18-05-16 Elezioni per la rappresentanza della componente studentesca nel Consiglio di Dip.to

Mercoledì, 18 Maggio, 2016

IL DIRETTORE

Visto lo Statuto dell’Università di Roma “La Sapienza”
Visto il Regolamento del Dipartimento di Metodi e Modelli per l’Economia, il Territorio e la Finanza
Viste le modalità per l’elezione delle rappresentanze studentesche in Consiglio di Dipartimento

INDICE

le elezioni per la rappresentanza della componente studentesca nel Consiglio del Dipartimento, nonché dei titolari di borsa di studio, di assegno di ricerca, e di contratto di ricerca almeno annuale operanti nel Dipartimento.
Le votazioni avranno luogo il giorno: mercoledì 18 maggio dalle ore 9.30 alle ore 15.00. presso la seguente sede: Sala Amministrazione (IV piano)

Per quanto riguarda la rappresentanza studentesca il numero dei rappresentanti da eleggere è 7, di cui 3 riservati ai dottorandi. I restanti 4 sono riservati ai rappresentanti degli studenti, di cui

1 per il Corso di laurea magistrale in Economia del Turismo e gestione delle risorse ambientali (Ecoturs) e 3 per il Corso di laurea magistrale in Finanza e Assicurazioni (Finass).

L’elettorato attivo e passivo spetta agli studenti iscritti ai Corsi di laurea magistrale Ecoturs e Finass, nonché ai dottorandi del dottorato in Modelli per l'economia e la finanza.

Per quanto riguarda i titolari di borsa di studio, di assegno di ricerca, e di contratto di ricerca almeno annuale operanti nel Dipartimento, il numero dei rappresentanti da eleggere è 2.

Per entrambe le componenti, il numero dei rappresentanti da eleggere potrà diminuire in relazione a quanto previsto dagli articoli 9 e 10 del Regolamento di Dipartimento.

Le candidature dovranno pervenire entro il 12 maggio 2016 alle ore 12:00 mediante la presentazione presso l’Amministrazione del Dipartimento, del modulo in allegato, sottoscritto dal candidato, corredato da copia del documento di identità. Le liste degli aventi diritto al voto sarà pubblicata sul sito web del dipartimento entro il 2 maggio.

Gli eletti rimarranno in carica per un triennio. In caso di rinuncia o successiva indisponibilità, subentra il successivo per numero di preferenze nella specifica graduatoria. L’elettorato attivo esprime una sola preferenza.

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma