Schede primarie

Secondo sabato del Maggio Museale 2019

Undefined
Sabato, 18 Maggio, 2019
 
 
MUSEI APERTI: Antichità Etrusche e Italiche, Antropologia, Arte classica, Chimica, MUST, Origini, Orto botanico, Storia della Medicina, Vicino Oriente Egitto e Mediterraneo.
 
 
Museo di Antropologia
Proiezione dei documentari
Ore 11.00 Il cranio di Ceprano, di Luca Morsella, la scoperta delle tracce dell’Homo Heidelbergensis, un uomo di mezzo milione di anni da noi.
Ore 12:00 Olduvai, racconto del luogo “le gole di Olduvai” in Tanzania, dove sono state trovate le prime tracce fossili umane.
 
 
Museo Orto botanico
Largo Cristina di Svezia 23a 
Ore 9:00 - 18:30 Fascination of Plants Day 2019.
Ore 9:00 - 18:30 Era di Maggio.
L'evento, ispirato alla meravigliosa canzone Era de maggio di Salvatore di Giacomo, un classico indimenticabile della canzone napoletana, vedrà lo svolgersi di un percorso nella bellezza in senso assoluto, dai platani monumentali che ombreggiano la Fontana del Fuga alla Galleria Nazionale d'Arte Antica di Palazzo Corsini fino alla Villa della Farnesina.
(Il Museo è sottoposto a differente bigliettazione)
 
 
Museo del Vicino Oriente, Egitto e Mediterraneo
Ore 17:00 Conferenza della dott.ssa F. Spagnoli, Sapienza Università di Roma - Il melograno nel Vicino Oriente e nel Mediterraneo.
 
 
Museo della Geografia (costituendo museo universitario)
Edificio di Lettere piano 1°
Mostra Alla scoperta della geografia, esposizione di carte, documenti e altre “suppellettili geografiche” proposte in base al tema del viaggio, della scoperta di nuovi mondi e esplorazioni.
 
 
Ingresso: 3,00 €

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma