Microelettronica per la salute

Microelettronica per la salute

 

 

 

 Workshop Microelettronica per la Salute

Roma 4 Ottobre 2019 

Sala del Chiostro – Facoltà di Ingegneria - Sapienza Università di Roma - Via Eudossiana, 18 - Roma

 

 

PROGRAMMA 

 

10:30 Apertura 

Fernanda Irrera Sapienza Università di Roma, Coordinatrice di IEEE-EDS Italy Chapter 

Antonio Imbruglia STMicroelectronics, 

President Society AMES di AEIT 

10:45 Domenico Alvaro – STITCH Sapienza 

STITCH: un modello di integrazione tra ingegneiIngegneria e Medicina 11:00 Danilo De Marchi Politecnico di Torino Sistemi Sistemi elettronici bio-ispirati per la riabilitazione 

11:15 Vittorio Ferrari Università di Brescia Sensori e microsistemi per applicazioni wearable e indagini indagini fisico-meccaniche in vitro 11:30 Alessandro Cremonesi - STMicroelectronics La microelettronica al servizio dell’uomo 11:45 Stefano Perticaroli - R.A.M.E. 

Verso il sensing integrato della pelle umana 

12:00 Alessandro Busacca Università di Palermo Sistema elettronico indossabile per monitoraggio di parametparametri cardiovascolari con misure ECG+PPG 

Lunch 

13:30 Fabrizio Palma La Sapienza 

Nanoelettronica per rilevamenti alla nanoscala in sistemi sistemi biologici 

13:45 Roberto Bez - LFoundry Sensori ottici per la diagnostica medica 

14:00 Il punto di vista dell’end-user: Antonio Suppa Medicina Sapienza 

Sensori indossabili nella malattia di Parkinson 

Benedetto Longo – Medicina Sapienza 

Dispositivo wireless Doppler per applicazioni Biomedibiomedicali 

Antonio De Vincentis – Campus Biomedico 

Analisi di fluidi biologici per screening e follow-up 

Coffee Break 

15:00 Giuseppe Ferri – Università dell’Aquila 

Sistemi elettronici sensoriali per applicazioni biomedibiomedicali 

15:15 Cosimo Carriero - Analog Device 

Tecnologie per il Monitoraggio dei Segni Vitali 

15:30 Massimo De Vittorio- IIT Lecce Trasduttori per monitoraggio del corpo umano 

15:45 Luca Selmi- Univ. Modena e Reggio Emilia Biosensori basati su spettroscopia di impedenza ad a alta frequenza e matrici integrate di nanoelettrodi 

16:00 Discussione 

17:00 Conclusione 

 

 

LA MICROELETTRONICA PER LA SALUTE IN ITALIA 

Il Workshop si propone di dare un quadro su scala nazionale delle attività di ricerca svolte nel campo della microelettronica per la salute sia in ambito accademico che industriale e di illustrare esempi di effettive collaborazioni in corso tra ingegneri elettronici e medici. 

Lo scopo è individuare comuni interessi di ricerca e creare aggregazioni finalizzate alla applicazione a bandi di finanziamenti nazionali ed europei. 

Aprirà i lavori il Centro STITCH de La Sapienza, pioneristico e virtuoso esperimento di sinergie accademiche tra Ingegneria e Medicina. 

Seguiranno relatori elettronici del mondo della Ricerca (Politecnico di Torino, Università di Brescia, Università di Palermo, Università La Sapienza, IIT di Lecce, Università di Modena e Reggio Emilia) e alcuni medici che hanno intuito e già sfruttano le potenzialità dell’ICT nella loro quotidiana attività di cura ospedaliera (Sapienza e Campus Biomedico). 

Grandi e piccole Aziende di Microelettronica (STMicroelectronics, Lfoundry, Analog Device, RAME srl) offriranno testimonianza delle loro tecnologie sviluppate per applicazioni di vario tipo in ambito salute. 

Il Prof. Selmi aprirà la Discussione finale dando una panoramica sulle correnti opportunità di bandi in ambito Health e Scienze della Vita. Questo sarà un momento importante, in cui le informazioni disseminate durante la giornata potranno essere usate da tutti i partecipanti in sala per riflettere su possibili azioni comuni e, eventualmente, avanzare proposte. 

ORGANIZZAZIONE 

Fernanda Irrera, Fabrizio Palma – Università La Sapienza Antonio Imbruglia, Pierantonio Palerma, Vittorio Ferrari, Giuseppe Ferla - AEIT-AMES 

Ingresso gratuito. 

Registrazione obbligatoria entro il 22/09 tramite email a ames@aeit.it oppure a fernanda.irrera@uniroma1.it 

Sponsor: AMES; IEEE-EDS Italy Chapter 

 

 

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma