Enrico Pedemonte 

Enrico Pedemonte (1950) è laureato in Fisica, è stato docente di fisica nelle scuole superiori e poi giornalista. Ha lavorato come cronista e inviato al Secolo XIX, poi per 25 anni all'Espresso (caporedattore e per sei anni corrispondente dagli Stati Uniti) e come caporedattore a Repubblica. Nel 2001-2002 ha insegnato Teoria e tecnica dei nuovi media presso Scienza della Comunicazione (La Sapienza, Roma).Con Vincenzo Tagliasco ha scritto "Vantaggi dello sboom demografico (Franco Angeli, 1996) e "Genova per chi" (Frilli editore, 2006). Ha inoltre pubblicato: "Personal Media" (Bollati Boringhieri, 1998) e recentemente "Morte e resurrezione dei giornali" (Garzanti, ottobre 2010).

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma