AUDIZIONI MUSA 2023

AUDIZIONI MUSA 2023
Mercoledì, 27 Settembre, 2023

Suoni uno strumento, balli o canti?

Entra a far parte delle formazioni musicali del nostro Ateneo!

 

MuSa Classica accoglie strumentisti e cantanti sia solisti che impegnati nell'orchestra e nel coro classico (in programma i Carmina Burana e altre produzioni sinfonico-corali), sia di formazione istituzionale (conservatorio) che autodidatti, senza distinzione di livelli. I MuSacisti sono coinvolti nella preparazione del repertorio classico, orchestrale e cameristico, dal Barocco al Novecento, destinato ad iniziative quali eventi istituzionali (inaugurazione anno accademico, conferimento lauree ad honorem), concerti per la comunità di Sapienza, produzioni di teatro musicale vero e proprio, da Kurt Weill a Rugantino. Nel 2023 è stata attivata la fortunata rassegna cameristica "I Giovedì della MuSa", volta a mettere in luce le migliori "risorse MuSa", nella prestigiosa sede del recentemente restaurato Teatro Ateneo, dotato di pianoforte Steinway. Gli eventi più rappresentativi avvengono in Aula Magna.  Altri luoghi, altrettanto importanti, sono il Sala Odeion e la Cappella Universitaria.

 

MuSa Blues seleziona vocistrumenti ballerine/i di area pop, rock, black, funky, afrosound per eventi live e registrazioni. Eventi in programma: Mandela Day 2024 (30 anni di democrazia in Sudafrica), Songs for Peace 1973/2023, Concerto di Carnevale ed altri ancora. Saranno previste formazioni avanzate (Sound Machine e Vocal Ensemble) e un Comfort Choir.

 

MuSa Jazz accoglierà sia chi ha già familiarità con l'idioma jazzistico e l'improvvisazione, sia strumentisti di diversa formazione (classica, rock, etno) che vogliano apprendere questo linguaggio. Obiettivo di quest'anno sarà formare un grande ensemble con funzioni di laboratorio per apprendere e praticare le basi di pronuncia, improvvisazione, interplay e lettura specifica; questo percorso condiviso tra tutti (qualsiasi livello di idoneità si dimostri) è premessa necessaria per la costituzione di una big band.

 

EtnoMuSa si occupa di musica tradizionale e di canti sociali italiani e internazionali. Non è richiesta necessariamente conoscenza della musica ma il saper suonare ad orecchio e una presenza costante alle prove. Sono benvenuti tutti gli strumenti (in particolare percussioni come il tamburello) e le voci. Sono benvenuti/e anche tutti/e gli studenti e le studentesse Erasmus che abbiano voglia di condividere le musiche tradizionali dei loro paesi di origine, in base ai progetti dell'orchestra. Quest'anno l'orchestra si occuperà nello specifico dei "Canti delle donne" fra fine ‘800 e '900 tratti da un repertorio italiano ed internazionale, e parteciperà a vari festival e manifestazioni, sia a Roma che in Italia.

 

Partecipa anche tu alle audizioni MuSa 2023 che si svolgeranno dal 16 al 20 Ottobre!

 

COME PARTECIPARE:

  • invia la tua candidatura entro il 10 Ottobre
  • compila il form: https://bit.ly/audizioni musa 2023
  • per le formazioni MuSa Jazz e MuSa Blues è preferibile partecipare alle audizioni inviando un video (anche se già pubblicato in rete) seguendo le indicazioni fornite nelle FAQ  se preferisci, puoi partecipare alle audizioni in presenza (in questo caso l’invio del video è facoltativo)
  • per le formazioni MuSa Classica ed EtnoMuSa le audizioni si svolgeranno esclusivamente in presenza
  • se hai dubbi consulta le FAQ e, se non trovi le risposte che cerchi, scrivici a musica.sapienza@uniroma1.it
  • le date per le audizioni delle singole formazioni verranno comunicate tramite mail successivamente al 10 Ottobre.

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma