Frequently asked questions

 

In questa pagina troverete le risposte alle domande più frequenti. La pagina è in continuo aggiornamento.
 

Come si presenta domanda per gli esami extracurriculari (ex. art. 6 del r.d. n. 1269/38)?
La procedura è indicata sul Manifesto degli Studi e riportata al link

Come si presenta domanda di trasferimento verso un altro ateneo?
La procedura è indicata all’art. 43 del Manifesto degli Studi e riportata al link

Come si presenta domanda di trasferimento da un altro Ateneo?
L'articolo 44 del Manifesto degli Studi prevede che lo studente proveniente da altra Università italiane, da Accademie Militari o da altri istituti militari di istruzione superiore può chiedere il trasferimento ad un Corso di studio della Sapienza solo di ordinamento DM 270/04. La procedura perla presentazione della domanda è ripotata al link

In quanto tempo vengono convalidati gli esami sostenuti in un altro Corso di laurea su Infostud?
Il riconoscimento richiede circa 2 mesi, quindi uno studente immatricolato a ottobre dovrà aspettare metà dicembre per visualizzare gli esami su Infostud.

Le vaccinazioni sono obbligatorie? Entro quando vanno consegnate?
Gli studenti che si immatricolano ai corsi di studio di area medica e delle professioni sanitarie sono tenuti alle vaccinazioni obbligatorie, come previsto dal bando per l’accesso ai corsi. Ulteriori informazioni sono disponibili al link

Quante sono le rate della tassa universitaria?
Le rate sono tre e possono essere pagate singolarmente o in un'unica soluzione. Le scadenze vengono comunicate sul sito ufficiale della Sapienza e pochi giorni prima della data di scadenza viene inviato un avviso anche all'indirizzo di posta istituzionale.

Quando iniziano le lezioni?
L’inizio delle lezioni viene comunicato sul sito ufficiale del corso di laurea, nella sezione “Frequentare”. Nella sezione sono pubblicati gli orari delle lezioni, i programmi e i testi di esame consultabili attraverso le icone che compaiono accanto al nome del docente.

I testi vengono, inoltre, consigliati dal docente durante le lezioni.

Qual è la percentuale di presenze che bisogna totalizzare in un corso ai fini della frequenza obbligatoria?
Per i corsi di Laurea in Medicina e Chirurgia bisogna totalizzare almeno il 67% delle presenze, per i Corsi di Professioni Sanitarie il 66%.

Quando possono essere fissati gli appelli straordinari?
Gli appelli straordinari sono a discrezione del docente e possono essere fissati solo nei periodi di pausa didattica, durante le vacanze natalizie e pasquali. Per gli studenti fuori corso che hanno adempiuto agli obblighi di frequenza gli appelli straordinari non devono necessariamente essere fissati nei periodi di sospensione della didattica, previa disponibilità del docente.

È obbligatorio sostenere il Progress Test? Le lodi del Progress Test valgono come punto lode per il calcolo del voto di laurea?
No, la prova non è obbligatoria. Le lodi concorrono a determinare il voto di laurea solo se superiori alla media di Facoltà.

Quali sono i requisiti per il percorso d’eccellenza?
I requisiti sono stabiliti ogni anno dal bando di ammissione (v. art. 1 bando a.a 2018/2019)

Il voto di laurea viene calcolato in base alla media aritmetica o quella ponderata?
Il voto di laurea viene calcolato a partire dalla media aritmetica

 

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma