STORIA DELL'INTEGRAZIONE EUROPEA - M. Bucarelli

Storia dell'Integrazione Europea

Corso di Laurea Magistrale in Turismo e gestione delle risorse ambientali (LM 76)

Anno accademico: 2021/2022

Curriculum unico / Primo anno / Secondo semestre / SSD: SPS/06 / CFU: 6 - 48 ore

Programma
Il corso intende ripercorrere le vicende storico-politiche che hanno dato origine al processo d'integrazione europea, culminato nella nascita dell’Unione Europea e nell'adozione della moneta unica. In particolare, saranno approfonditi i seguenti punti: 1) le origini del processo d'integrazione: la nascita dell’Europa comunitaria alla fine della seconda guerra mondiale; 2) La crisi comunitaria negli anni Sessanta: De Gaulle, il ruolo della Francia e il problema dell'adesione britannica; 3) La Comunità europea e i difficili anni Settanta: tra shock finanziari, economici e petroliferi; 4) Dalla Comunità all'Unione Europea: il trattato di Maastricht e la nascita dell'Euro; 5) L'Unione Europea e la fine della guerra fredda: gli allargamenti a Est; 6) L'Unione Europea e la globalizzazione: le difficoltà e le sfide del XXI secolo

Testi adottati
I) E. Calandri, M.E. Guasconi, R. Ranieri, Storia politica ed economica dell'integrazione dell'Europa. Dal 1945 ad oggi, Napoli, Edises, 2015, pp. 356.

Prerequisiti
Per una migliore comprensione delle tematiche oggetto d'insegnamento, si ritiene utile che gli studenti abbiano acquisito alcune nozioni generali dei principali avvenimenti della storia europea del XX secolo.

Modalità di svolgimento
Il corso prevede una serie di lezioni frontali, durante le quali gli studenti saranno chiamati a partecipare attivamente alle discussioni sui principali temi affrontati dal corso. In caso di diverse direttive dell'ateneo, dovute al prolungarsi dell'emergenza sanitaria, il corso potrà svolgersi totalmente o parzialmente online.

Modalità di valutazione
La modalità di valutazione è orale.
La prova consiste in due quesiti sugli argomenti del primo testo d'esame e un quesito sugli argomenti del secondo testo d'esame.
Per superare l'esame è necessario conseguire un voto non inferiore a 18/30. A tal fine, lo studente dovrà dimostrare di aver acquisito una conoscenza di base del processo storico-politico dell'integrazione europea.
Per conseguire un punteggio pari a 30/30 e lode, lo studente dovrà invece dimostrare di aver acquisito una conoscenza eccellente del processo storico-politico dell'integrazione europea e di averne compreso origini, sviluppi, limiti e prospettive.

Inizio del corso e orario delle lezioni: il corso inizierà martedì 22 febbraio alle ore 16 presso l'aula 6A della Facoltà di Economia l'Auletta di lingue A del Dip. Memotef/ Facoltà di Economia e proseguirà con il seguente orario: martedì dalle 16 alle 18, aula 6A della Facoltà di Economia; e mercoledì dalle 14 alle 16, auletta di lingue A del Dip. Memotef/Fac. di Economia.

 

_______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

 

History of European Integration

Master in Tourism and Environmental Management (LM 76)

Academic year: 2021/2022

First year / Second semester / SSD: SPS/06 / CFU: 6 / Class hours: 48 

 

Programme
The course intends to offer a general survey of the major political events that marked the European integration process, leading to the European Union and the adoption of the single currency. The course will address the following issues:1) the origins of the European integration process at the end of World War II; 2) De Gaulle’s policy toward European integration process and the question of the United Kingdom accession to the Economic European Community; 3) the EEC during the global crisis of the 70s; 4) the Treaty of Maastricht, the establishment of the European Union and the adoption of the Euro; 5) the European Union in the post Cold War era: the question of the EU enlargement to Eastern European Countries; 6) the European Union in a globalized world: facing economic crises and political challenges.

Adopted texts
J. Gillingham, European Integration 1950-2003. Superstate or New Market Economy?, Cambridge, Cambridge University Press, 2003.

Prerequisites
For a better understanding of the topics which will be addressed in the course, a basic knowledge of the major events in the European history of the 20th century is recommended.

Study modes
The course consists of a number of lectures, during which students will be asked to actively participate in class discussions on the main topics of the course. In the event of prolonged health emergency, the course may take place totally or partially online, according to the University guidelines.

Exam modes
Evaluation will be through oral exam.
Two questions will be asked on the topics of the first texbooks, and one question will be asked on the topics of the second textbooks.
The minimum passing grade is 18/30. To that end, students are expected to have acquired a basic knowledge of the european integration process.
The maximum grade is 30/30 "cum laude". In order to achieve the maximum grade, students are expected to have acquired excellent knowledge of the european integration process and to have understood its origins, evolution, limits and prospects.

Class Schedule: Lessons will start on Tuessay, February 22, 4 p.m., classroom 6A Faculty of Economics, and will be held every Tuesday 4 p.m. - 6 p.m (classroom 6A Fac. of Economics) and Wednesday 2 p.m. - 4 p.m. ("Auletta di lingue A" Memotef Dep./ Fac. of Economics).

 

Appelli/Exams:

20/04/2022
15/06/2022
01/07/2022
14/09/2022
26/10/2022
11/01/2023
25/01/2023

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma