MASTERPLAN FROM SPACES TO PLACES. IL TEVERE E LA VALLE DELLE ACCADEMIE

Lunedì, 23 Luglio, 2018

Il Masterplan, curato nell’ambito dell’iniziativa del Dipartimento PDTA "Costruire lo Spazio Pubblico. Tra Storia, Cultura e Natura", propone una strategia per costruire un sistema di spazi pubblici e fare in modo che tutti gli spazi pubblici (spaces) possano diventare luoghi (places), grazie a una chiara identità morfologica, funzionale, sociale.  
A tal fine, il Masterplan sperimenta le discipline del progetto e offre al territorio una base di discussione su un ambito urbano – Tevere e Valle delle Accademie –   che fa parte della città storica ed è caratterizzato da una significativa presenza di componenti del capitale naturale e del patrimonio culturale.
Il Masterplan individua sei obiettivi strategici: ridefinire un sistema di mobilità sostenibile; riconnettere il fiume con la città; ricostruire la continuità dello spazio pubblico; recuperare la fruizione trasversale del quartiere; ritrovare l’identità dei diversi impianti urbani; riammagliare le nuove potenziali aree di aggregazione con quelle già proposte o dal PRG 2008.  
Il Masterplan è strutturato in idee-guida costituite dal ridisegno funzionale della rete dei tram, dalla gerarchizzazione della mobilità su gomma e dalla messa in rete dei percorsi ciclopedonali.  Su questa base individua una serie di figure territoriali: il Parco lineare del Tevere, la Passeggiata della cultura e dello sport, l’Asse urbano di via Flaminia, l’Asse verde della mobilità sostenibile di viale Tiziano, la Spina verde e infine la Valle delle Accademie.

Ideazione e cura scientifica: Giovanna Bianchi, Antonella Galassi, Carlo Valorani, Eliana Cangelli
Team: Chiara Amato, Gianni Denaro, Francesca Romana Luciani, Martina Nobili, Francesca Rossi, Lavinia Tommasoli

Il Masterplan è disponibile al seguente link: https://iris.uniroma1.it/retrieve/handle/11573/1127662/723430/iris.pdf

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma