opportunità professionali

Il conseguimento del Master in Ricerca clinica: metodologia, farmacovigilanza, aspetti legali e regolamentari consente i seguenti sbocchi professionali:

  • Direzione della Ricerca Clinica, che si occupa dello sviluppo clinico dei farmaci sino alla loro registrazione; Direzione di Unità Terapeutica, che segue lo sviluppo di prodotti nelle diverse aree terapeutiche; Direzione Medica, responsabile di tutte le attività mediche riguardanti i farmaci prima e dopo la loro commercializzazione e della comunicazione scientifica. Questi ruoli possono essere svolti all’interno di Industrie farmaceutiche e CRO
  • Clinical Research Assistant e Clinical Monitor, responsabile del monitoraggio dei clinical trials
  • Quality Assurance Manager, responsabile della verifica della qualità degli studi e della loro conformità alle procedure e alle norme e disposizioni di legge.
  • Safety & Pharmacovigilance Manager, all’interno di aziende farmaceutiche, nelle CRO e nei grandi istituti di ricerca
  • Regulatory Affairs Manager, che segue le complesse procedure di accesso alla sperimentazione clinica