Wasteland - Viaggio tra i paesaggi minerari

Sabato 27 maggio 2017 - Ore 19.00 presso il Museo di Arte Classica all'interno della Cità Universitaria della Sapienza Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma
Inaugurazione della mostra fotografica“Wasteland - Viaggio tra i paesaggi minerari” di Jacopo Ibello, a cura di Isabèl Gollin, organizzazione del Museo di Arte e Giacimenti Minerari della Sapienza, dell’associazione “Save Industrial Heritage” in collaborazione con il Museo dell’Arte Classica.

Fotografie di Jacopo Ibello, curata da Isabèl Gollin, parte grafica a cura di Giulia Tarei e Denis Guzzo.

WEBSITE della mostra http://www.saveindustrialheritage.org/wasteland/

Durante l’inaugurazione della mostra saranno presenti Azzurra Lochi e Anonima Sette con una sorprendente e coinvolgente performance di letture dalla grande produzione letteraria mineraria che si svolgerà tra i suggestivi quadri fotografici e i calchi in gesso patrimonio del museo.

La mostra fotografica rappresenta l’atto finale di un lungo cammino, quello compiuto fisicamente dall’autore nelle zone più affascinanti dell’archeologia industriale europea. Le sue foto ci consegnano una testimonianza suggestiva dei siti minerari dismessi e del loro stravolgente impatto ambientale. Il percorso espositivo si articola in tre sezioni –Acqua, Scarti, Forza – per esaltare ogni elemento del patrimonio minerario e si compone di un ricco corpus di fotografie a colori, che producono un forte contrasto visivo con le statue simbolo della cultura antica del Museo dell’Arte Classica della Sapienza.

La mostra rimarrà in esposizione fino al 14 luglio 2017.