Sapienza vincitrice del bando TAP promosso dal Ministero della cultura

Giovedì, 20 Giugno, 2024

Sapienza Università di Roma è tra le 19 istituzioni vincitrici - unica istituzione universitaria - della call for projects TAP – Tutoring e Accompagnamento Progetti, un’iniziativa promossa dalla Fondazione Scuola dei beni e delle attività culturali e dal Ministero della cultura – Digital library nell’ambito del progetto Dicolab. Cultura al digitale, e finanziata dal Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR) - M1C3, sub-investimento 1.1.6 Formazione e miglioramento delle competenze digitali.

Il progetto TAP si propone di facilitare la realizzazione di progetti innovativi che utilizzano le potenzialità del digitale per la gestione e valorizzazione del patrimonio culturale. La Fondazione Scuola dei beni e delle attività culturali, istituto internazionale di formazione, ricerca e studi avanzati, si occuperà di sintetizzare e mettere a sistema le buone pratiche che emergeranno da queste iniziative per riproporle anche in altri contesti.

Sapienza è risultata vincitrice con il progetto dal titolo SapienzaTeca. Mostre virtuali di un patrimonio di conoscenza, proposto dal gruppo coordinato da Manuela Grillo (Biblioteca centrale della Facoltà di Ingegneria Giovanni Boaga) e composto da Angela Di Iorio (Centro Sistema bibliotecario), Antonella Fallerini (Biblioteca del Dipartimento Istituto italiano di Studi orientali ISO) e Laura Armiero (Biblioteca centrale della Facoltà di Architettura). 

La notizia con l'elenco delle istituzioni vincitrici è disponibile alla pagina https://dicolab.it/2024/06/14/annunciati-i-vincitori-della-call-for-projects-tap-tutoring-e-accompagnamento-progetti/

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma