Il giardino mediterraneo

E´ organizzato in aiuole, in cui si possono osservare specie tipiche della macchia mediterranea (Quercus ilex L., Arbutus unedo L, Phillyrea latifolia L., Pistacia lentiscus L., Myrtus communis L.), specie australiane (Hakea laurina R.Br. e Callistemon citrinus (Curtis) Skeels) e specie originarie del Sudafrica (Polygala myrtifolia L.).
Fra le specie endemiche: Antirrhinum tortuosum Bosc, Euphorbia myrsinites L., Matthiola sinuata (L.) R.Br., Erodium corsicum Liman, Helichrysum litoreum Guss., Centaurea cineraria L. var. circae Sommier e Limonium circaei Pign.
Sono rappresentate specie dei generi Cistus, Salvia, Teucrium e Lavandula.

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma