Analisi, Valutazione e Riduzione del Rischio Sismico

Identificativo: 32037
Anno accademico: 2022/2023
Livello: M2 - Secondo livello
Durata: annuale
Importo: Euro 3.000,00
CFU: 60
 

Il Master si propone di formare figure professionali in grado di operare nel campo della valutazione, prevenzione e mitigazione del rischio sismico, oltre che dei rischi idraulico e da frana, ad esso correlati, e di gestione del post-sisma (disaster manager). 

E’ promosso dai seguenti Dipartimenti dell’Università "La Sapienza":

  • Dipartimento di Scienze della Terra - DST
  • Dipartimento di Ingegneria Strutturale e Geotecnica - DISG
  • Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile ed Ambientale - DICEA
  • Dipartimento Ingegneria Astronautica, Elettrica, Energetica - DIAEE

A questi Dipartimenti afferiscono praticamente tutti i docenti di Sapienza, che hanno maturato una importante esperienza nell’ambito dei diversi aspetti che concorrono alla valutazione, prevenzione e mitigazione del rischio sismico.

Il Master ha durata un anno ed avrà sede di didattica a Rieti, con svolgimento delle lezioni nei giorni di venerdì e sabato, secondo un calendario ed un orario che saranno successivamente pubblicati.

Anche per questa edizione saranno disponibili alcune borse di studio che copriranno in parte o per intero il costo di iscrizione che è di Euro 3.000,00. 

Hai tempo fino al 16 gennaio 2023 per iscriverti!

I termini di pagamento delle rate di iscrizione sono (Come iscriversi):

  • I RATA pari al 50% della quota intera. Importo da pagare entro il 15 febbraio 2023.
  • II RATA da pagare entro il 30 maggio 2023

 

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma