Servizi per utenti esterni (non Sapienza)

Gli utenti esterni sono tutti coloro che sono autorizzati dai responsabili delle singole biblioteche sulla base dei rispettivi regolamenti (cultori della materia, professionisti, docenti e studenti di altre università o enti di istruzione, ecc.).

Per essere registrato come utente esterno occorre contattare una biblioteca Sapienza (quella che si ritiene di maggiore interesse) e farne richiesta. La biblioteca chiederà i dati personali e un documento di riconoscimento. Le biblioteche sono libere di accettare o meno gli utenti esterni. L’autorizzazione registrata in una singola biblioteca non è vincolante per le altre.

Quando appare il messaggio “Non sei abilitato al prestito nella biblioteca”, vuol dire che il libro che si desidera è posseduto da una biblioteca presso la quale non si è registrati come utenti esterni. In questo caso, è possibile contattare la biblioteca per chiedere se la propria registrazione può essere estesa anche ai loro servizi.

Gli utenti esterni hanno diritto ad usufruire dei servizi e del patrimonio bibliografico delle biblioteche Sapienza secondo i regolamenti in vigore. Una alternativa per ottenere un libro in prestito è quella di richiedere un prestito interbibliotecario o la fornitura di copie.

È possibile richiedere la scansione di alcune pagine di un libro o di un periodico, nel rispetto della normativa sul diritto d’autore, rivolgendosi alla biblioteca Sapienza che possiede il libro/periodico. I contatti sono disponibili sulla pagina dedicata.

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma