Internazionale

MuSa – Musica Sapienza promuove la musica e le attività musicali anche in quanto espressioni dell'unico linguaggio realmente universale che consente di comunicare con gli altri e, insieme, di esprimere se stessi.

Il programma di internazionalizzazione della Sapienza Università di Roma, finora sviluppato soprattutto attraverso i progetti di mobilità per studenti, docenti e ricercatori, si avvale di un nuovo supporto che integra l'offerta formativa e fornisce un momento di aggregazione e di sviluppo delle attività culturali dell’Ateneo attirando studenti forestieri specificamente abili nell’esecuzione musicale e promuovendo scambi e collaborazioni con formazioni musicali di atenei stranieri.

Il progetto MuSa da sempre è aperto alla partecipazione di studenti stranieri che studiano alla Sapienza con lo scopo di integrare e sviluppare ulteriormente lo spirito di scambio culturale e umano, la condivisione, conoscenza e crescita personale che animano il progetto. La partecipazione di studenti Erasmus arricchisce il repertorio delle orchestre dell’Ateneo favorendo uno scambio di esperienze esecutive e di brani musicali che produce interessanti casi di contaminazione culturale internazionale. La Sapienza in chiusura della stagione concertistica rilascia agli studenti stranieri, che con proficuo impegno hanno svolto le attività di MuSa, un attestato di partecipazione, simbolo dell’esperienza svolta presso l’Ateneo.

Dal 2011 MuSa fa parte dell'ENUO (European Network of University Orchestras), la rete europea che riunisce le orchestre sinfoniche universitarie, facilitando lo scambio e la comunicazione tra i suoi membri. La missione dell’ENUO è quella di offrire una piattaforma in cui i membri delle orchestre universitarie europee e le loro amministrazioni possano facilmente condividere informazioni e scambiare idee con lo scopo di una più profonda comprensione culturale in seno all’Unione Europea.

Di seguito sono elencati i principali spettacoli congiunti con formazioni universitarie straniere realizzati da MuSa:  Big band Polyband del Politecnico Federale e dell'Università di Zurigo, Ohio University Wind Symphony, Franklin County Choristers Alumni Choir, Coro dell’Università di Valladolid, Spence School Select Choir , Orchestra del Medical College dell'Universita' di Galway, Appalachian State University Jazz Ensemble, Mandolin Club dell’Università Meiji di Tokio, Yale Concert Band, Coro del Sidney Sussex College dell’Università di Cambridge e UC Berkeley Wind Ensemble.