all’interno della realtà produttiva e di mercato dell’azienda interessata.

 La didattica annuale del Master è articolata in moduli, prevedendo argomenti in linea con finalità atte a sviluppare specifici profili professionali tenendo conto della loro costante evoluzione.

A conclusione di ciascuno o più moduli, in base alle esigenze didattiche, si svolgeranno verifiche intermedie mediante prova orale per valutare il grado di apprendimento raggiunto dallo studente.

All’insieme delle attività formative indicate ai precedenti commi corrisponde l’acquisizione da parte degli iscritti di 60 crediti formativi universitari oltre ai crediti già acquisiti per il corso di studio necessario per l’accesso al Master.

Le attività didattiche del Master si svolgeranno a Roma presso la sede della Facoltà di Ingegneria Civile ed Industriale  dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, Via Eudossiana, 18 e/o altra sede limitrofa.

La sede in cui avranno corso gli stage sarà comunicata direttamente agli iscritti in tempo utile per lo svolgimento degli stessi.

Le lezioni di didattica frontale inizieranno entro e non oltre il 12/02/2015 e si concluderanno nel mese di giugno 2015.

Le altre attività formative termineranno nel mese di dicembre.

La frequenza alle attività didattiche del corso è obbligatoria e deve essere attestata con le firme degli iscritti; assenze per oltre il 25% del monte ore complessivo delle lezioni comporteranno l’impossibilità di conseguire il titolo.

Possono accedere al Master anche ai possessori di una Laurea conseguita in base al sistema previgente alla riforma universitaria del D.M. 509/99 equiparata ad una delle classi suindicate.

Possono accedere, altresì, al Master studenti in possesso di titoli accademici rilasciati da Università straniere, preventivamente riconosciuti equipollenti dal Consiglio Didattico Scientifico del Master al solo fine dell’ammissione al corso e/o nell'ambito di accordi inter-universitari di cooperazione e mobilità.

Le attività didattiche del Master si svolgeranno a Roma presso la sede della Facoltà di Ingegneria Civile ed Industriale  dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, Via Eudossiana, 18 e/o altra sede limitrofa.

La sede in cui avranno corso gli stage sarà comunicata direttamente agli iscritti in tempo utile per lo svolgimento degli stessi.

Le lezioni di didattica frontale inizieranno entro e non oltre il 12/02/2015 e si concluderanno nel mese di giugno 2015.

Le altre attività formative termineranno nel mese di dicembre.

La frequenza alle attività didattiche del corso è obbligatoria e deve essere attestata con le firme degli iscritti; assenze per oltre il 25% del monte ore complessivo delle lezioni comporteranno l’impossibilità di conseguire il titolo.