DOTTORATI

ELENCO AMMESSI ORALE 34° CICLO

GRADUATORIA DI MERITO 34° CICLO

ERRATA CORRIGE GRADUATORIA DI MERITO FINALE CANDIDATI IN SOVRANNUMERO 34° CICLO

 

DOTTORATO DI RICERCA IN PIANIFICAZIONE, DESIGN E TECNOLOGIA DELL'ARCHITETTURA
Coordinatore: Prof. Fabrizio Tucci   fabrizio.tucci@uniroma1.it
Info (+39) 06 367749083 marina.cocci@uniroma1.it
sede via Flaminia 70, 00196 Roma
 
Il Dottorato di Ricerca in PIANIFICAZIONE, DESIGN E TECNOLOGIA DELL’ARCHITETTURA persegue obiettivi scientifici e formativi comuni ai tre Curricula in cui si articola (1. Pianificazione territoriale, urbana e del Paesaggio; 2. Progettazione tecnologica ambientale; 3. Design del prodotto) volti all'integrazione dei diversi apporti disciplinari, individua ambiti di ricerca trasversali, offre un piano formativo articolato in attività formative, iniziative culturali, supervisione dei dottorandi, procedure di valutazione fortemente integrate, riconoscendo tuttavia di volta in volta le prevalenze disciplinari necessarie per esercitare attività di ricerca di alta qualificazione presso soggetti pubblici e privati e nella libera professione.
In particolare si sottolinea che il Dottorato è fortemente volto allo sviluppo di attività di livello teorico, metodologico e sperimentale, di carattere disciplinare e interdisciplinare, e di dimensione internazionale; prevede la partecipazione dei dottorandi a convegni, congressi, seminari e workshop internazionali, in Italia e all'Estero; incoraggia e stimola la produzione scientifica di saggi, articoli e proceedings specialistici nei tre anni della formazione dottorale, secondo i criteri e i parametri di valutazione della comunità scientifica nazionale.
 
Il Dottorato è orientato alla formazione di profili di alta capacità critica, di ricerca teorica ed applicata in ambito nazionale e internazionale, con competenze in merito:
- alla lettura multidimensionale e all’interpretazione e valutazione delle dinamiche di trasformazione fisico-funzionale della città, del territorio, del paesaggio, dell'architettura;
- alla definizione, basata sulla cooperazione interdisciplinare, di metodi progettuali nelle diverse declinazioni e alle varie scale del progetto e dei relativi criteri valutativi;
- alle tecniche di pianificazione urbanistico-territoriale, paesaggistica e strategica, e ai percorsi per l’attivazione di pratiche efficaci e di qualità trasformative/conservative della città, del territorio, del paesaggio, dell'ambiente;
- alla definizione di nuove articolazioni del progetto funzionali alla costruzione di assetti e configurazioni fisico-spaziali-materiali nonchè di prodotti ecoefficienti, nella consapevolezza che innovazione tecnologica e qualità ambientale costituiscono il binomio sul quale fondare il processo di evoluzione e trasformazione dello spazio abitato;
- ai criteri per la progettazione dell'ambiente urbano, dello spazio architettonico, del prodotto di design e dei loro caratteri tecnologici come sistemi aperti di scambi di materia, energia e informazione, che fondino nel concetto di ecoefficienza le basi di un approccio sistemico allo sviluppo e alla progettazione di prodotti a basso impatto ecologico, alta efficienza energetica, elevato comfort bioclimatico e massima qualità ambientale.
 
In questo quadro la ricerca progettuale, nel complesso rapporto artificio-natura, ed in riferimento agli obiettivi alti di sostenibilità nelle sue sfaccettate declinazioni, istituisce nuove modalità di equilibrio ambientale tra le trasformazioni e produzioni antropiche da una parte e gli ecosistemi e i fattori biofisici e bioclimatici dall'altra, individuando e definendo i metodi e gli strumenti per l'indirizzo della pianificazione dei processi insediativi e urbani, per la definizione, valorizzazione e tutela del paesaggio, per la caratterizzazione, innovazione e controllo della progettazione dell'architettura e dei suoi sistemi tecnologici, per l'evoluzione delle dinamiche di concezione e trasformazione dei prodotti del design.

 

DOTTORATO PIANIFICAZIONE TERRITORIALE e URBANA
Il Dottorato in Pianificazione Territoriale e Urbana è attivo dal 1988. L'area d'interesse del Dottorato è quella del governo nelle trasformazioni urbane e territoriali sotto i diversi profili che le caratterizzano. L'area comprende temi e approcci teorici, critici e applicativi di approfondimento scientifico sia sul versante delle conoscenze e delle valutazioni degli assetti territoriali e urbani e delle loro dinamiche trasformative, sia su quello delle tecniche di promozione, regolamenti e definizione delle trasformazioni future, attraverso piani, progetti, programmi e politiche, sia su quello dei processi di governance.
Coordinatore prof. Giovanna Bianchi giovanna.bianchi@uniroma1.it
Info (+39) 06 367749083 marina.cocci@uniroma1.it
Info http://w3.uniroma1.it/dottoratopianificazione
sede via Flaminia 70, 00196 Roma

DOTTORATO PROGETTAZIONE AMBIENTALE
Il Dottorato in Progettazione Ambientale, attivato in Italia nella sola sede universitaria di Roma "La Sapienza", di cui costituisce una delle peculiarità dell'offerta scientifica, e ormai consolidato per storia e qualità riconosciuta, intende formare ricercatori esperti di problematiche ambientali nel settore disciplinare della Tecnologia dell'architettura, articolandone l'esperienza scientifica entro ambiti definiti utili alla definizione di strumenti e procedure per la programmazione, progettazione, realizzazione, gestione, monitoraggio e dismissione degli interventi di trasformazione ambientale.
L'obiettivo è la formazione di Dottori di Ricerca le cui competenze in particolare facciano riferimento ai molteplici aspetti delle tematiche ambientali.
coordinatore prof. Eliana Cangelli eliana.cangelli@uniroma1.it
Info (+39) 06 367749083 marina.cocci@uniroma1.it
Info http://w3.uniroma1.it/progamb/h/?q=dottorato
sede via Flaminia 70, 00196 Roma

 

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma